Home Primi PiattiRiso e Risotti Riso e Ceci: una tradizione di Famiglia!

Riso e Ceci: una tradizione di Famiglia!

Di piccolalayla

Quella che voglio proporvi oggi è la mia la ricetta di casa mia per preparare il riso e ceci: semplice genuina, carica di sapore e di vite passate. Se non vi interessa: una semplice, forse anche banale, zuppa di legumi allora cliccate su qualche altra pagina del Blog o  ci vediamo tra qualche giorno con qualcosa di più goloso.

Come ogni ricetta di cucina della tradizione ogni famiglia ha la sua, fin qui non piove!

Tra le ricette di risotti c’è n’è uno che realmente risotto non è, questo semplicissimo piatto di riso e legumi a casa mia non manca mai… lo preparava mia nonna e a sua volta lo prepara mia madre: come tradizione ogni giorno di Santa Lucia, il 13 Dicembre (si lo so sono un po in ritardo) in Sicilia non si mangiano farinacei di frumento, è usanza mangiare: riso, legumi, panelle, arancini/e e pane di mais.

Il giorno di Santa Lucia a casa nostra il pranzo o la cena per quel giorno è ancora oggi composto cosi: riso e ceci con pane di mais (quest’anno l’ho preparato anche io in casa). Come ogni tradizione contadina seguiva un rituale: il rumore dei ceci secchi versati nella grande scodella di ceramica, il pentolone XXL poggiato sui fornelli tirato fuori dalla dispensa e usato solo per queste grandi occasioni, perché un altra usanza o forse più abitudine di mia madre: una volta fatta la zuppa la dona ad amici e parenti. Vi potete immaginare le quantità… come dice tutt’oggi mio padre: “Dobbiamo sfamare un reggimento intero?“.

Io e mio fratello, da piccoli, come forse un po tutti i bambini dell’era del consumismo industriale non ci andavamo pazzi, iniziavamo a storcere il naso appena comparivano gli ingredienti sulla credenza e tentavamo sempre di trovare qualche altra cosa da mangiare per pranzo. Ora con il passare del tempo, crescendo e con i ricordi nel cuore questa ricetta ha acquistato un sapore tutto diverso, un sapore che sa di: casa, di famiglia, di affetti e di tradizioni.

Se volete, il pentolone pieno di zuppa di ceci è ancora in cucina con la sua dose di rancio pronta per sfamare anche voi…. e far parte per qualche attimo della nostra famiglia!

riso e ceci (1)b

Ingredienti per una carovana

1/2 kg di ceci secchi
50 g di riso Carnaroli a persona
4-5 carote medie
2 cipolle medie
3 patate medie
2 coste di sedano
3 pomodori rossi tondi
prezzemolo fresco
sale grosso marino iodato
pepe nero macinato
olio evo

Tempo di preparazione 3 ore

Preparare il riso e ceci

Mettete a bagno i ceci in una capiente scodella con acqua fredda per 12-24 ore. Noterete che si gonfiano e assorbono l’acqua nella scodella. Se occorre aggiungetene altra a coprirli.

In una grande pentola unite i ceci, scolati e lavati,  tutte le verdure tagliate a pezzetti grossi e un cucchiaio di olio evo. Versate acqua fredda a coprire il tutto e ponete sul fuoco dolce per un paio di ore (o in pentola a pressione 25-30 min dal fischio), quando i ceci saranno teneri salate la zuppa.

Prelevate con un mestolo del brodo sufficiente per la cottura del riso, ponetelo in una casseruola e portate il tutto a cottura, gli ultimi 2 minuti previsti aggiungete 1 mestolo di ceci per ogni commensale. Servite con pepe nero appena macinato, un giro d’olio e se gradite qualche ciuffetto di prezzemolo.

riso e ceci (5)b

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.