Home Primi PiattiRiso e Risotti Risotto con Asparagi e Zafferano

Risotto con Asparagi e Zafferano

Di Laura Soraci

Il risotto con asparagi e zafferano è uno dei miei preferiti, diciamo che i risotti tutti hanno un posto speciale nel mio cuore.

In questa stagione l’asparago non può mancare sulla tavola, con il suo magico profumo si sposa a meraviglia con tantissimi ingredienti. Confesso di aver iniziato a mangiare gli asparagi solo da grande, e ora non vedo l’ora che arrivi la loro stagione per comprarli di continuo. Io adoro quelli piccoli e sottili, un po’ selvatici, che mi ricordano tanto le scampagnate in campagna. Da poter gustare quasi crudi, ancora croccantini.

Il risotto con asparagi e zafferano poi sposa i migliori profumi della primavera e se siete tra i pochi fortunati ad avere a disposizione qualche pistillo di vero zafferano sardo scoprirete un sapore che difficilmente si trova.

Qui vi propongo altre ricette a base di asparagi per deliziare i vostri palati e se avete voglia scrivetemi la vostra ricetta del cuore con gli asparagi.

Ingredienti per 4 persone

500 g asparagi verdi
380 g riso Carnaroli
5 pistilli o 1 bustina zafferano in polvere
1,5 lt brodo vegetale (vedi ricetta sotto)
4 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
pepe nero macinato
cipolla bionda
2 noci di burro
olio evo

Brodo vegetale fatto in casa

carota
sedano
cipolla
aglio
sale marino iodato grosso
acqua

Tempo di preparazione 1 ora

Preparare il brodo vegetale per il Risotto con Asparagi e Zafferano

Pelate e lavate gli ortaggi, potete tagliarli a pezzi grossi o lasciarli interi. Disponeteli in una pentola con acqua sufficiente e portate a bollore per circa 30 minuti. Aggiustate di sale e tenete in caldo.
Naturalmente potete preparare il brodo vegetale in anticipo e conservarlo in frigorifero fino al momento di usarlo.

Preparare lo zafferano in pistilli

Se usate lo zafferano in pistilli, in un piccolo mortaio di ceramica o porcellana pestate leggermente i pistilli cosi da romperli e aggiungete 2 -3 cucchiai di brodo vegetale caldo. Lasciate riposare circa 5 minuti mescolando di tanto in tanto per permettere al liquido di colorarsi.

Preparare il Risotto con Asparagi e Zafferano

Lavate delicatamente gli asparagi, togliete la parte del gambo dura e legnosa e se occorre con un pela patate la parte filamentosa, se la parte esterna è coriacea. Tagliate le punte a circa 4 cm dall’apice e tenete la parte. Tagliate i gambi a rondelline e teneteli da parte.

Pelate la cipolla tritatela finemente e versatela in un tegame insieme a due cucchiai d’olio e una noce di burro, lasciatela imbiondire a fiamma bassa, quando pronta aggiungete le rondelle di asparagi e spadellate per 5 minuti, unite ora il riso Carnaroli e tostate leggermente il tutto.

Sfumate il risotto con il vino bianco a fiamma alta, una volta evaporata la parte alcoolica abbassate la fiamma e bagnate il risotto con il brodo vegetale bollente filtrato.

Continuate la cottura del risotto con asparagi e zafferano aggiungendo brodo bollente quando necessario mescolando delicatamente con una spatola di legno o di teflon. A circa 5 minuti dalla fine della cottura aggiungete lo zafferano e le punte di asparago (naturalmente dovrete conoscere la cottura del vostro riso) e se necessario aggiungete ancora poco brodo bollente; inoltre ricordatevi di controllate di sale e regolatelo se necessario.

Trascorso il tempo necessario per la cottura, spegnete la fiamma quando il riso è molto al dente e aggiungete al Risotto con Asparagi e Zafferano: il formaggio grattugiato, una noce di burro, una macinata di pepe; mantecate e lasciate riposare 2 minuti circa con il coperchio cosi che il riso completi la sua cottura assimilando i sapori.

Infine servite il Risotto con Asparagi e Zafferano caldo ovviamente con un buon bicchiere di vino.

Ti potrebbero piacere anche...

2 commenti

speedy70 10 Maggio 2020 - 09:19

Un perfetto risotto primaverile, molto invitante!

Rispondi
CLAUDIA 10 Maggio 2020 - 09:58

Che invidia mi fai!!! Sai che sono due settimane che cerco ma non trovo asparagi? uffaaaaa… Che bontà il tuo risotto.. Baci e buona domenica :-*

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.