Archivio mensile:gennaio 2014

Stecche semintegrali di Jim Lahey con Pasta Madre… per un pane senza fatica!

Ecco la sfornata ieri … ma come  è già finito?!?!?!…. Alle volte, anzi il più delle volte aggiungerei, le cose semplici, senza troppi passaggi risultano anche meravigliosamente apprezzate, il risultato: fate un po voi… questo pane non è arrivato a diventare duro.. dopo 12 ore non ne era rimasto neanche un “culino”! Un vero e proprio successo: croccante quanto basta fuori, soffice e alveolato dentro, profumato e leggero da poterne mangiare una stecca intera senza sentirsi pesi sullo stomaco.

Questo pane ha spopolato sul web per un sacco di tempo e devo dire che anche io mi sono fatta prendere la mano più volte nel prepararlo quando ho iniziato ad usare la pasta madre (qui e qui) è l’ideale per chi inizia perché è semplice e senza tanti passaggi nella lavorazione… E’ conosciuto con tanti nomi: pane senza impasto / no knead bread o pane cotto in pentola…

La cosa bellissima di questo pane che la fatica più grande nel farlo è non toccare la scodella durante le 18-20 ore di lievitazione… e si ha una lunga lievitazione a temperatura ambiente e per questo si usa veramente pochissima pasta madre (o lievito in generale). Nella versione originale veniva usata la farina bianca … ma io sono un amante del pane rustico di quello che quando lo mangi fà  letteralmente “crock” e la crosta continua scrocchiolare sotto i denti ad ogni morso … e che ti lascia in bocca quel profumo di pane che difficilmente si trova al supermercato o dal panettiere moderno poco atto alle cotture rustiche… cosi ho decido di modificarla “tagliando” il tutto con della fantastica farina integrale di grano tenero siciliano coltivato sulle Madonie molinata a pietra dei Molini del Ponte dove sapore e qualità si fondono in un prodotto unico e speciale…

Se vi siete da poco avvicinati al mondo del pane fatto in casa e non conoscete Jim Lahey, vi consiglio di guardare questo video… vi sarà d’aiuto per capire la ricetta qui giù!

Stecche semintegrali di Jim (39)b

Ingredienti per 3 stecche

Continua a leggere

Gramigna in zuppa di Cavolfiore

Torno nella mia Sicilia e mi porto dietro una pioggerellina sottile, alzandomi la mattina sembra che i colori non sono proprio cambiati rispetto alle mattine in Oltre Po,  tranne che qui l’alba arriva prima… e almeno non mi sveglio con il buio…che è una tristezza assoluta.

Dato il clima non particolarmente felice di questi giorni della Merla… mettiamo sul fuoco una bella zuppa di cavolfiore bianco, semplicissima da preparare ma ottima per chi ha voglia di qualcosa di leggero e salutare per coccolarsi (e poi dopo i miei bagordi a base di carne è l’ideale … non vi dico quanta ne ho mangiata… non ci credereste neanche voi che ormai mi conoscete da tempo).

Questa è una di quelle ricette che ogni famiglia, ogni persona ha la sua, ognuno aggiunge e toglie ingredienti a gusto personale… e ci si può sbizzarrire con spezie e erbe aromatiche per renderla un piatto nuovo ogni volta che la si porta in tavola. A me piace tanto questa versione calda morbida e cremosa, dal sapore delicato e profumata…

Voi che ne pensate???

zuppa di cavolfiore (1)b


Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Fajitas di Manzo… per una cena Tex-Mex

Che ne dite di preparare in casa un piatto di carne succulenta e profumata che vi lascerà senza fiato ad ogni boccone???

Non occorre prendere un aereo è andare oltre oceano fino in Texas e tanto meno nei costosi ristoranti che ci sono sparsi per la penisola [quello dove andiamo di solito a mangiare tex-mex in Oltre Po propone questo piatto per due a 35 o 38€ a seconda che sia di sola carne o solo pollo o misto]… va bene il luogo caratteristico, va bene l’essere serviti al tavolo, ma credo che sia un po tantino sopratutto in questo periodo dove andare a cena fuori è diventato un lusso!

Oltre ad essere un modo simpatico per cambiare faccia ad una fetta di arrosto e portare in tavola qualcosa di nuovo, bastano veramente pochi ingredienti: dell’ottima carne (su quella vi prego non risparmiate… ok la crisi ma la pancia è la nostra!), qualche spezia (se non siete appassionati di spezie come me e volete velocizzare il tutto: una ditta ha fatto un mix per questa pietanza, si trova in comodi contenitori di cartone già dosati al supermercato nel reparto spezie per pochi euro), tortillas e fagioli neri, una griglia di ghisa… e una buona birra per accompagnare il tutto.

Sul web impazzano tantissime ricette più o meno fedeli, più o meno elaborate, più o meno piccanti… siccome non so realmente quale sia quella giusta ho preso spunto un po qui e un po li (sopratutto su siti stranieri) per raggiungere il sapore che più assomigliava a quello assaggiato al ristorante … e credo di aver raggiunto un ottimo risultato.

Provate voi e sappiatemi dire cosa ne pensate di questo piatto tex- mex….

fajitas (31)b


Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Una dolce merenda con i … Muffin al Cioccolato

Che ne dite di un dolcetto semplice semplice e goloso goloso per la merenda di tutta la famiglia???? Uno “spignatto” veloce intanto che il forno si riscalda,  tutto in forno per pochi minuti,  avrete giusto il tempo di preparare un buon the caldo per accompagnarli ed ecco che il pomeriggio passa veloce e sereno con il profumo di cioccolato… e le chiacchiere con le amiche da invitare a casa; e se ne restano, cosa di cui ho seri dubbi dove averli assaggiati!

Possiamo essere l’ideale per concludere la cena con queste delizie … o farvi venire voglia di riaccendere il forno per sfornarne altri per la colazione della domenica!!!!
muffin al cioccolato (9)b

Ingredienti per 8 muffin

Continua a leggere

Involtini di Verza e Patate in salsa di Acciughe

Quando sono in Oltre Po la mia alimentazione cambia un po… si riduce il pesce, che sfortunatamente non sempre trovo fresco e di qualità…. compaiono verdure che a casa solitamente non compriamo, perché sarei l’unica a mangiarle, e posso gustare fantastici insaccati e formaggi che a casa non hanno neanche idea cosa siano.

Il problema di cucinare per due e che non sempre si trovano le verdure di piccole dimensioni … come le verze: così nel frigo stanziava ormai da qualche giorno una enorme verza,  era li sola e triste, dopo la prima insalata con le acciughe e l’aceto, gli spaghetti di riso saltati per una cena cinese, occorreva trovare qualche altra ricetta per consumarla …ed ecco l’idea di fare un secondo saporito e morbido con il suo contorno per riempire i pancini e coccolare i palati… che ne dite???

Noi abbiamo fatto il bisssss e svuotato il tegame in pochi minuti ed ecco che la verza è sparita in pochi minuti….

Involtini di verza (26)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Tartufi al doppio cioccolato… per leccarsi le dita

Anche se Natale è da poco passato e siamo tutti a dieta non posso non postarvi queste meraviglie al cioccolato…anzi al doppio cioccolato, che ho preparato qualche giorno fa da gustare e regalare per una tenera coccola!!!!

Uno tira l’alto ed è d’obbligo leccarsi le dita dopo ogni boccone :)… semplicissimi da fare vi posso assicurare che farete un figurone e in pochi minuti spariranno dalla vostra tavola! Provare per credere!
tartufi (40)b

Ingredienti per circa 40 tartufi

Continua a leggere

Risotto con Funghi Porcini e Castelmagno

Il profumo del …. Risotto con Funghi Porcini e Castelmagno

Risotto con Funghi Porcini e Castelmagno Quando sono in Oltre Po amo molto andare a camminare o a pedalare comunque stare all’aria aperta, quando non piove o scende il nebbione classico dalla zona si intende…!

A queste differenze climatiche ancora non ci sono abituata, ma per raggirare il problema ci sono le vie del centro e i portici di piazza duomo tra gli antichi negozi… in un angolo nascosto c’è una vecchia drogheria con gli scaffali pieni di dolcezze, biscotti e prodotti tipici della zona… passando chiunque ne rimane estasiato e non potete non notare i grandi banconi pieni di funghi porcini secchi e di altre meraviglie che riempiono l’aria di un magico profumo di sotto bosco …

Dopo una bella camminata al profumo di porcini…non c’è cosa più bella che tornare a casa e mettere sul fuoco un bel risotto ricco e profumato arricchito da un formaggio di pregio come il Castelmagno DOP e servire in tavola un buon Risotto con Funghi Porcini e Castelmagno.

risotto funghi e castelmagno 5b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

A tavola tra Puglia e Sicilia: Orecchiete con cime di rapa “arriminate”

Le orecchiette alle cime di rapa sono alla base della cucina popolare pugliese, come il broccolo arriminato lo è per la cucina siciliana… e allora che ne dite di fare una fusione… siculo-pugliese in cucina???

Pochi e semplici ingredienti di qualità, per portare in tavola il meglio di due regioni… contraddistinte per grandi prodotti e per grande passione per il cibo e per la terra…. che ne pensate di questo mix dal sapore tutto del sud????

orecchiette con le cime di rapa ammudicati (1)b
Ingredienti per 4 persone

 

Continua a leggere