Home Primi PiattiRiso e Risotti Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Di piccolalayla
Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Vi ho detto spesso che uno dei miei piatti preferiti è la pasta con le alici alla messinese, per me un piatto carico di sapore e di storia  legato alla mia famiglia naturalmente ai miei ricordi d’infanzia; di conseguenza sarei capace di mangiare questo piatto di pasta anche tutte le settimane senza mai stancarmi del suo sapore intenso. E cosa c’entra un risotto? Ovviamente prendendo spunto da quel piatto di famiglia ho deciso di preparare il risotto al pomodoro con alici e capperi, una vera delizia che mi ha fatto palpitare il cuore.

Il risotto al pomodoro con alici e capperi è un piatto semplice da preparare, ricco di sapore  grazie agli ingredienti della mia terra che naturalmente a casa mia non mancano mai. Questo risotto racchiude dunque tanti sapori del sud Italia abbinati al piacere del riso Carnaroli, un prodotto tipico del nord. Ho imparato ad apprezzare il piacere del risotto e del buon riso  che viene prodotto in Lomellina.

Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Ingredienti per 4 persone

380 g riso Carnaroli
cipolla bionda
spicchio d’aglio
2 cucchiai colmi di concentrato di pomodoro
8-10 alici sott’olio
1 cucchiaio di capperi sotto sale di salina
brodo di pesce leggero (o di verdure)
prezzemolo fresco
sale marino iodato
olio evo
burro (facoltativo)

  • Per il brodo di pesce leggero

sedano
cipolla
aglio
carota
scarti di pesce (teste di gambero, lische di pesci)
sale marino iodato grosso

  • Utensili

Padella in alluminio alta

Tempo di preparazione 40 minuti

Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

  • Brodo di pesce leggero

Versate in una pentola con coperchio tutti gli ingredienti e portate a bollore, lasciate bollire a fiamma bassa per circa 20 minuti. Filtratelo con un colino a maglia stretta e rimettetelo a bollire per tenerlo in caldo.Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

  • Preparare il Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Mettete a bagno in capperi di Salina in acqua tiepida, sciacquateli accuratamente per rimuovere il sale e teneteli da parte. In una padella pulita tostate il riso e tenetelo da parte.

Intanto tritate finemente la cipolla e l’aglio, lasciateli imbiondire a fuoco dolce in una padella capiente con due cucchiai di olio. Unite le alici e lasciatele sciogliere nell’olio fino ad ottenere una crema, aggiungete il concentrato di pomodoro, il riso tostato e mescolate il tutto, aggiungete un mestolo di brodo di pesce leggero bollente e mescolate bene proseguite la cottura come un classico risotto aggiungendo altro brodo di pesce leggero caldo a necessità.Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Infine quando mancano 5 minuti alla fine della cottura del risotto, unite i capperi e mescolate il tutto assaggiate per regolare di sale e pepe, mantecate con il burro e il prezzemolo. Inoltre lasciate riposare il Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi qualche minuto prima di servirlo in tavola per amalgamarne i sapori.Risotto al Pomodoro con Alici e Capperi

Ti potrebbero piacere anche...

8 commenti

aria 19 Gennaio 2018 - 15:45

che acquolina!!!! bellissime foto e chissà che buono!

Rispondi
piccolalayla 19 Gennaio 2018 - 18:03

Ciao Aria, grazie mille e spero tu possa provarlo! A presto LA

Rispondi
zia consu 19 Gennaio 2018 - 21:48

Premetto che ho un debole per il risotto al pomodoro..con le tue aggiunte rotolo piacevolmente verso sud ^_^
Buon we LA <3

Rispondi
piccolalayla 22 Gennaio 2018 - 08:06

Ciao Zia, grazie 🙂 sono contenta che ti piaccia. A presto LA

Rispondi
Claudia 20 Gennaio 2018 - 09:56

Io lo faccio identico ma con la pasta di acciughe..è troppo buono!!!! :-***

Rispondi
piccolalayla 22 Gennaio 2018 - 08:06

Ciao Claudia, <3 perfetta anche quella. A presto LA

Rispondi
saltandoinpadella 22 Gennaio 2018 - 10:22

Mi piace tanto l’abbinamento pomodoro, alici e capperi ma sai che non l’ho mai provato nel risotto?

Rispondi
piccolalayla 22 Gennaio 2018 - 10:59

Ciao Saltando in padella, fino a qualche giorno fa neanche io… ed ecco che ne è venuto fuori un ricetta tutta nuova per me! A presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.