Archivi categoria: Primi Piatti

Fregola Sarda con Verdure Estive e Santoreggia

Fregola Sarda con Verdure e Santoreggia

Avete mai mangiato la fregola sarda? Sicuramente se siete stati in Sardegna in vacanza l’avrete gustata con il pesce. Ma vi è mai capitato di mangiare la Fregola Sarda con Verdure? Oggi voglio proporvi la ricetta della Fregola Sarda con Verdure Estive e Santoreggia un piatto delizioso e semplicissimo da fare.

La Fregola Sarda con Verdure Estive e Santoreggia si prepara come un classico risotto, usando però la pasta tipica sarda per preparare questo piatto, tostandola e aggiungendo brodo all’occorrenza e mescolando di tanto in tanto, riempirà la vostra cucina di un magico profumo fino a raggiungere la cottura perfetta. Una volta pronta lasciatela riposare giusto il tempo che tutti i sapori si uniscano e servitela in tavola con foglioline di santoreggia appena raccolta, vi assicuro che anche mangiata fredda come una deliziosa insalata ha il suo perché!

Da quando ho scoperto la fregola è stato amore a prima vista o meglio a primo assaggio, e prepararla è sempre un piacere.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Pasta con Fagiolini Alici e Briciole Fritte

Pasta con Fagiolini Alici e Briciole Fritte

Volete preparare una pasta buonissima e sfiziosa in pochi minuti… allora non fatevi scappare la ricetta delle Pasta con Fagiolini Alici e Briciole Fritte. Un piatto dagli ingredienti semplici che legati insieme danno qualcosa di buono e unico, esaltato dal croccante dalle briciole di pane fritte preparate in casa usando gli aromi che più amate.

La Pasta con Fagiolini Alici e Briciole Fritte tra le tante ricette a base di fagiolini che ho preparato in questi anni forse è la mia preferita: aromatica, croccante, saporita e che mi fa pensare subito all’estate e al mio amato mare. Se anche voi amate questi ingredienti non potete farvi sfuggire la Pasta con Fagiolini Alici e Briciole Fritte.

I fagiolini sono dei legumi molto versatili che si possono usare per tantissime preparazioni, una delle mie preferite è il polpettone genovese con patate e fagiolini, arricchito alla maggiorana o i fagiolini gratinati al forno con il pomodoro e l’origano come li prepara la mia mamma (se volte vi metto anche la sua ricetta!!!!).

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Fusilli Ricci con Asparagi e Gorgonzola

Fusilli Ricci con Asparagi e Gorgonzola Stagionato

Una pasta dal sapore speciale che nasce con pochi ingredienti ma ricca di sapore e dal profumo tutto primaverile, sto parlando dei Fusilli Ricci con Asparagi e Gorgonzola Stagionato, siamo nella stagione degli asparagi e quale migliore occasione per farne delle scorpacciate, avete già provato la ricetta degli Spaghetti alla Chitarra con Asparagi e Pancetta che ho postato qualche giorno fa?

La domenica nel paesino in cui viviamo è giorno di mercato, non siamo degli assidui delle bancarelle ma naturalmente ogni tanto ci piace farci un giro soprattutto per comprare quei prodotti di nicchia  e le verdure a km zero che al supermercato difficilmente si trovano: come gli anelletti palermitani, il pane pugliese e i sott’olio tipici del sud. Tra i tanti banchi c’è nè un che vende formaggi: uno di quei banchi fatto da lunghi tavoloni di legno dove sono impilati disordinatamente tante forme, etichette scritte a mano su carta da salumaio e proprio nel caos generale puoi trovare qualcosa di speciale.

Assaggia qui e assaggia li abbiamo portato a casa più di due kg di formaggio, si avete capito bene: 1 kg di bufala campana DOP, 600 g di toma di montagna semi-stagionata e 600 g di gorgonzola stagionato. Proprio questa meraviglia è la cosa che più ci ha stregato un gorgonzola dalla pasta dura e dalla venatura accentuata ma dal sapore intenso e dolcissimo che una volta spalmato sul pane sembrava di mangiare burro o panna da quando era scioglievole.

Ed ecco che il giorno dopo sulla mia tavola sono comparsi i Fusilli Ricci con Asparagi e Gorgonzola Stagionato, provateli insieme ne resterete stregati.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Risotto con Zucchine e Pomodoro Pizzutello alla Birra

Risotto con Zucchine e Pomodoro Pizzutello alla Birra

Risotto con Zucchine e Pomodoro Pizzutello alla Birra si avete capito bene! Vi svelo un segreto…questa ricetta è nata per caso, stavo preparando un semplice risotto alle zucchine, solo per me, perché avevo voglia di un comfort food dopo una settimana piena e stressante. Si lo so le persone normali se sono stanche certo non si mettono a preparare un risotto ma scelgono qualcosa di meno laborioso, ma a me (e sicuramente anche molti altri/e che amano stare in cucina) cucinare distende e anche quando sono stanca e ho i minuti contati non posso farne a meno.

Ma torniamo al nostro Risotto con Zucchine e Pomodoro Pizzutello alla Birra… avevo già preparato le zucchine, quando mi sono accorta che non avevo più vino in casa ed ecco comparire la birra, l’ho usata tante altre volte in cucina ed ecco che ho deciso di provare e dopo 25 minuti circa il mio risotto con zucchine e pomodoro pizzutello alla birra era pronto per essere servito in tavola.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

spaghetti alla chitarra con asparagi e pancetta

Spaghetti alla Chitarra con Asparagi e Pancetta

Uno degli ingredienti di primavera per eccellenza sono gli asparagi ed ecco che nasce questo piatto di Spaghetti alla Chitarra con Asparagi e Pancetta, buonissimi e dal sapore speciale. Quando arrivano gli asparagi al supermercato/contadino cerco sempre quelli fini e teneri, che si possono mangiare appena scottati spesso li uso per preparare deliziose insalate, gli asparagi gratinati o un buon risotto. In questo caso ho scelto di preparare della pasta fatta in casa con la mia trafila della Marcato: spaghetti alla chitarra e ho usato le uova fresche del contadino a km 0 e pochi altri ingredienti.

Forse sarò ripetitiva ma quando si parte da una buona materia prima, il giusto numero di ingredienti ben mixati, la semplicità ripaga a tavola creando un piatto che rende tutti felici. Ed è quello che è successo a casa nostra: G. ha svuotato tanto in fretta la padella che quasi non ho fatto in tempo a procacciarmi la mia porzione.

Noi gli asparagi li prepariamo spesso in questa stagione e ma sono sempre alla ricerca di nuove ricette e idee per servirli. Se avete voglia di condividerli con me scrivetemi qualche riga nei commenti!

Ricordo ancora quando ero bambina la prima volta che li mangiai, non fu amore ma crescendo lo è diventato e sopratutto ora una cosa che mi manca veramente tanto, vivendo lontano dalla mia terra, ricevere in regalo gli asparagi selvatici, con un sapore tutto particolare intenso che non smetteresti mai di mangiare.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Insalata di orzo con Cucunci e Pomodori Secchi

Insalata di orzo con Cucunci e Pomodori Secchi

Nei giorni frenetici delle settimane appena passate mi sono trovata spesso a cucinare pietanze in anticipo come questa l‘Insalata di orzo con Cucunci e Pomodori Secchi arricchita con il tonno per arrivare a casa e sedere a tavola, rilassarmi e gustare con calma il pranzo chiacchierando con G.

Conoscete cosa sono i Cucunci? Se siete siciliani o siete stati in Sicilia sicuramente li avete già gustati più volte! Ma per chi non vi è mai stato e non li conosce ancora i cucunci sono i frutti della pianta del cappero, si avete capito bene. La pianta del cappero produce dei piccoli boccioli che tutti noi conosciamo con il nome di capperi, una volta che il fiore del cappero è sbocciato, creando una magnifica corolla, si ingrossa endocarpo trasformandosi in frutto (come accade con tutta la frutta) ed ecco che le piante del cappero si riempiono di deliziosi frutti dall a forma a goccia conosciuti con i nome di Cucunci.

I cucunci possono essere conservati naturalmente sotto sale come i capperi, sott’olio o sott’aceto questi ultimi due tipi sono perfetti per arricchire insalate con pomodori di Pachino e cipolla o da mangiare negli aperitivi come le olive. 

Ho preparato questa insalata di orzo con cucunci e pomodoro secchi pensando alla mia terra, ai suoi sapori e a quanto mi manca il suo profumo che emanano gli ingredienti maturati al sole. In questi giorni dove è tornato un freddo fuori stagione poi mi manca proprio il sole che riscalda l’aria e rende le giornate piacevoli.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Peperoni ripieni di riso e carne

Peperoni Ripieni di Riso e Carne

E’ finalmente arrivata la stagione dei peperoni, ed ecco che ho iniziato a farne scorta, lì cucino spesso in tanti modi e spariscono sempre alla velocità della luce. Una ricetta che ho imparato a preparare da poco è quella dei Peperoni Ripieni di Riso e Carne di mia suocera, buonissimi e allo stesso tempo semplicissimi da fare.

I Peperoni Ripieni di Riso e Carne come avrete capito sono farciti con del riso e del macinato di carne di manzo, sono un piatto senza glutine e senza latticini ma se volete renderli ancora più speciali potete arricchirli aggiungendo del formaggio a dadini per ottenere un cuore filante naturalmente golosissimo.

Io ho preparati i peperoni ripieni di riso e carne in anticipo e li ho lasciati riposare cosi da trovarli pronti per la cena; come tutti i piatti gratinati anche questi peperoni ripieni diventano più buoni e saporiti se lasciati al loro tempo. Un volta pronti potete riscaldarli leggermente in forno o semplicemente in padella in pochi minuti, per servire in tavola un delizioso piatto unico da farvi innamorare. Ho usato dei comunissimi peperoni rossi tagliati in due e privati del picciolo e dei semi, una metà è già un piatto completo e soddisfacente per una golosona come me. Tuttavia se fossi stata in Sicilia avrei scelto invece di usare i peperoni piccoli (grandi quanto un pungo)per dare a questo piatto un tocco isolano li trovo perfetti da servire in mini porzioni per cene rustiche o in buffet estivi con gli amici.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Ragù di Carne alla Siciliana

Ragù di Carne alla Siciliana con Piselli

Il ragù si sa è una tradizione Emiliana con l’immancabile ragù alla bolognese, ma anche nel resto d’Italia ci sono versioni della stessa preparazione con piccole aggiunte e modifiche in base alla regione. La Sicilia non è da meno ed ecco una delle ricette più buone della mia isola, indispensabile per il pranzo della domenica o per quello delle feste come in questo caso per il 25 aprile, stiamo parlando del Ragù di Carne alla Siciliana.

Indispensabile perché senza di questo non ci sarebbero: gli arancini, lo sformato di anelletti alla palermitana e tutti gli altri piatti che vengono fuori come il timballo del gattopardo, che spero di preparavi presto perché è buonissimo.

In casa mia il dialetto siciliano non è mai stato la lingua principale (come invece la gente pensa guardando i film sul Montalbano), ma comunque ricordo tante parole che mio nonno pronunciava spesso “u Capuliatu”  è una di quelle e quando la sentivo sapevo già di cosa si parlava. Nella mia città la parola capuliatu significa macinato/ battuto al coltello e si riferisce alla carne trita, ricordo questa parola con nostalgia e mi domando se oggi i giovani ( io aimè non ne faccio più parte) ne conoscono il significato. Se invece vi spostate verso il sud della Sicilia la parola capuliato corrisponde sempre ad un battuto al coltello ma questa volta l’ingrediente principe è il pomodoro secco e parliamo di battuto di pomodoro insaporito con olio, menta, pepe nero.

Questo racconto per dirvi che quando in casa dei miei nonni c’era nella lista della spesa u capuliatu a breve sul fuoco ci sarebbe stato un pentolone di Ragù di Carne alla Siciliana con Piselli, e successivamente nel forno un gratinato come la pasta al forno a fare una deliziosa crosticina . Quanti ricordi in una sola ricetta, una ricetta che ha milioni di varianti e milioni di accorgimenti, che ogni famiglia siciliana rende un po’ sua aggiungendo quel pizzico che basta per renderla riconoscibile e unica.

Ragù di Carne alla Siciliana

Ingredienti per 6-8 persone

Continua a leggere