Archivi tag: Vegetariano

Torta salata con zucchine e ricotta

Torta salata con Zucchine e Ricotta

Nella mia cucina le zucchine non mancano mai, anche se fuori stagione da un po’, non gridate all’eresia ma sfortunatamente o fortunatamente guardate i due lati della medaglia restano sempre un ottimo salva cena come ad esempio per preparare questa deliziosa torta salata con zucchine e ricotta. In pochissimi minuti e con pochi ingredienti che spesso teniamo a disposizione in frigo.

Vi ho detto spesso nell’ultimo periodo che i miei impegni mi lasciano poco tempo da dedicare alla cucina come verrei e cosi spesso tengo in frigo un rotolo di pasta sfoglia pronta che aiuta in tante preparazioni e in deliziosi manicaretti dell’ultimo minuto. Naturalmente se voi avete tempo e voglia potete preparare in casa la pasta sfoglia o la pasta briseè, rendendo ancora più speciale questa deliziosa torta salata con zucchine e ricotta.

Insomma un piatto semplice che mette tutte le pance d’accordo in più occasioni, che siano le festività appena passate o la nostra cena del sabato per iniziare in bellezza il we (quando anche il sabato si lavora). Naturalmente potete aggiungere a questa preparazione vegetariana: formaggi vari a dadini o diversamente per i patiti dell’insaccato dadini di prosciutto cotto mortadella o altro saporito salume facendo diventare la torta salata con zucchine e ricotta sia un ottimo svuota frigo (che di questi tempi non è male) che una cena ricca e sostanziosa per tutti o un delizioso antipasto da servire ai nostri amici.

Torta salata con zucchine e ricotta

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Zuppa di Funghi Cremini autunnale

Zuppa di Funghi Cremini autunnale

La Zuppa di Funghi Cremini è un piatto autunnale buonissimo e perfetto per i giorni di grande freddo invernale che a breve arriveranno, dove abbandoniamo i piatti freddi per far posto a buonissime zuppe

Da quando per caso nel mio carrello della spesa sono finiti i funghi cremini per la prima volta me ne sono innamorata, appartengono alla stessa famiglia dei comunissimi funghi champignon ma hanno un gusto più intenso che si sposa benissimo con i piatti della tradizione come le scaloppine o le lombatine di maiale diventando il loro contorno perfetto, durante la stagione autunnale.

I funghi cremini sono molto versatili e possono essere usati per tantissime preparazioni: dal ripieno della torta salata al risotto o semplicemente trifolati da servire come contorno. Vi assicuro che assaggiando questa zuppa di funghi cremini vi innamorerete anche voi di loro.

Naturalmente se non amate le zuppe per via dei pezzetti che la compongono, con un frullatore ad immersione e pochi minuti potete preparare seguendo la stessa ricetta della zuppa di funghi cremini la vellutata di funghi e se volete creare un piatto ancora più goloso potete aggiungere pancetta o speck che ne arricchirà il sapore.

Zuppa di Funghi Cremini autunnale

Ingredienti per 2 persone

Continua a leggere
Orzotto alla Zucca e Rosmarino

Orzotto alla Zucca e Rosmarino

La zucca è uno dei prodotti che aspetto di più con l’arrivo dell’autunno, e per inaugurare la stagione ho deciso di preparare un piatto delizioso che profuma di autunno: l’orzotto alla zucca e rosmarino.

Non conoscete l’orzotto???? Ma è un risotto fatto utilizzando l’orzo al posto del riso, il suo sapore è delizioso e si presta per sostituirlo in tantissime varianti.

Potete servire l‘orzotto alla zucca e rosmarino completamente asciutto o leggermente morbido variando secondo il vostro gusto il quantitativo di acqua o brodo vegetale durante la cottura.

Orzotto alla Zucca e Rosmarino

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
torta salata con porri e formaggio di capra

Torta salata con Porri e Formaggio di Capra

Da quando il mio tempo è risicato mi trovo a cucinare con gli ingredienti che ho in casa la cena all’ultimo minuto altre invece riesco ad organizzarmi per tempo come in questo caso e infornare la sera prima una meravigliosa torta salata con porri e formaggio di capra.

Da gustare comodamente la sera successiva una volta riposata per far si che il sapore ne guadagni. So che sembra una follia preparare il pranzo/cena il giorno prima, ma per me che sono abbastanza metodica tornare a casa e non avere nulla o quasi di pronto è il caos, e allo stesso tempo potrei passare tutto il giorno a decidere cosa cucinare con grande delusione una volta arrivata a casa ed essermi dimenticata di qualche ingrediente indispensabile per la ricetta.

Naturalmente da quando ho scoperto che G. è un appassionato di ricette con il porro cerco di prepararli in tante versioni tra primi, secondi e contorni.

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Tortino di Patate e Funghi Champignon

Tortino di Patate e Funghi Champignon

Vi ho raccontato milioni di volte quando siamo ghiotti di patate in casa e questo tortino di patate e funghi champignon con salsa besciamella ne è la prova. Inoltre ho ricevuto in dono delle buonissime patate dalla zona del tortonese perfette per tante cotture ed ecco che le idee si moltiplicano per poterle valorizzarle al meglio.

Ho scelto di abbinare alle patate dei funghi champignon, che comunemente troviamo al supermercato con cui si possono preparare tantissime ricette golosissime ma seavete la fortuna di avere altri funghi a disposizione sarà chiaramente un successo. Ed ecco come nasce questo tortino di patate e funghi champing in pochissimi minuti e con pochissimi ingredienti.

Se siete dei golosoni come G. non potete rinunciare ad una deliziosa copertura di salsa besciamella per completare questo delizioso secondo piatto vegetariano o un ricco piatto sfizioso da servire come contorno per una cena rustica.

Tortino di Patate e Funghi Champignon

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Pane Cunzato all'eoliana una ricetta Siciliana

Pane Cunzato all’Eoliana una delizia Isolana

Eccoci di ritorno dalle ferie, dopo la pausa di agosto l’Italia nel piatto torna con nuove ricette della tradizione da farvi scoprire e io ho colto subito l’occasione per parlarvi di una ricetta a me tanto cara: il pane cunzato all’eoliana, uno street food sicuramente conosciuto e diffuso in tutta la Sicilia.

Il pane cunzato o cunsato è letteralmente un “pane condito” in dialetto siciliano un panino farcito di ogni ben di dio e mangiato per le strade dell’isola, in rosticceria o per un pic nic; ma la ricetta di cui voglio parlarvi è tipica delle isole Eolie. Il pane cunzato eoliano differisce da quello dell’isola maggiore perché si fa abbrustolire leggermente in forno (o sulla piastra) prendendo le sembianze di un bruschettone saporito, ma nulla ha a che vedere con la bruschetta classica che tutti noi conosciamo.

Trovo questa ricetta del pane cunzato all’eoliana perfetta per il tema scelto:

“Un panino speciale”

Le isole Eolie hanno un posto speciale tra i ricordi della mia infanzia. E se quest’estate siete stati, come me, in una o più delle 7 perle eoliane sicuramente lo avrete gustato tanti buonissimi piatti e spero non vi siate fatti scappare questo pane nelle sue innumerevoli varianti e forme lasciandovi un ricordo speciale al palato… Per chi non ha avuto questa fortuna voglio condividere la ricetta classica del

Pane Cunzato all’Eoliana

fatto con pochi e semplici ingredienti, apprezzati da grandi e piccini. Come ogni ricetta popolare ognuno lo prepara secondo il gusto della sua famiglia, gli ingredienti che si hanno in casa o i preferiti. Formaggio pepato, peperoncino o la cipolla di Tropea a rendere il tutto forte e intenso per i palati più esigenti.

Isola di Lipari 

Il pane cunzato all’eoliana è un pasto buono e sfida la temperatura estiva ad ogni suo morso, di conseguenza non potete perdervi un pranzo/cena come questa se state passeggiando per le vie di Lipari o Vulcano.

Faraglioni 

Preparare il pane cunzato in casa è semplicissimo ma vi assicuro che non ha nulla a che vedere con quello che potrete gustare seduti in riva al mare di una delle 7 isole: Lipari, Vulcano, Salina, Stromboli, Panarea, Alicudi o Filicudi, durante una meravigliosa vacanza.

Gelso – Isola di Vulcano 

Dunque non vi resta che prenotare la vostra settimana di ferie per la prossima estate!

Pane Cunzato all'eoliana una ricetta Siciliana

Ingredienti per 2 persone

Continua a leggere
Risotto alla Valdostana una cascata di Fontina DOP

Risotto alla Valdostana una cascata di Fontina DOP

Finite le vacanze estive come ultima tappa del nostro lungo giro per l’Italia eccoci in Valle d’Aosta per goderci una piacevole temperatura prima del rientro in ufficio. Passeggiando per la Val di Lys o più conosciuta come Valle di Gressoney abbiamo fatto compere da un simpatico casaro acquistando i prodotti tipici della zona a km 0: Fontina, Toma di Gressoney, Toma di capra e Cagliata d’alpeggio. Una volta arrivata a casa non potevo farmi scappare l’occasione di gustare un buonissimo Risotto alla Valdostana ricco di fontina DOP.

Come tutta la cucina tradizionale italiane anche per il Risotto alla Valdostana esistono tantissime versioni quella di cui voglio parlarvi io è un risotto bianco semplicissimo da preparare arricchito da una mantecatura a base di formaggio fontina DOP, un formaggio tipico della Valle d’Aosta.

sdr

Naturalmente potete gustare questo Risotto alla Valdostana nella versione classica o arricchirlo rendendolo speciale con i prodotti della montagna: frutta secca, funghi, castagne e per chi ama le proteine animali il saporitissimo speck, creando un piatto dal sapore unico e speciale.

sdr

Se avete la possibilità vi consiglio di fare una visita a questa bellissima regione e gustare le sue meraviglie di montagna, fare una passeggiata tra i sentieri e magari una visita al Castello dei Savoia un posto magico e incantato con una vista meravigliosa sul giardino, la valle e ammirare il paesaggio verso il Monte Rosa completamente innevato anche in pieno agosto

Risotto alla Valdostana una cascata di Fontina DOP

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Minestra di Zucchina Lunga Siciliana con Spaghetti Rotti

Minestra di Zucchina Lunga Siciliana con Spaghetti Rotti

Minestra di Zucchina Lunga Siciliana con spaghetti rotti

Quando torni a casa per le ferie, sopratutto se provieni da una regione come la Sicilia (ma per fortuna tutte le regioni italiane hanno il loro bel da fare a tavola), devi mettere in conto che prenderai almeno un paio di kg al rientro. Il cibo sull’isola la fa da padrone e lo stare a tavola diventa quasi un dovere: chiacchiere tra un boccone e l’altro e un bicchiere sempre pieno.

Abbiamo iniziato con pesce in abbondanza, peperoni ripieni, pasta, ma arriva un momento quando vai dal fruttivendolo che vedi quell’ingrediente, della cucina povera e tutto il resto passa per un momento in secondo piano.

Sto parlando di un ortaggio che in pochi conoscono la zucchina lunga siciliana, una zucchina rampicante che cresce sulle pergole dalla consistenza coriacea e dalla polpa spugnosa; si trova solo in Sicilia (e forse in Calabria) se siete stati a palermo avrete sicuramente mangiato la pasta con i tenerumi che sono proprio le foglie della zucchina lunga.

La Minestra di Zucchina Lunga Siciliana è semplicissima da fare e veramente buona, genuina e non richiede nessun ingrediente particolare se non la zucchina lunga siciliana. Potete servirla come una semplice minestra o aggiungere la pasta per renderla un piatto completo.

Note: tornare dopo anni a scattare come una volta… quando era un semplice tagliere e il balcone di casa, tante emozioni che forse per chi mi legge possono risultare solo un tornare indietro, ma per me è cmq l’autenticità della mia cucina: semplice e genuina!

Minestra di Zucchina Lunga Siciliana con Spaghetti Rotti

Ingredienti per 4 persone

200 g spaghetti di grano duro
zucchina lunga siciliana
3 pomodori maturi
2 patate medie
cipolla rossa di Tropea
sale marino iodato grosso
foglie di basilico fresco
pepe nero macinato o peperoncino
olio evo

Tempo di preparazione 30 minuti


Continua a leggere