Home Torte e Desserts Dolcetti di Marzapane alla Cannella

Dolcetti di Marzapane alla Cannella

Di piccolalayla

Dolcetti di Marzapane alla Cannella

Un blog siciliano che si chiama Profumo di Sicilia, aperto da 7 anni …. e si sono 7 proprio tra qualche settimana e non ho mai postato il dolce siciliano per eccellenza… uno stile di vita ecc quello che distingue la Sicilia dal resto delle regioni italiane, non sto parlando solo di mare e sole: i dolci di marzapane. Io ho la tendenza a diminuire lo zucchero in tutto quello che cucino e in tutte le ricette che le amiche mi passano o che sbircio on-line: al mio palato risulta troppooooooo zuccherino, ma è arrivato il momento di postarmi almeno una ricetta super dolce, e si facciamo questo sacrificio, passatemi il termine 😉 in vista della Pasqua….

Oggi vi spiego come preparare la pasta di mandorle o marzapane. Il marzapane in Sicilia viene usato per fare dolcetti, dandogli le forme più appetitose o stesa in fogli colorati per rivestire e decorare, la regina di dolciumi siciliani: la Cassata.

La mia ricetta dei miei dolcetti di pasta di mandorla è un po diversa dalla versione classica, più rustica: io non spello le mandorle dalla loro pellicina esterna e…. con un pizzico di cannella per completare il tutto.

dolcetti di marzapene (26)b

Ingredienti per 40 dolcetti di marzapane

200g di mandorle di Avola non spellate
200g di zucchero a velo
1 albume bio
gocce di rhum
cannella in polvere

carta stagnola
carta forno

dolcetti di marzapene (3)b

Frullate le mandorle fino ad ottenere una farina fine, unite tutti gli altri ingredienti e lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Regolatevi secondo i vostro gusto personale con le dosi di liquore e di cannella.

Dividere l’impasto in palline lavoratele con le mani, lasciarle e riposare in frigo disposte su un foglio d carta forno.

Avvolgete ogni dolcetto di marzapane nella carta stagnola per  durare più allungo.

 Cucina Regionale
Sicilia

dolcetti di marzapene (6)b

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.