Home Primi PiattiCereali Orzo perlato e Carciofi per Zuppa di Stagione

Orzo perlato e Carciofi per Zuppa di Stagione

Di piccolalayla

Orzo perlato e Carciofi per Zuppa di Stagione

Ok che Marzo pazzerello sta per arrivare, ma ora non si capisce proprio più niente, domenica in Sicilia 26°C: giornata di mare, gente in maniche corte e i più temerari in costume, ma abbiamo smarrito l’inverno???? Passata solo qualche ora e oggi al mio risveglio invece il cielo è grigio e terso, scirocco fortissimo che impazza ormai da ore e anche se non fa freddo, voglia di uscire ZEROOOOOOO!!!!! Anche perché tra cose che volano e polvere nell’aria non so quanto il mio occhio lacrimoso sopporterebbe un ora senza prosciugare le mie scorte di fazzolettini…

Va beee termometro o no, siamo ancora in Inverno e anche se la temperatura è più da insalata di riso e gelato (io mangerei gelato sempre…anche ad Aosta il mese scorso ho divorato un coppone gigantesco di favoloso gelato)… dal fruttivendolo si trovano i prodotti dell’inverno… i carciofi, mia madre ci va pazza e li compra a bustoni da 20-25 pezzi… 25??? starete pensando e che dovete sfamare un esercito???? Poi qui al sud il prezzo è coerente con la stagione… al nord devo dire di averli visti il mese scorso a prezzi da far rabbrividire… 4 pezzi 3.90€… poco di più e compravamo “carbone” in gioielleria! Non vi sembra un pò tantino… Cari rivenditori???

Come vi dicevo in casa mia non mancano… mille e una ricetta, mille e un modo di prepararli… qui ne trovate alcuni… oggi facciamo li facciamo a zuppa con tanto buon orzo perlato ma vi assicuro che qualunque cereale va più che bene… una fogliolina di prezzemolo e una grattata di pecorino ed eccoci tutti a tavola!

orzo perlato carciofi (17)b

Ingredienti per 4 persone

6 carciofi (o 300g di cuori di carciofo surgelati e tagliati a pezzi)
200 g di orzo perlato bio
1 limone siciliano
cipolla bionda media
carota media
costa di sedano
spicchio d’aglio italiano
1 cucchiaio dado vegetale fatto in casa
1/2 bicchiere di vino bianco
prezzemolo fresco
pepe nero macinato
sale marino iodato grosso
olio evo

Pecorino grattugiato stagionato

Tempo di preparazione 1 ora

orzo perlato carciofi (18)b

Preparare l’Orzo perlato e Carciofi

Pulite i carciofi, affettateli sottilmente e metteteli a bagno in acqua acidulata con il succo di limone per 30 minuti o fino al momento di cuocerli, per evitare che anneriscano.

Nel frullatore tritate insieme: carota, sedano e cipolla, fino ad ottenere un trito sottile ( Bimby TM21: pochi secondi vel 7).

Versate il tutto in una pentola dal fondo spesso, con l’aglio intero, lasciate rosolare qualche minuto con olio evo. Unite i carciofi e una volta che saranno ben insaporiti, sfumate con il vino bianco (Bimby TM21+ farfalla: temp 100°C vel 1 per 7 min) e aggiungete il brodo vegetale bollente a coprire (o acqua calda e dado vegetale).

Portate a bollore e unite l’orzo perlato (Bimby TM21+ farfalla: temp 100°C per 25 min vel 1) lasciate cuocere la zuppa di Orzo perlato e Carciofi a fuoco dolce per 20-25 min o secondo le indicazioni riportate sulla confezione dell’orzo perlato.

Quando la zuppa di Orzo perlato e Carciofi sarà cotta controllate di sale, insaporite con pepe nero macinato e prezzemolo fresco tritato. Servire calda con pecorino o altro formaggio grattugiato a scelta.

orzo perlato carciofi (26)b

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

6 commenti

carmen 19 Febbraio 2014 - 09:25

voglia di uscire ZERO pure io. Non nego che una zuppa invernale dietro al vetro con, la tempesta fuori ,è un’atmosfera incantevole. In fondo la via della felicità è rendere speciale l’ordinario, ennesimo effetto terapeutico del carciofo. ciao lalla.

Rispondi
piccolalayla 19 Febbraio 2014 - 10:00

Ciao carmen e si le zuppe hanno sempre un effetto coccoloso… un po come la cioccolata calda con i biscotti al burro.bacio La

Rispondi
carmen 20 Febbraio 2014 - 10:55

c’è una differenza notevole però: la prima ti carica di energia positiva, la seconda è quasi un veleno (latte, burro, uova, zucchero…non ce la posso fare)

Rispondi
piccolalayla 20 Febbraio 2014 - 10:57

si e poi tutto sui fianchi! 🙁 perchè le cose buone poi le dobbiamo pagare…

Rispondi
mirtilla 19 Febbraio 2014 - 18:39

che bella zuppa,invitante,fumante e molto gustosa!!
un bacione nica 🙂

Rispondi
piccolalayla 19 Febbraio 2014 - 21:07

Grazie mirti… un bacione anche a te!LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.