Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

Siete già partiti per le vacanze o aspettate la settimana di mezza estate per le vostre meritate ferie??? Avete già preparato le valigie o fatto l’elenco delle cose da portare con voi? Io ho già riempito la borsa di cianfrusaglie indispensabili oltre alle mie numerose creme solari (si sono una siciliana anomala che si brucia al sole), lozioni per i capelli, libri e la fotocamera digitale Panasonic per immortalare ogni momento della giornata con tante foto. Vi prometto sempre che vi mostrerò qualcosa delle mie ferie ma poi non so mai scegliere le foto e riuscire a descriverle e ne metto giusto due o tre per raccontarvi qualcosa che non sia solo inerente alla cucina ma vi assicuro che ne scatto molte di più.

Qualche giorno fa quando finalmente i nostri turbolenti w.e. si sono placati siamo riusciti a vederci con degli amici C.&S. e accettare il loro invito a cena, ma a una due condizioni: niente sbattimento in cucina e io porto il dolce! Deve essere un momento di relax per tutti, ma so bene che non è mai cosi e sono la prima che si agita solo per preparare una torta. Conoscendo la loro passione per la cucina sapevo che avrebbero cucinato per giorni, ma date le temperature estive non era il caso di sciogliersi ai fornelli: ho mangiato/divorato degli antipasti buonissimi (magari qualche ricetta ve la svelo più avanti) e per la prima volta il il pollo in cottura sous vide (ma quella vera!). Io ho scelto di preparare una torta senza cottura con una Mousse allo Yogurt con la mia frutta estiva preferita: more e lamponi (qui potete trovare un altra ricetta buonissima con le more) che credo si sia sposata egregiamente con le pietanze preparate.

Questa torta fredda nasce con il solo scopo di NON ACCENDERE IL FORNO: una classica base di biscotto e una mousse fredda allo yogurt, il tutto senza cottura. La decorazione con i savoiardi e un semplice nastrino la rende elegante e composta (io ho volutamente evitato di lucidare la frutta perché non sono un appassionata di gelatine ma voi potete scegliere di completarla come meglio credete) e perfetta per essere trasportata. La ricetta è semplicissima e in pochi minuti il vostro delizioso dolce sarà pronto, ricordatevi solo di far posto in frigo per ospitarla.

Non vi resta che correre al supermercato per comprare i pochi ingredienti che la compongono e preparare la  torta con mousse allo yogurt more e lamponi per le vostre cene estive e stupire gli amici.

Per ovvi motivi non ho postato la fetta di torta, ma vi assicuro che si scioglieva in bocca e la temperatura fresca ne faceva apprezzare ogni cucchiaiata.

torta_jogurt_fruttidibosco (5)b

Ingredienti per 6-8 persone

  • Per la base biscotto

100 g biscotti secchi
50 g burro di buona qualità

  • Per la mousse allo Yogurt

250 g panna fresca da montare (con minimo 35% massa grassa)
500 ml yogurt more e lamponi
100 g zucchero bianco semolato
2 fogli di colla di pesce
2 cucchiai di acqua
sale marino iodato fine

  • Per la decorazione della Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

gelatina neutra (facoltativa)
savoiardi confezionati
more fresche
lamponi freschi
nastrino di raso

  • Inoltre

piatto da porta
carta forno o frigo
tortiera a cerchio apribile diametro 20 cm

torta_jogurt_fruttidibosco (1)b

  • Preparare la base della Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

Rivestite il fondo dello stampo con la carta da forno o da frigo, chiudete il cerchio e lasciando i bordi della carta in eccesso cosi da poterla spostare facilmente in un secondo momento.

Frantumate i biscotti secchi in una scodella o nel frullatore e teneteli da parte. In una padella mettete a fondere il burro quando quasi del tutto liquido (non deve friggere) spegnete la fiamma e unite i biscotti mescolate con un lecca-pentole o con un cucchiaio di legno cosi da avvolgere completamente i biscotti.

Versate il composto di biscotti nello stampo e con un cucchiaio disponeteli uniformemente per tutta la superficie, pressate cosi che si compattino. Prendete i savoiardi e con un coltello affilato rimuovete una delle due parti tondeggianti e disponetele a formare un cerchio lungo tutto il bordo della teglia, pressate leggermente cosi che restino ben incastrati nel biscotto, se avete un foglio di acetato posizionatelo sul lato interno cosi che i biscotti restino in forma. Mettete lo stampo in frigo e procedete con il passaggio successivo.

torta_jogurt_fruttidibosco (16)b

  • Preparare la Mousse allo Yogurt 

Riempite una scodellina di acqua fredda e immergete i fogli di colla di pesce, aspettate che il primo sia completamente bagnato prima di inserire il secondo foglio, altrimenti si incollerano tra loro e impiegheranno troppo tempo ad ammorbidirsi.

Prendete un piccolo pentolino versate due cucchiai di acqua e riscaldatela, aggiungete i fogli di colla di pesce ammollati e strizzati, mescolate con il lecca padelle fino a quando non si saranno sciolti del tutto. Spegnete la fiamma e lasciate da parte.

– Se usate la planetaria versate la panna e lo zucchero semolato già pesato, montate la frusta a filo e fate partire aumentando la velocità fino al massimo, quando la panna sarà semi montata abbassate la velocità aggiungete lo yogurt e una volta che anche questo sarà amalgamato colate la colla di pesce ormai tiepida sul composto con la frusta a filo in movimento. Spegnete il motore e con un lecca padelle controllate, con movimenti dal basso verso l’alto, che tutto il composto sia uniforme.

– Se usate una frusta elettrica versate in una scodella capiente la panna e lo zucchero azionate le fruste a filo e incorporate l’aria necessaria a montare la panna, quando avrà raggiunto una consistenza semi montata aggiungete lo yogurt e una volta amalgamato con la spatola aggiungete la colla di pesce tiepida, sempre con la spatola e con movimenti dal basso verso l’alto amalgamate il composto.

Riprendete lo stampo dal frigo e versate la mouse di yogurt nella conca, mettete la Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi in frigorifero per circa 12 ore.

torta_jogurt_fruttidibosco (7)b

  • Decorare la Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

Togliete la Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi dallo stampo a cerchio delicatamente per evitare di romperla, aiutandovi con la carta forno fatela scorrere sul piatto da portata. Con delicatezza sfilate la carta forno da sotto il dolce con movimenti fluidi.

Lavate le more e i mirtilli, asciugateli e disponeteli sul dolce secondo il vostro gusto personale, spalmate un velo di gelatina neutra per lucidare la frutta (io non l’ho fatto!). Decorate la Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi con un nastro a piacere.

torta_jogurt_fruttidibosco (3)b

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page
Coach outlet

6 pensieri su “Torta con Mousse allo Yogurt, More e Lamponi

  1. Serena

    Io purtroppo le vacanze le ho già fatte a luglio ma ho qualche giorno giusto per un po’ di relax mi dedicherò al blog e a sistemare l’archivio. Ottimamente presentato questo dolce complimenti, buone vacanze!

    Rispondi
  2. zia consu

    Hai avuto davvero un’ottima idea e anche l’occhio è appagato ^_^ giusto ieri sera ero a cena da amici e mi sono limitata a portare una crema catalana…se avessi visto prima la tua torta sono certa che avrei seguito il tuo suggerimento 🙂
    Buon inizio settimana LA <3

    Rispondi
  3. Tatiana

    Buona, caspita! Praticamente avrei quasi tutto, il tempo cdi correre a comperare la gelatina 🙂 Ho pure dei savoiardi da finire… secondo me la tua proposta è una genialata e ti assicuro che in questi giorni la provo!
    Un abbraccio 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *