Taboulè Libanese

Da quando lo zio Leo mi ha portato le spezie libanesi mi si è aperto un nuovo mondo… fatto di un cibo per alcuni versi simile al nostro e per altri speziato e profumato come quello delle culture orientali…. Vi assicuro un trionfo di sapori e profumi che aprono il palato ma anche il cuore….
Su internet ci sono milioni di ricette veritiere e non,  ma ormai se voglio preparare qualcosa di medio-orintale so a chi rivolgermi… e si chi non la conosce sul web… ma come non avete capito di chi parlo?? ma certo che è lei… Arabafelice. Grazie per avermi fatto avvicinare a questi sapori fantastici!

Nella cucina Libanese questo piatto è utilizzato come antipasto o contorno per accompagnare piatti di carne…  Io lo trovo ottimo da servire con la carne speziata dei Kofta arrostiti insieme alla varie salse profumate dal nome di Hummus.

Ingredienti per 10-12 persone circa
(per 5-6 persone se usato come primo piatto)

500g di Bulgur (o cous cous a grana media/grossa precotto)
500g di acqua
1cc di sale da cucina

6 pomodori
1 mazzetto di prezzemolo
1 mazzetto di foglie di menta
1 mazzetto di coriandolo (se non lo trovate aumentate il prezzemolo)
2 spicchi d’aglio
1 cipollotto fresco
1 limone bio (succo e scorza)
pepe nero macinato
olio evo

Tutti gli ingredienti pronti per essere tuffati nel Bulgur
  • Preparare il condimento:

Tagliare i pomodori a dadini. Tritare cipollotto, aglio, menta e prezzemolo ottenendo un battuto sottile, aiutatevi con la mezzaluna o con un coltello affilato.

  • Prepariamo il Bulgur:

Portare a bollore l’acqua salata, aggiungere il bulgur/cous cous e spegnere la fiamma, coprire con il coperchio e lasciare a riposare per una decina di minuti, sgranarlo con una forchetta.

Trascorso il tempo, insaporire con pepe nero appena macinato, abbondante olio evo e il trito di verdure precedentemente preparare. Completare il tutto con la buccia di limone tritata e qualche goccia di succo e lasciare riposare per un ora prima di servire.

Cucina Etnica
Libano
goedkope energie

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

3 pensieri su “Taboulè Libanese

  1. arabafelice

    Oh mamma, che responsabilita' :-)))

    Ti e' venuto proprio bene…ma se vuoi evitare la scocciatura, il bulghur puoi anche non cuocerlo a parte, si ammorbidisce con il riposo nel condimento.
    Ciao e grazie 😉

    Rispondi
  2. PiccolaLayl@

    ciao ragazze
    si ormai sono affascinata dai piatti mediorientali…

    araba grazie mille per questo suggerimento la prossima volta che lo preparerò che un largo anticipo farò cosi!!!
    a presto baci la

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.