Home Cucina del Mondo Laadass – Zuppa di Lenticchie Marocchina

Laadass – Zuppa di Lenticchie Marocchina

Di piccolalayla

Se passate spesso dal mio blog saprete già che amo la cucina speziata, perciò spesso uso le spezie anche nelle ricette italiane per dargli quel tocco speciale e renderle nuove e accattivanti in tavola. Ma oggi invece voglio proporvi una ricetta veramente speziata la Laadass una zuppa di lenticchie marocchina.

In casa nostra le lenticchie sono il legume più usato e anche il più apprezzato: si cuociono velocemente senza bisogno di ammollo, si prestano a tante ricette un esempio: polpette, burger e contorni;  è un legume ricco di ferro sebbene per assimilarlo occorre aggiungere un po’ di succo di limone, non chiedetemi qual’è il processo. Inutile aggiungere poi che il loro sapore conquista anche i palati dei più piccoli rendendolo la lenticchia anche il legume preferito dei bimbi (mio nipote di due anni potrebbe divorarne piattoni da adulti continuando a chiederne).

Di conseguenza preparandole cosi spesso sono sempre alla ricerca di nuove ricette sfiziose ed ecco tra i miei appunti di cucina etnica mi sono imbattuta in questa deliziosa zuppa dal sapore intenso e dall’aroma inconfondibile, anche G. nonostante il quantitativo di spezie ha apprezzato e l’ha mangiata con gusto. Ho accompagnato la Laadass con del riso bollito, ma potete servirla con del pane o del cous cous bianco o al vapore, per rendere ancora più sostanzioso il tutto o altrimenti potete aggiungere un po’ di pastina da brodo (non all’uovo).

Dunque non vi resta che mettere sul fuoco il brodo e affettare le verdure cosi da portare a tavola questa deliziosa zuppa di lenticchie marocchina.

Laadass la zuppa di lenticchie marocchina

Ingredienti per 2 persone

  • Per preparare Laadass

200 g lenticchie rosse (non decorticate)
1/2 cipolla bionda
1 spicchio d’aglio
2 carote piccole
1 costa di sedano
1/2 peperoncino
1 cucchiaino di paprica dolce
1/2 cucchiaino semi di finocchio
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di cumino
200 ml passata di pomodoro
1 cm di zenzero
acqua o brodo vegetale
sale marino iodato fine
1 limone succo
prezzemolo tritato
olio evo

  • Inoltre

Tegame di coccio  o pentola di ghisa

Tempo di preparazione 50 minuti

Laadass la zuppa di lenticchie marocchina

 

  • Preparare le spezie per il Laadass

Iniziamo pestando i semi di finocchio ne mortaio e pesando tutte le spezie in una scodellina di ceramica (evitate la plastica la curcuma macchia) e teniamola da parte.

Inoltre tritiamo finemente la cipolla, schiacciamo l’aglio sotto la lama del coltello e tritiamo il peperoncino, carota e sedano in piccoli pezzi.

Laadass la zuppa di lenticchie marocchina

  • Preparare la Laadass

In un tegame capiente rosoliamo il trito di verdure e una volta che si sarà insaporito aggiungiamo le spezie, mescoliamole al soffitto e uniamo la passata di pomodoro, il brodo bollente e portiamo a bollore, quando il liquido sarà caldo versiamo dentro le lenticchie e copriamo con il coperchio. Lasciamo cuocere la zuppa Laadass mescolando di tanto in tanto ed eventualmente aggiungendo acqua/brodo bollente se necessario.

Terminate la zuppa Laadass regolando di sale e cospargendo il tutto con succo di limone e prezzemolo fresco tritato finemente.

Tuttavia la zuppa come tutti i preparati a cottura lenta acquista un sapore delizioso se fatta riposare qualche minuto prima di essere servita a tavola.

Laadass la zuppa di lenticchie marocchina

Cucinare Etnica
Marocco

Ti potrebbero piacere anche...

19 commenti

tizi 15 Dicembre 2017 - 16:37

un piatto unico sano e particolare! ottima proposta davvero… per me preziosa perchè mi piacciono le lenticchie ma non so mai come cucinarle!
grazie… e buon weekend 🙂

Rispondi
piccolalayla 18 Dicembre 2017 - 09:52

Ciao Tizi, qui ne trovi tante idee con le lenticchie a casa mia possono comparire anche due volte la settimana a tavola… A presto LA

Rispondi
zia consu 15 Dicembre 2017 - 22:16

Anche a casa mia le lenticchie non mancano mai e sono sempre molto gradite..non mi resta che prendere appunti ^_*

Rispondi
piccolalayla 18 Dicembre 2017 - 09:53

Hahaha e si Consuelo! Non conoscono nessuno che non mangi le lenticchie… pure mio nipote di due anni ne va pazzo!

Rispondi
Marta 16 Dicembre 2017 - 08:37

ha un aspetto meraviglioso, qui le spezie non mancano quindi in settimana so già che diventerà una prossima cena 🙂

Rispondi
piccolalayla 18 Dicembre 2017 - 09:54

Ciao Marta beee aspetto con ansia di sapere se ti è piaciuta! A presto LA

Rispondi
saltandoinpadella 19 Dicembre 2017 - 11:09

Ma quanto mi ispira questa zuppa di lenticchie. Amo i legumi e li uso davvero tanto. Mi incuriosisce molto l’uso dei semi di finocchio schiacciati.

Rispondi
piccolalayla 19 Dicembre 2017 - 17:23

Ciao Saltando in padella Sono contenta che ti piaccia. Io adoro i semi di finocchio li uso in tantissime ricette, se ami il loro profumo provali e non te ne pentirari

Rispondi
Daniela @SenzaPanna 19 Dicembre 2017 - 12:12

potrebbe essere un’idea anche pe r capodanno in effetti!!!

Rispondi
piccolalayla 19 Dicembre 2017 - 17:22

Ciao Daniela se i tuoi commensali amano come noi le spezie sicuramente un bel piatto da presentare! A presto LA

Rispondi
giovanna 19 Dicembre 2017 - 16:08

Adoro le spezie pure io, te la copio presto.
Ciao

Rispondi
piccolalayla 19 Dicembre 2017 - 17:20

Ciao Giovanna allara poi voglio sapere cosa ne pensi! A Presto LA

Rispondi
Serena 19 Dicembre 2017 - 16:51

Conosco questa zuppa e posso confermare che è squisita, sarà che amo i sapori etnici. Molto belle anche le foto complimenti

Rispondi
piccolalayla 19 Dicembre 2017 - 17:20

Ciao Serena, piacere di averti qui. Grazie e spero di leggere altri commenti e di condividere il piacere delle spezie! A presto

Rispondi
ipasticciditerry 20 Dicembre 2017 - 16:19

Buonissimo! Anche io amo molto le lenticchie e le preparo spesso. Segno la ricetta. Grazie

Rispondi
piccolalayla 21 Dicembre 2017 - 13:08

Ciao Terry, beee spero ti piacciano… fammi sapere! A presto LA

Rispondi
Simo 20 Dicembre 2017 - 22:02

Ho sempre qualche problema con le lenticchie (ed i legumi in generale) per la mia colite ahimè…ma questa tua zuppa è super, la proverò…per una volta tanto si può anche sgarrare 😉

Rispondi
piccolalayla 21 Dicembre 2017 - 13:07

Ciao Simo, che peccato… ma anche se li mangi decorticati???? Bee un assaggino ogni tanto giusto per gustare il suo sapore … A presto LA

Rispondi
Zuppa marocchina di lenticchie, Laadass - Viaggiare come mangiare 3 Gennaio 2018 - 16:38

[…] intravisto questa zuppa da Layla e mi sono subito detta che in settimana sarebbe stata una delle nostre cene. Attirata oltre che […]

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.