Archivi tag: Sardegna

fregola (10)b2

Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

Una settimana un po turbolenta, tra malanni fuori stagione, che ci hanno messo tutti ko in famiglia: influenza, mal di stomaco, tosse…. e questo clima pazzo non ci aiuta a venirne fuori. Ieri diluvio universale per almeno un paio di ore… e poi sole come se non fosse successo nulla e tempo bellissimo… ma ormai era già l’ora di pranzo per organizzare una giornata fuori o una grigliata con gli amici.

Ma per tirarci su dobbiamo pur mangiare qualcosa, che ne dite allora di preparare una ricettiana semplice semplice, ma tanto buona e poi ho anche le zucchine dell’orto, appena colte: le prime di quest’anno, hanno ancora bisogno di un po di sole, ma già il gusto ne guadagna rispetto a quelle industriali.

Di ricette con le zucchine c’è ne sono veramente tante tra cui scegliere, volevo provare qualcosa di nuovo, sfizioso che ci tirasse su anche il morale e non solo lo stomaco. Sono andata a frugare in dispensa alla ricerca di qualcosa di diverso ed ecco comparire un baratto pieno di deliziosi pallini di semola: la fregola, o fregula, sarda. Una pasta sarda di semola lavorata a mano con acqua fino ad ottenere delle palline irregolari, che viene tostata in forno per farla asciugare completamente. Il procedimento di preparazione della fregola è molto simile a quello per “ncocciare” il cous cous, ma si ottengono palline più grandi e ruvide. Per la cottura della fregola si procede come per un risotto, aggiungendo l’acqua/brodo di volta in volta.

In Sardegna la fregola sarda viene tipicamente condita con le arselle, molluschi bivalvi simili a delle piccole vongole dal involucro liscio e allungato, e pomodoro fresco, ma nessuno ci vieta di scegliere l’ingrediente che più ci piace per preparare un delizioso piatto di fregola, provatela anche con le cozze! Una volta assaggiata non potrete farne a meno.

Per completare il tutto non poteva mandare un magico prodotto della Sardegna, il pecorino! Una bella grattata in scaglie sul nostro piatto di fregola sarda ed è pronto in tavola.

fregola (8)b1

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

zucchine mortadella (25)b2

Pasta con Zucchine e Mortadella

Le zucchine salvano sempre in qualunque occasione, come avete potuto leggere qui… io le uso tantissimo sopratutto in estate quando sono fresche e di stagione, che si possono mangiare anche crude, perché dolcissime. In Sicilia sono cresciuta con quelle chiare e con quelle lunghe ma qui in oltre po entrambe sono una rarità, al supermercato ci sono solo quelle scure di grandi dimensioni che ogni tanto sono anche amarognole. Per questo ne prendo giusto due o tre per usarle al momento e non rischiare di riempire il frigo inutilmente.

Mettiamoci all’opera: giusto un affilata al coltello per fare dei tagli perfetti ed eccoci a spadellare cubetti di verdure e di mortadella, un po di questo un po di quello, una corsa fuori in balcone con le mie nuovissimeeeeeeeeeee forbici da pota, regalatemi da G. (si lo so le donne di solito chiedono regali diversi… io non disdegno le piccole cose utili per la vita di tutti i giorni) a prendere qualche erba aromatica, io ho scelto il timo perché mi piace come si sposa con le verdure; voi se preferite qualche altra erbette scegliete quello che vi piace di più, ed eccoci pronti per sederci a tavola.

Al supermercato sono una che curiosa molto, che legge le etichette e confronta i prezzi, G mi dice che alle volte mi perdo nel mio mondo fantastico: fatto di scaffali e banconi, ma tra i mille ingredienti che sono passati sotto le mie mani non credo di aver mai acquistato quelle mortadelline con l’incarto rosso plastificato? quelle che si trovano al banco frigo da pochi etti fino a mezzo kg… è finita misteriosamente nel carretto della spesa per preparare un aperitivo diverso dal solito a base di salumi e formaggi, ne avevo ben conservato un pezzetto, per ben conservato intendo proprio NASCOSTO per non farlo mangiare a G. a morsi quando torna da lavoro con il lupo nella pancia che ulula al vento, nonostante lui non sia un appassionato di mortadella ma i salumi sono la sua passione, per questo non ne tengo mai in casa!

Ed ecco comparire l’ingrediente finale di questa ricetta…. del fantastico pecorino sardo di vera pecora (si che sa di pecora non quelle cose che sanno di nulla e che aimè ci propinano per prodotti DOP), giunto fino a questa valle desolata dell’Oltre Po dopo un lungo viaggio. Eccolo finire magicamente sulla mia pasta per dargli una sferzata di vita e di magico sapore.zucchine mortadella (34)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

gnocchetti sardi zucchine salsiccia (10)b

Malloreddus con Zucchine e Salsiccia

Viaggiare…. in giro per Italia! Che cosa meravigliosa… scoprire luogo incantati, usanze e mille altre cose, ma c’è una cosa che una come me colpisce immancabilmente è il cibo. E allora cosa ti fai portare come souvenir da amici e parenti in vacanza … cibo, cibo, cibo e ancora cibo.

Ecco allora che in dispensa compaiono i malloredus, direttamente dalla Sardegna quelli veri di grano duro, sodi compatti, non che si sfarinano in cottura, pronti da tuffarli in un buon sugo rustico come questo, ma anche ideali per farci mille altre cose… e dato che è il periodo dei Primi piatti a base di zucchine, non potevo farmi scappare quest’accoppiata vincente e saporita.

Per rendere tutto ancora più sardo non puo mancare una bella grattata di ricotta mustia a dare quel tocco di affumicato /saporito/salato al tutto con le giuste proporzioni per rendere un piatto ancora più speciale e dal sapore isolano.

gnocchetti sardi zucchine salsiccia (68)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

frutti di mare e cannellini (21)b

Malloreddus con Fagioli e Frutti di Mare

Non sono un accanita consumatrice dei mix della cucina Mare-Monti, ma una incontro che trovo sempre ben riuscito è quello tra legumi e molluschi. In tutte le regioni d’Italia c’è sempre un piatto di questo tipo nel menù di ogni famiglia, che siano: fagioli con le cozze o ceci con le vongole, la riuscita di questi piatti è sempreeeee assicurata. Il mix che voglio proporvi oggi è un po diverso dal solito… anche se mantiene sempre i sapori del sud;
Ho visto spesso dal pescivendolo, sia freschi che surgelati, i mix pronti di frutti di mare per preparare l’insalata di mare. Allora perché non sperimentare? La zuppa di fagioli è già sul fuoco…. anche perchè come da previsioni è arrivato il cattivo tempo tipico di questo periodo… vento e bombe d’acqua da fare paura…. doveva pur finire l’estate!

frutti di mare e cannellini (23)b


Ingredienti  per 4 persone

Continua a leggere

gnocchetti-sardi-sugo-salsiccia-13b

Malloreddus o Gnocchetti Sardi al Sugo di Salsiccia

Siete mai stati in Sardegna? Io no… sfortunatamente aggiungo; ma la mia dolce metà ci ha passato parte della sua infanzia e continua tutt’ora ad andare a trovare i parenti e amici di tanto in tanto… Ogni tanto mi chiede di cucinare qualcosa di sardo per ricordare i sapori di quando era bambino… o le ricette della nonna G….

Se sono ricette semplici mi cimento volentieri ma per altre come la carne di ovino o di maiale ho ancora qualche problema: non andando pazza per la carne in genere non mi avvantaggia, cucinare ricette tipiche richiede molto tempo e avere un buon risultato con piccole dosi non è sempre facile. Qualche settimana fa mentre facevamo la spesa abbiamo adocchiato sugli scaffali i malloreddus: piccoli gnocchetti di grano duro tipici di quest’isola simili come formato a piccoli cavatelli rigati, ormai si trovano facilmente al supermercato e li producono anche i grandi pastifici industriali, vi consiglio cmq di comprare quelli prodotti in Sardegna; sugli scaffali c’è di tutto basta leggere le etichette per capire se è un buon prodotto o no e soprattutto da dove viene (perché a noi delle marche ci frega ben poco … meglio la qualità e perché no se capita anche un buon prezzo). La peculiarità di questi gnocchetti è il lungo tempo di cottura, circa 15 minuti in acqua bollente salata.

Cosi ho chiesto alla sua mamma la ricetta di famiglia ed eccoli pronti in tavola con una profumatissima grattata di Ricotta Mustia affumicata, sfortunatamente difficilissima da trovare fuori dall’Isola (noi ne abbiamo fatto scorta al CHEESE di Bra a Cuneo) ma che vi assicuro è d’obbligo per completare il tutto. Il  sugo è molto semplice, ma saporitissimo, adatto a ogni occasione e ad ogni formato di pasta, se non trovate i malloreddus ma vi assicuro che con questo formato è il top, senza stagione, i piatti tipici si mangiano quando si ha voglia di farlo!!!!

Quale migliore occasione di questa per cucinarli con la supervisore di un palato fine…?!?

gnocchetti sardi   sugo salsiccia  (25)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

gnocchetti sardi con carciofi e finocchietto (9)

Gnocchetti sardi gialli con Carciofi e Finocchietto

Questo formato di pasta, nonostante sia di piccole dimensioni, mi piace veramente tanto ma non lo prepari spesso, ha bisogno di un bel sughetto corposo di accompagnamento e alle volte non tutti i sughi di verdure sono adatti a condirlo… ma questo vi assicuro che sembra fatto proprio apposta per lui… provare per credere!!!

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere