Malloreddus con Fagioli e Frutti di Mare

Non sono un accanita consumatrice dei mix della cucina Mare-Monti, ma una incontro che trovo sempre ben riuscito è quello tra legumi e molluschi. In tutte le regioni d’Italia c’è sempre un piatto di questo tipo nel menù di ogni famiglia, che siano: fagioli con le cozze o ceci con le vongole, la riuscita di questi piatti è sempreeeee assicurata. Il mix che voglio proporvi oggi è un po diverso dal solito… anche se mantiene sempre i sapori del sud;
Ho visto spesso dal pescivendolo, sia freschi che surgelati, i mix pronti di frutti di mare per preparare l’insalata di mare. Allora perché non sperimentare? La zuppa di fagioli è già sul fuoco…. anche perchè come da previsioni è arrivato il cattivo tempo tipico di questo periodo… vento e bombe d’acqua da fare paura…. doveva pur finire l’estate!

frutti di mare e cannellini (23)b


Ingredienti  per 4 persone

350g Malloreddus o gnocchetti sardi di semola
250g misto di frutti di mare freschi o surgelati
200g fagioli freschi (o secchi)
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
vino bianco
peperoncino rosso secco
sale marino iodato grosso
pepe nero macinato tec al
prezzemolo fresco
olio evo

frutti di mare e cannellini (23)c

  • Preparare la zuppa di fagioli

Sbucciate i fagioli eliminate quelli marci e anneriti. Lavateli e teneteli da parte. Se usate quelli secchi metteteli a bagnoin acqua fredda per 12 ore. Trascorso il tempo scolateli e teneteli da parte.

Tritate nel mixer le verdure e preparate con quest’ultimo un soffritto con olio evo, unite i fagioli e l’acqua a coprire, cuocete per il tempo necessario (o in pentola a pressione 15 – 20 min dopo il fischio) a fuoco dolce con il coperchio. Togliete buona parte dei fagioli e teneteli in caldo. frutti di mare e cannellini (29)b

  • Preparare i frutti di mare

Rosolate l’aglio intero con il peperoncino unite il frutti di mare e lasciare rosolare pochi secondi, sfumate con il vino bianco e aggiungete i fagioli tenuti da parte. Lasciate che questi si insaporiscano e spegnete il fuoco.

frutti di mare e cannellini (20)b

  • Preparare la pasta

Portate nuovamente a bollore il brodo di fagioli, la quantità necessaria per la cottura della pasta, regolate di sale se occorre e unite la pasta, cuocetela per il tempo indicato sulla confezione a fuoco vivo senza coperchio cosi che il brodo evapori e diventi cremosa. Quando la pasta sarà cotta  versatela nella padella con i frutti di mare e i fagioli cannellini e spadellate velocemente insaporite con prezzemolo fresco tritato e una spolverata di pepe nero macinato. Servite caldo.

frutti di mare e cannellini (21)b

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Malloreddus con Fagioli e Frutti di Mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.