Home Cucina Regionale Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

Di piccolalayla
Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino Una settimana un po turbolenta, tra malanni fuori stagione, che ci hanno messo tutti ko in famiglia: influenza, mal di stomaco, tosse…. e questo clima pazzo non ci aiuta a venirne fuori. Ieri diluvio universale per almeno un paio di ore… e poi sole come se non fosse successo nulla e tempo bellissimo… ma ormai era già l’ora di pranzo per organizzare una giornata fuori o una grigliata con gli amici.

Ma per tirarci su dobbiamo pur mangiare qualcosa, che ne dite allora di preparare una ricettiana semplice semplice, ma tanto buona e poi ho anche le zucchine dell’orto, appena colte: le prime di quest’anno, hanno ancora bisogno di un po di sole, ma già il gusto ne guadagna rispetto a quelle industriali.

Di ricette con le zucchine c’è ne sono veramente tante tra cui scegliere, volevo provare qualcosa di nuovo, sfizioso che ci tirasse su anche il morale e non solo lo stomaco. Sono andata a frugare in dispensa alla ricerca di qualcosa di diverso ed ecco comparire un baratto pieno di deliziosi pallini di semola: la fregola, o fregula, sarda. Una pasta sarda di semola lavorata a mano con acqua fino ad ottenere delle palline irregolari, che viene tostata in forno per farla asciugare completamente. Il procedimento di preparazione della fregola è molto simile a quello per “ncocciare” il cous cous, ma si ottengono palline più grandi e ruvide. Per la cottura della fregola si procede come per un risotto, aggiungendo l’acqua/brodo di volta in volta.

In Sardegna la fregola sarda viene tipicamente condita con le arselle, molluschi bivalvi simili a delle piccole vongole dal involucro liscio e allungato, e pomodoro fresco, ma nessuno ci vieta di scegliere l’ingrediente che più ci piace per preparare un delizioso piatto di fregola, provatela anche con le cozze! Una volta assaggiata non potrete farne a meno.

Per completare il tutto non poteva mandare un magico prodotto della Sardegna, il pecorino! Una bella grattata in scaglie sul nostro piatto di Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino ed è pronto in tavola.

fregola (8)b1

Ingredienti per 4 persone

  • Per la Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

280g fregola sarda
4 zucchine scure medie
2-3 rametti di timo fresco
1/2 cipolla bionda
1/2 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale bollente (o acqua e sale)
pepe nero macinato
olio evo
pecorino sardo stagionato

  • Utensili

Padella Alta per Saltare

Tempo di preparazione 40 minuti

 

fregola (9)bLavate accuratamente le zucchine sotto l’acqua corrente, strofinatele con una spazzola per rimuovere la terra e le impurità. Spuntatele e tagliatele con un coltello molto affilato o con un coltello di ceramica, a pezzetti delle dimensioni che preferite, cercate di ottenere sempre la stessa dimensione per avere una cottura uniforme.fregola (7)b

  • Preparare la Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino

In una grande padella o in una pentola rosolate la cipolla tritata finemente con due cucchiai di olio, quando sarà diventata trasflucida, aggiungete le zucchine e spadellatele per un paio di minuti. Sfumate con il vino bianco a fuoco alto fin ché tutta la parte alcolica non sarà evaporata.fregola (18)bIn una padella pulita tostate la fregola per qualche  minuto; quando pronta, versate la fregola nella padella dove avete insaporito le zucchine e mescolatele insieme, a fuoco basso, aggiungete il brodo bollente e portate a cottura, mescolando di tanto in tanto. Proseguite la cottura come per un risotto, aggiungendo brodo quando necessario, se necessario alzate la fiamma per permettere l’evaporazione del liquido in eccesso a fine cottura, controllando di non scuocere la fregola. fregola (11)bMantecate la Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino con pepe nero, agli di timo e pecorino grattugiato, eventualmente regolate di sale se necessario. Servite in tavola la Fregola Sarda con Zucchine e Pecorino calda decorando con agli di timo e un ulteriore aggiunta di pecorino a piacere.fregola (17)b

Cucina Regionale
Sardegna

Ti potrebbero piacere anche...

4 commenti

Claudia 13 Giugno 2016 - 13:47

Si il tempo è altalenante.. non ne posso più!!!! speriamo si stabilizzi… Che bontà la fregola.. qui a Roma non la trovo! Ottima proposta con le zucchine.. baciotti e buon lunedì!!! :-*

Rispondi
piccolalayla 14 Giugno 2016 - 06:45

Ciao Cludia,
anche noi siamo esausti… io la prendo sempre all’iper e all’esselunga, alle volte la tengono nascosta negli scaffali più bassi… per non far scoprire al mondo quanto è buona! A presto LA

Rispondi
Eleonora Gambon 14 Giugno 2016 - 12:51

Ormai 4 anni fa sono stata in vacanza in Sardegna con la mia bimba che all’epoca aveva un anno e una panciona di 8 mesi, comprai la fregola che poi rimase molto in dispensa perché non sapevo come usarla. Dopo il primo esperimento me ne sono innamorata, ma vivendo in Francia mi è davvero difficile reperirla. Guardo quindi con invidia la tua ricetta aspettando di poterla riproporre…

Rispondi
piccolalayla 14 Giugno 2016 - 15:45

Ciao Eleonora, anche io l’adoro! Vivendo con un sardo, a casa nostra la fregola e gli gnocchetti non mancano mai! Spero tu possa farne presto scorta. A presto

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.