Archivi tag: Grecia

Revithokeftedes – Polpette di ceci greche

Mi è venuta un irrefrenabile voglia di cucina greca, sfortunatamente qui il greco più vicino si trova a Pavia e G. arriva sempre tardi a casa, troppo tardi per rimettersi in macchina e andare fin li per cenare durante la settimana, poi chi si alza dal letto quando suona la sveglia? Magari nelle prossime giornate di festa riusciamo ad andarci con calma.

Cosi ho deciso di cucinare in casa, ho spulciato un po tra le ricette che avevo già preparato e postato qui sul blog e ho chiesto conforto morale alla mia amica A. alla fine ho optato per preparare delle semplicissime polpette vegane: le Revithokeftedes deliziose polpettine di ceci. Le avevo già assaggiate insieme ad altre polpettine in un tris di antipasti nel ristorante greco di fiducia che frequento quando sono a Messina e le ho adorate, la ricetta è a base di ceci e cipolle cotte e frullate, a differenza dei falafel dove tutti gli ingredienti si mettono a crudo, compresi i ceci.

Per fortuna questa volta mi ero portata avanti (dopo l’ultima volta) e avevo già lessato i ceci e surgelati in comode vaschette, pochi minuti ed eccoli pronti da usare per qualunque preparazione, ma potete tranquillamente usare quelli in scatola in vendita al supermercato. Una passata di frullatore ad immersione, qualche erba aromatica appena raccolta e via l’impasto è pronto, il tempo di riscaldare l’olio per la frittura e di incartare un pezzo di feta per farla al cartoccio come contorno; la nostra cena greca per questa sera è servita.

Le revithokeftedes sono la ricetta perfetta per aperitivi stuzzicanti, con amici vegetariani e non solo, ma anche un perfetto secondo a base di legumi e spezie. Se le preparate in estate ricordatevi di aggiungere qualche fogliolina di menta fresca appena raccolta, cambierà il sapore delle vostre polpette dandogli un tocco leggero e fresco. Con queste polpettine a tavola non devono mancare neanche le salsine greche: Tzatzíki con yogurt e cetrioli, Melitzanosaláta con le melanzane e la Skordalia con patate e aglio, qui le ricette. Io le trovo perfette per preparare crostini saporiti o semplicemente per intingere i fritti o le polpettine in generale.

E poi queste deliziose polpettine sono completamente vegane e senza glutine e senza lattosio quindi perfette per tanti amici e tante alimentazioni diverse. Magari è la volta buona che riuscite a far mangiare i legumi ai vostri figli un po restii.revithokeftedes-polpette-di-ceci-32b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Spaghetti al Pesto Genovese con Pomodori e Feta Greca

Ormai siamo agli ultimi giorni, prima dell’arrivo dell’autunno, è tempo di preparare le conserve per l’inverno, se non lo avete già fatto. Una di quelle che ogni anno faccio per la mia dispensa/frizer è il pesto genovese nella versione più classica con i pinoli e aglio quanto basta a sentirne il profumo (non ho problemi di vampiri nei dintorni da tener lontani) con il basilico delle mie piantine, allevate amorevolmente sul balcone. Quando lo preparo però mi piace anche consumarlo fresco appena pestato, proprio quando la cucina è inebriata del suo magico profumo quindi mentre il frullatore va la pentola con l’acqua per cuocere la pasta è già sul fuoco.

Ed ecco una versione per renderlo ancora più saporito e goloso, invitante e colorato… aggiungendo pomodori e feta greca sbriciolata… pochi ingredienti per esaltare il sapore fresco e il profumo del basilico appena raccolto.

Se amate il pesto in tante versioni o con tanti accostamenti qui potete trovare qualche idea golosa per i vostri pranzi / cene di fine estate.pesto e feta (19)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Kolokithokeftedes ovvero polpettine di zucchine alla greca

Un altra ricetta direttamente dalla Grecia, sempre grazia alla cara Angela… ieri mattina mi scrive un messaggio con una ricetta… dicendomi di provarla e di dirle cosa ne pensavo… il tempo di aprire il frigo ed ecco che le rispondo… che l’avrei provata per pranzo al più tardi  in serata, dato che tutti gli ingredienti erano già nel mio frigo, pronti per essere usati.

In pochi minuti, il tempo di raccogliere dal mio balcone profumato le erbette aromatiche necessarie, di azionare le lame del frullatore e di mettere le padelle sul fuoco per friggere e queste profumate e gustose polpette di zucchine erano pronte in tavola, accompagnate, come tradizione vuole, con variopinte insalate e tzazichi a volontà.
Proprio un piatto ideale, per fare uno strappo ai fritti,  per inaugurare questo magico sole di primavera… e portare un pò di colore e gusto in tavola...
Kolokithokeftedes-polpette di zucchine greche  (11)b

Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere

Direttamente dalla Grecia: la Spanakopita

…Qualche tempo fà durante una scampagnata domenicale per imbandire una tavola rustica è comparsa una magnifica torta salata a primo sguardo poteva risultare la semplice ricotta e spinaci ma non era così nascosta sotto l’involucro c’era la Spanakopita preparata da Angela, una cara amica di famiglia, con cui scambio spesso ricette greche (quì le sue Keftedes) e non solo e mille consigli…

Mi sono fatta dare subito la sua ricetta, e dopo qualche difficoltà per reperire aneto e pasta fillo sono riuscita a portarla in tavola anche io! Questa torta è un tipico piatto greco, molto semplice dai pochi ingredienti ma da un sapore ricco e gustoso grazie alla feta, un formaggio di capra dalla pasta dura, insieme al profumo dell’aneto, pianta aromatica poco nota in Italia che appartiene alla macchia mediterranea, sostituibile con il più noto finocchietto selvatico.

Spanakopita (10)b
Ingredienti per una teglia rettagolare
Continua a leggere

Keftedes ….Polpettine Speziate alla Greca

Chi può rinunciare al fascino delle polpettine fritte da mangiare in un sol boccone??
Questa ricetta mi è stata data da Angela, un amica di famiglia, che con la Grecia ormai ha a che fare da qualche tempo 😉 spero di essermi attenuta alle sue indicazioni … cmq vi consiglio di provarle, una tira l’altra e poi accompagnate con le salsine greche (quì)…impossibile resistergli!

Ingredienti per 4-5 persone Continua a leggere

Insalata ricca di fine estate

Con questo tempo nn si capisce proprio nulla… ieri aria frizzante, oggi invece si può stare in pantaloncini tranquillamente… quindi altro che voglia di mettersi ai fornelli… una bella insalatona ricca e saporita per celebrare ancora qualche giorno di caldo…

Ingredienti per 4 persone Continua a leggere

Direttamente dalla Grecia: Melitzanosaláta, Tzatzíki, Skordalia

Ecco la seconda puntata della cena greca…. Le salsineeee per accompagnare carne e insalate… strepitoseeee, semplicissime da preparare e sopratutto super saporite….


Melitzanosaláta (salsa di melanzane)

Melitzanosaláta 

(salsa di melanzane)
1 melanzana
2 spicchi d’aglio
rametti di menta
aceto bianco
sale
olio

Lavare e tagliare a dadini le melanzane senza spellarle, la cottura originale prevede l’ uso del forno, io le ho cotte in padella antiaderente senza nessun grasso girandole spesso. Una volta cotte le ho versate in un contenitore capiente e con la forchetta ho iniziato a schiacciarle fino ad ottenere una purea grossolana a cui ho aggiunto gli altri ingredienti sopraelencati. Lasciata riposare un paio di ore in frigo.

Tzatzíki (salsa al cetriolo e yogurt)

Tzatzíki 

(salsa al cetriolo e yogurt)
1 vasetto di jogurt greco
2 spicchi d’aglio
1 cetriolo
1 rametto di aneto
fili di erba cipollina
succo di limone 
olio evo

In una ciotola abbastanza capiente, con il coperchio, tritare il cetriolo con la grattugia a fori larghi e l’aglio, aggiungere lo jogurt e le spezie e mescolare il tutto insieme regolandovi con sale pepe e succo di limone per la  sapidità e per la consistenza, coprire e lasciare in frigo un paio d’ore prima di servire.

Skordalia (salsa all’aglio)

Skordalia 
(salsa all’aglio)

6 spicchi d’aglio
1 patata piccola bollita
sale
olio evo
aceto bianco
Schiacciare la patata bollita con una forchetta o con l’ apposito attrezzo, aggiungere l’aglio schiacciato e mescolare il tutto insieme, aggiungere sale e gli altri ingredienti fino ad ottenere una consistenza omogenea. Lasciare riposare in frigo per qualche ora.
Cucina Etnica
Grecia

Moussaka

Questa è la prima ricetta di una serie che riguardano la Grecia, meravigliosa terra che affaccia sul Mediterraneo.

Qualche giorno fa, avevo proprio voglia di rimettermi ai fornelli e quale migliore occasione di preparare una cena etnica con gli amici nella cucina dello Zio Orgi, amico speciale che quando ho voglia di sperimentare mi accoglie a braccia aperte… un giro di telefonate e messaggi, un salto al supermercato a fare incetta di ingredienti e via tra i fornelli con la collaborazione fidata e telematica di Angela

Ho realizzato una vera cena greca con tante portate e sfiziose salse preparare in casa.

Il nostro menu Greco:
Keftedes (polpettine di carne fritte)
Melitzanosaláta (salsa di melanzane)
Tzatzíki (salsa al cetriolo e yogurt)
Skordalia (salsa all’aglio)
-Moussaka
Insalata greca
-Feta alla griglia

Vi consiglio di preparare la moussaka un giorno prima o almeno un paio di ore prima, cosi da farla cuocere in forno e lasciarla raffreddare, per lo stesso principio della lasagna e della parmigiana, che riposate sono più buone.

Kali orexi!!!!!

moussaka-greca-12b

Ingredienti per 6-8 persone

Continua a leggere