Risotto Fontina e Speck

Questo è un lavoro a 4 mani… o meglio io ho messo l idea… mio fratello la forza lavoro… due sere fà avevamo voglia di risotto ma non avendo grandi opzioni di scelta in casa ci siamo buttai sulle novità… e l idea è caduta su due prodotti che ultimamente consumiamo spesso… anche molto graditi al mio fratellone… dato che io ero impegnata a sbrigare altre cose ci ha pensato lui a preparare la cena… ed ecco il suo primo risottoIngredienti per 4 persone

360 di riso per risotti
1 cipolla bianca
1 cucchiaio di dado vegetale
100g di fontina
100g di speck a fette
1/2 bicchiere di vino bianco
1 noce di burro
prezzemolo
sale pepe
olio evoTagliare a dadini la fontina e lo speck a striscette e tenere da parte.
In una capiente pentola rosolare la cipolla tritata fine con burro e olio, aggiungere il riso e tostare, sfumare con il vino bianco e procedere la cottura con il brodo bollente.
A metà cottura aggiungere metà della fontina e procedere come un normalissimo risotto mescolando spesso.Termine della cottura mantecare con speck, fontina, prezzemolo pepe e regolare di sale se necessario. Servire Caldo

Coach outlet

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

13 pensieri su “Risotto Fontina e Speck

  1. Lalla

    ciao ragazze
    sono contenta che vi piaccia è vero il profumo era spettacolare… e mio frat ha fatto un ottimo lavoro…
    grazie e buon we!

    barbara si era proprio questo l intento di mangiare una cosa calda cremosa e coccolosa…

    simo te lo consiglia mio frat… che si è svuotato la pentola!

    baci e buon we a tutte

    Rispondi
  2. Carolina

    Beh, speck e fontina è un grande classico… Con questo abbinamento si va sempre sul sicuro e ci si coccola a dovere.
    Che carino tuo fratello che ti prepara la cena… Mia sorella potrebbe farmi morire di fame per fatica!
    Buon fine settimana!

    Rispondi
  3. Lalla

    carolina… si è vero è un ottimo matrimonio!!!
    tesoro mio ma sei sicura che stesse preparando la cena a me???? diciamo che si stava preparando la cena per spirito di sopravvivevenza… altrimenti poteva mangiarsi un panino dato che io avevo altro da fare in quel momento!!!

    Rispondi
  4. manu e silvia

    Filante e saportito questo risotto!! complimenti a tuo fratello per l’idea! Sicuramente sono ingredienti ceh è facile avere in casa, ma farci un risotto…da provare!
    baci baci

    Rispondi
  5. Pippi

    ottimo abbinamento e bravo il fratellone e come suo primo risotto non è niente male direi!!! 😉
    Lalla ti va di partecipare alla mai raccolta di strudel? salati o dolci scegli tu! ti aspetto ciao Pippi

    Rispondi
  6. Lalla

    mica nn l aveo provato neache io… è devo dire che è stato un successo!

    grazie mirti un bacione anche a te!

    Pippi e si da oggi ho un nuovo aiutante in cucina… per gli strudel io lo facccio sempre con la ricetta classica quindi nn so quanto possa partecipare ma cmq volentieri!

    baci

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.