Tagliolini freschi con Pesto all’Eoliana

Questa ricetta è stata fatta a più mani… e si a tante mani!!!

Vi ho parlato spesso della fortuna di avere amici che amano stare in cucina: sia ad imbrattare che a mangiare. Per me è una cosa meravigliosa poter condividere con loro la mia passione e avere da loro un parare su ogni pietanza bella o brutta che sia venuta fuori…

Ringrazio a “Famigghia” per la collaborazione e la mamma di A. per averci fatto conoscere questo magnifico pesto e averci dato la sua ricetta.

 

Ingredienti per 8 persone

  • Per i tagliolini 

6 uova medie bio
600g di farina per pasta fresca e gnocchi Molini Rossignoli
olio evo

+ farina per stendere la pasta

  • Per il pesto all’eoliana

1 mazzo di basilico fresco
abbondante prezzemolo fresco
4-6 spicchi d’aglio
4 foglie di salvia fresca
1 rametto di rosmarino fresco
4 ciuffetti di menta fresca
1 peperoncino fresco
1 acciuga sott’olio per persona (facoltativo)
1 olivo verde snocciolato a persona
3 capperi a persona
pinoli
olio evo qb
sale un pizzico
pepe nero tec al

Atlas 150 Marcato
  • Preparazione tagliolini:

-Ricetta Tradizionale:
Mescoliamo in una grande ciotola o direttamente sul tavolo la farina con le uova e l’olio lavorandola fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea non troppo molla.

-Ricetta Bimby:
Nel Boccale tutti gli ingredienti 30 sec vel 4. Amalgamare il tutto fino ad avere una pasta liscia ed omogenea non troppo molla.

Lasciamola riposare una mezz’ora e poi passiamo a stenderla con la macchinetta (nel mio caso Atlas 150 della Marcato) o con il mattarello.
Una volta ottenuta la sfoglia e infarinata per bene cosi da non farla attaccare passiamo a tagliarla (nel mio caso taglierini).

si taglia la pasta
  • Preparazione Pesto:

Lavare tutte le erbe aromatiche e metterle nel boccale del frullatore (o potete usare anche il frullatore ad immersione) insieme a tutti gli altri ingredienti elencati tritate fino ad ottenere la consistenza desiderata.

il pesto all’eoliana

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata con un goccio d’olio per il tempo necessario. scolarla al dente tenendo da parte una paio di cucchiai di acqua di cottura.

questa è solo una piccola parte della pasta preparata 🙂

Mescolare la pasta con il pesto e servire spolverando con formaggio grattugiato e qualche pinolo intero.

Coach outlet

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.