Home Cucina Regionale Gnocchi alla Sorrentina

Gnocchi alla Sorrentina

Di piccolalayla

14 Novembre 2011
Gli gnocchi alla sorrentina sono uno dei piatti preferiti del mio fratellino, da quando lui è andato a vivere in un altra città non li ho più preparati; qualche giorno fa guardando il sole mi sono detta è proprio il piatto giusto da fare con tutti i magici profumi del Mediterraneo prima dell’arrivo del vero inverno…. 10 minuti ed eccoci a tavola per una cucina inebriata dal profumo di basilico e dal rosso del pomodoro…. Buon Pranzo!!!!

30 Ottobre 2015

Sono passati parecchi anni da quando ho postato questa deliziosa ricetta campana, nel frattempo ho imparato a fare gli gnocchi in casa e per questo ho aggiornato la ricetta aggiungendo oltre a nuove foto anche gli ingredienti per preparare queste meraviglie di patate.

Sicuramente gli gnocchi di patate al pomodoro e alla sorrentina sono ancora uno dei piatti preferiti del mio fratellino, ma a lui si è aggiungo anche G. che ne va matto. Io li preparo spesso perché anche se a base di ingredienti semplici sono molto gustosi e genuini, ideali per convertire al vegetarianesimo un carnivoro incallito.

Non sono rapidissimi come quelli pronti ma sicuramente il gusto ne guadagna…quindi buon divertimento!

gnocchi (42)b

Ingredienti per 5-6 persone

  • Per gli gnocchi di patate

1kg patate a pasta bianca (per gnocchi)
1 uovo
300g farina 00

  • Per il sugo

1kg di gnocchi di patate pronti
1 grossa mozzarella campana sgocciolata
1 spicchio d’aglio italiano
400g di salsa di pomodoro di Pachino
formaggio grattugiato (io ho usato un mix per renderlo ancora più saporito)
foglie di basilico fresche
zucchero
sale marino iodato fine
pepe nero macinato tec- al
olio evo gnocchi (14)b

  • Preparare gli gnocchi

Scegliete le patate tutte della stessa dimensione, cosi da farle cuocere nello stesso tempo, lavatele accuratamente e mettetele a cuocere in acqua fredda per il tempo necessario a farle diventare tenere, controllate la cottura delle polpa con uno spiedino o con una forchetta. Schiacciate la polpa e disponetela su un tagliere, lasciatela raffreddare e aggiungete l’uovo e la farina, poca per volta, fino ad ottenere un impasto sodo ma ancora morbido.

Tagliate piccoli pezzetti di impasto, ricavatene dei serpentelli e poi dei pezzettini da 1cm circa, rigate ogni gnocco di patate sull’apposito attrezzo o con i denti di una forchetta. Disponeteli su un tagliere cosparso di farina e lasciateli riposare fino al memento di cuocerli in acqua salata.

gnocchi (29)b

  • Preparare la salsa di pomodoro

In una capiente padella bassa e larga cuocete la salsa con l’aglio intero, una presa di sale fine, pepe nero macinato e se occorre un pizzico di zucchero, per circa 5 minuti a fuoco dolce. Insaporire con foglie di basilico e un giro d’olio evo a crudo. Togliere l’aglio dal sugo per non confonderlo con gli gnocchi una volta conditi.

gnocchi (33)b

  • Preparare gli gnocchi alla sorrentina

Portate a bollore in una pentola capiente abbondante acqua salata, immergeteli pochi per volta e lasciateli cuocere fin che non vengono a galla, prelevateli con una schiumarola e versateli nel  sugo, spadellate delicatamente fin ché non sono completamente ricoperti di salsa di pomodoro.

Cospargete 4 coccottine o uno stampo grande di formaggio grattugiato, versate gli gnocchi al sugo di pomodoro, cospargete con i dadini di mozzarella e altro formaggio grattugiato, decorate con le foglie di basilico e infornare per 5 minuti a grill medio o a forno statico fin ché sulla superficie non si formerà una deliziosa crosticina dorata.

gnocchi (53)b
Cucina regionale
Campania

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.