Home Torte e Desserts Una fetta di Camilla con Cioccoloso Arancia e Cannella

Una fetta di Camilla con Cioccoloso Arancia e Cannella

Di piccolalayla
Forse qui in Sicilia fa ancora un pò caldo per la cioccolata in tazza, ma come poter resistere alla tentazione di provare questi meravigliosi prodotti??? Mi sono stati inviati, per un iniziativa del tutto golosa…, la creazione di un ricettario CIOCCOLOSO fatto dai blogger che verrà diffuso in internet… dalla ditta Antonelli Silio, lider in Italia per la produzione di prodotti al cioccolato e non per bar e locali!!!
Adoro le torte alle carote, che tra l’altro sono uno dei pochi ortaggi che non ho mai disdegnato neache da piccola; poi da quando ho scoperto quanto è semplice prepararle in casa, divertente perchè si può giocare con mille ingredienti, spezie, aromi, profumi, mescolare dolce e salato ed il risultato è sempreeeeeeeee strepitosoooo…mi sono detta perchè non abbinare proprio alla mia cioccolata preferita “Arancia e Cannella” … quella che mi ricorda l’infanzia, la mia terra, le mie tradizioni, i nonni ecc ecc con un dolce che mi scaturisce altrettante emozioni… già dal profumo la mia mente ha elaborato un turbinio di emozioniiii… e vi assicuro che è il matrimonio perfetto!
Grazie Antonelli Silio per questo assaggio!

Ingredienti per uno stampo Fetta per Fetta Guardini o uno classico da 28cm

180gr farina 00
100g mandorle pelate
140g zucchero di canna
3 carote non troppo grosse pelate
4 uova medie
80g di burro temp ambiente
1 bustina di lievito chimico
2CC di Liquore alle mandorle o essenza alle Mandorle
sale un pizzico
Cioccolato in gocce per decorare la torta

Cioccoloso Antonelli Silio: Cioccolata calda al gusto Arancia e Cannella 

Ricetta Bimby:
Nel boccale le mandorle vel 6 a turbo pochi secondi, togliere la farina e tenere da parte.
Nel boccale le carote tagliate a pezzetti da vel 6 a turbo pochi secondi, raccogliere il trito e aggiungere le uova, il burro, l’aroma mandorla, lo zucchero vel 4 per 40 sec, aggiungere le farine un pizzico di sale vel 5 50 sec, (se l’impasto risulta eccessivamente duro aggiungere latte qb) aggiungere il lievito vel 5 10 sec.

Ricetta Tradizione:
Tritare nel frullatore le mandorle per pochi secondi cosi da ottenere una farina non troppo sottile, mettere da parte.
Tritare nel frullatore o con una grattugia a mano le carote raccogliendo anche la loro acqua di vegetazione in una capiente ciotola, aggiungere le uova, l’aroma mandorla, il burro e lo zucchero mescolare con le fruste elettriche finchè l’impasto non sarà ben omogeneo. Aggiungere poco per volta le farine setacciate e un pizzico di sale continuare ad amalgamare con le fruste se occorre versare un pò di latte per ammorbidire il composto, in ultimo il lievito e continuare a mescolare fino alla comparsa delle classiche bolle.

Versare in uno stampo, decorando la superficie con le gocce di cioccolato, prima di infornare, cuocere in forno caldo a 175°C per 30 min, fate la prova dello spaghetto.

Lasciare raffreddare e servire fredda con una tazza di buona cioccolata calda aromatizzata all’arancia e cannella!

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.