Scialatielli ai Gamberi e Semi di Papavero

Ho cercato per mesi e mesi i semi di papavero in questa città, girando negoz etnici e drogherie ma con scarso successo, alla fine rassegnata mi sono detta che li avrei comprati in qualche viaggio in giro per l’italia o me li sarei fatta spedire da qualche negozio della rete specializzato in questi prodotti insieme a qualche altra spezia che nn sono riuscita a reperire… poi qualche mese dopo, ormai caduto nel dimenticatoio, aprendo lo scatolone della Melandri Gaudenzio la grande sorpresa… semi oleosi neri, croccanti e profumati…. non vi dico i salti di gioia.. secondo me i vicini ormai mi hanno preso per pazza ogni volta che passa il corriere è una festa!!!
Quale migliore occasione se non quella di arricchire una ricetta semplicissima ma altrettanto gustosa con un tocco nuovo???che ne pensate?

Ingredienti per 4 persone

  • per il sugo:

500g di scialatielli freschi
400 gr di gamberi
2-3CC di semi di papavero Melandri Gaudenzio
1/2 bicc di vino bianco
2 spicchi d’aglio
300g di pomodorino pachino
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe
olio evo

  • per il fumetto:

teste dei gamberi
costa di sedano
1 pomodoro
grani di pepe nero
1 CC di olio
sale qb

Preparare il fumetto di pesce lasciando bollire tutti gli ingredienti per chi minuti a fuoco medio, filtratelo e riponetelo nella pentola.

Rosolare in una capiente padella l’aglio, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e lascicare cuocere per circa 10min, aggiungere i gamberi aspettare che questi prendano colore, sfumare con il vino bianco, salare e pepare, cuocere per pochi minuti, una volta spento il fuoco insaporire con parte dei semi di papavero e il prezzemolo tritato fine.

Cuocere la pasta nel fumetto per il tempo necessario, scolarla al dente e saltarla in padella con il sughetto precedentemente preparato.

Servire decorando con i semi di papavero rimasti.

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.