Tranci di Tacchino con Funghi Freschi

Mio fratello è sicuramente il mio peggior critico… ma anche, e spesso, la mia fonte di idee… qualche sett fà ha deciso che era arrivato il momento di farmi cucinare la coscia di tacchino, inizialmente l idea era di farla al forno con le patate arrosto di contorno… ma a causa del tempo che corre ho optato per una cottura più veloce e saporita in padella.

Ingredienti per 4 persone

2 cosce di tacchino tagliate a pezzi
500g di funghi freschi
1/2 bicchiere di vino bianco
2 spicchi d aglio
1 cucchiaio di dado vegetale
farina qb
pepe nero
olio evo
saleLavate tagliate e private della pelle il tacchino, lasciatelo ad asciugare qualche minuto su della carta da cucina. Lavate e tagliate i funghi a listarelle.

Disponete sul fuoco una capiente padella, lasciate riscaldare la padella e aggiungete i funghi con un pizzico di sale, dopo qualche minuto questi inizieranno a buttare la loro acqua di cottura, scolateli e teneteli da parte.Nella stessa padella aggiungete un filo d olio e l aglio intero schiacciato, aggiungere i pezzi di tacchino infarinati e lasciarli colorire per il tempo necessario, aggiungere i funghi precedentemente scolati, sfumare con il vino, il dado vegetale e 1/2 bicchiere d acqua.

Coprire con il coperchio e lasciare cuocere per circa 10/15 min mescolando di tanto in tanto, togliete il coperchio e lasciare evaporare il brodo se questo risulta essere troppo liquido fino alla formazione di una densa cremina. Spolverare con pepe nero e regolare di sale se occorre. Servire caldo con i funghi di contorno.

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

8 pensieri su “Tranci di Tacchino con Funghi Freschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.