Home Secondi PiattiSecondi Piatti di Carne Pollo al Limone di Sicilia sull’Isola di Salina

Pollo al Limone di Sicilia sull’Isola di Salina

Di Laura Soraci
I racconti delle Isole Eolie in un piatto di pollo al limone

Se vi dicessi che questa ricetta vi farà innamorare? Credeteci. Correte dal contadino e comprate un pollo ruspante per preparare il pollo al Limone di Sicilia. Questa ricetta semplicissima, con pochissimi e quasi banali ingredienti, riempirà la vostra casa del magico profumo delle Isole Eolie.

Vi porto nella frazione di Malfa sull’isola di Salina, la mia preferita delle 7. In questo meraviglioso arcipelago: fatto di mare, terra, vento e passione. Si perché vivere alle isole Eolie, ma soprattutto vivere sulle isole minori, è un tuffo in una realtà ben diversa da quella della vicina terra ferma o isola maggiore la Sicilia. La vita rustica e semplice della stagione invernale si mescola con il grande turismo estivo con il suo baccano e le sue luci scintillanti fino a tarda notte, creando i due volti opposti della stessa terra.

Se non siete mai stati alle Isole Eolie è il momento di farlo! Programmando una vacanza (anche fuori stagione) sulle Isole capirete di cosa parlo! Intanto vi lascio qualche immagine, raccolta negli anni sul mio Portfolio di viaggi nella mia amata Sicilia Bedda.

Per questa uscita dell’Italia nel piatto con il tema

“Animali da cortile”

sarei andata sul sicuro con una ricetta tipica di coniglio alla siciliana o riproporvi una nuova versione di quello alla stimpirata, ma amo questa rubrica di cucina regionale perché mi porta a scoprire ricette poco note e o quasi dimenticate e le persone che si celano dietro i fornelli.

Sfogliando i miei vecchi libri, consumati e macchiati dal tempo, mi sono imbattuta in un tenerissimo e commovente racconto, ancor prima della ricetta, di una anziana signora di nome Innuzza, nata nel 1918 a Malfa sull’Isola di Salina, e partita per le Americhe a soli due anni, al suo rientro sull’isola molti anni dopo si trovo a vivere in una realtà molto diversa da quella che aveva conosciuto da bambina, in America. Essa però si riteneva serena e appagata della vita che aveva avuto a Salina.

Dalla pubblicazione del volume nel 1999 di anni ne sono passati tanti e immagino a malincuore che la signora Innuzza non sia più tra noi, ma magari i suoi nipoti si ritrovano tra queste righe e in questa deliziosa ricetta che profuma di casa, di amore e serenità.

Come sottolineano gli autori del libro e la stessa Innuzza, l’ ingrediente fondamentale di questa pietanza è il pollo ruspante, unico protagonista proprio lui che fa la differenza una volta servito a tavola.

Pertanto non vi resta che andare alla ricerca di un buon pollo e riscaldare la padella di ferro per preparare il Pollo al Limone di Sicilia!

Un piatto di pollo ruspante al limone semplice e profumato

Ingredienti per 4 persone

Per il Pollo al Limone

1 pollo ruspante da 1.5 kg
2 limoni siciliani
3 foglie di alloro
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
vino bianco
olio evo

Per completare il piatto

prezzemolo freschi
limone siciliano a spicchi

Contorno

Patate lesse o al forno
Insalata mista di stagione

Tempo di preparazione 1 ora

Preparare il pollo al limone

Con un coltello affilato dividete il pollo in pezzi nei punti di giunzione. Lavate per togliere eventuali residui di ossa e asciugatelo con carta da cucina.

In un tegame caldo meglio se di alluminio o di ferro senza aggiungere nessun altro ingrediente fate rosolare il pollo per togliere il grasso. Aggiungete il succo dei limoni, olio, le foglie di alloro. Fate rosolate il pollo a fiamma media per circa 10 minuti.

Spegnete il fuoco e con una pinza spostate un pezzo di pollo per volta su un piatto e cospargetene tutta la superficie con il sale fine, scuotetelo per rimuovere il sale in eccesso e rimettetelo nel tegame. Quando tutti i pezzi di pollo saranno cosparsi di sale, accendete nuovamente la fiamma e bagnate con il vino bianco e insaporite con una macinata di pepe nero.

Coprite il tegame e lasciate cuocere a fuoco medio per il tempo necessario, circa 30 minuti, girandolo di tanto in tanto e bagnandolo con la salsa che si è formata sul fondo del tegame. Servite il pollo al limone caldo decorando con foglie di prezzemolo fresco tritato e spicchi di limone e accompagnato da patate o insalata di contorno.

Consiglio per il pollo al limone

Scegliete un pollo ruspante dal bel colore intenso e possibilmente allevato senza antibiotici, il sapore sarà completamente diverso e la vostra salute ringrazierà. La fortuna sarebbe avere un contadino … ma non è cosi facile!

Se non siete pratici con coltello e trinciapollo fatevi aiutare dal macellaio, naturalmente potete scegliete quello già porzionato.

Potete prepararlo in anticipo e lasciarlo riposare qualche minuto prima di servirlo in tavola, cosi che le carni si ammorbidiscano ulteriormente.

Il pollo al limone delle Isole Eolie... amore a primo assaggio

di Danilo Boroncini e Susan Lord
Pani Caliatu
Ricette e storia della cucina eoliana raccontate da eoliani
Edizioni del Centro Studi
pag.110

L'Italia nel piatto - sicilia

Le ricette dell’Italia nel piatto:

Valle d’Aosta: Coniglio alla maniera di Verrès
Piemonte: Pollo in carpione
Liguria: Pollo con limoni e erbe aromatiche
Lombardia: Cosce di pollo con pancetta al marsala – “giambonitt de pollaster”
Trentino-Alto Adige: Cosciotto di coniglio ripieno di funghi con polenta
Veneto: Coniglio in salsa agrodolce della Val Leogra
Friuli Venezia Giulia:
Emilia Romagna: Pollo e pere, ricetta di Ferrara
Toscana: Piccione in arrosto morto
Umbria: Pollo all’arrabbiata con torta al testo e erba
Marche:
Lazio: Pollo alla cacciatora
Abruzzo: Pollo alla Franceschiello ricetta tipica abruzzese
Molise: U Gallucc ciff e ciaff
Campania: Straccetti di tacchino con papaccelle e patate
Puglia: Triddhi con brodo di tacchino
Basilicata: Pollo con peperoni alla lucana
Calabria: Coniglio agli odori di Calabria
Sicilia: Pollo al Limone
Sardegna: Cabonischeddu a prenu (pollastrello ripieno)

Seguici su Facebook o su Instagram: @italianelpiatto. 
Inoltre prova anche tu a realizzare una ricetta inerente al tema del mese, pubblica una foto sul tuo account IG utilizzando #italianelpiatto_community e tagga @italianelpiatto. Naturalmente la ripubblicheremo con piacere e sarai anche tu protagonista!

Ti potrebbero piacere anche...

11 commenti

Coniglio alla maniera di Verrès - Delizie & Confidenze 2 Aprile 2022 - 09:14

[…] Basilicata: Pollo con peperoni alla lucana Calabria: Coniglio agli odori di Calabria Sicilia: Pollo al LimoneSardegna: Cabonischeddu a prenu (pollastrello […]

Rispondi
sabrina 2 Aprile 2022 - 12:22

Eh sì, son certa che mi innamorerei di questa ricetta, mi ha conquistata già solo leggendola nonché per la tua splendida presentazione! Corro a prenotare il mio polletto ruspante dal contadino!

Rispondi
simona milani 2 Aprile 2022 - 13:35

Un piatto assolutamente nelle mie corde, squisito e profumatissimo….adoro gli agrumi col pollame!!! Da provare!
Buon fine settimana 🙂

Rispondi
lea 3 Aprile 2022 - 14:04

Proverò certamente questa ricetta, mi piace tanto! Interessante anche il libro da cui l’hai tratta, lo cercherò per scoprire altre ricette tipiche!

Rispondi
Mary+Vischetti 3 Aprile 2022 - 16:43

Che ricetta deliziosa e romantica Laura…Mi piace tantissimo e la proverò quanto prima!
Un abbraccio,
Mary

Rispondi
carla emilia 3 Aprile 2022 - 18:58

Buonissimo anche questo tuo modo di cucinare il pollo con i limoni!

Rispondi
Elena 3 Aprile 2022 - 19:14

Luoghi incantati lì in Sicilia! e che bella ricetta!

Rispondi
Pollo alla Franceschiello: ricetta tipica abruzzese - unamericanatragliorsi 4 Aprile 2022 - 18:36

[…] Sicilia: Pollo al Limone […]

Rispondi
Tina 10 Aprile 2022 - 23:33

Che profumo deve uscire da quella pentola!

Rispondi
elisa 12 Aprile 2022 - 11:43

eh,… se non lo fai tu un buon pollo ai limoni!!!
chissà che profumo!!
ciao,
elisa

Rispondi
Natalia+Piciocchi 14 Aprile 2022 - 10:40

Non amo molto la carne di pollo ma con l’aroma del limone mi è sicuramente più gradita. In genere faccio i petti mai il pollo intero come hai fatto tu. Salvo la ricetta. Baci.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.