Pasta con le alici alla Messinese-Pasta c'anciuova - Pasta con le alici alla messinese

Pasta c’anciuova – Pasta con le Alici alla Messinese

Pasta c’anciuova o Pasta con le alici alla messinese  Sono cresciuta con questa ricetta, sin da quando ero bambina, a casa dei nonni quando compariva la padella con il pane grattugiato a imbrunire sul fuoco era un momento di festa. La pasta con la segatura o ca muddica la chiamava il nonno. Una delle mie ricette preferite…. e forse una delle prime che ho imparato a cucinare!

Parliamo di una ricetta tipica siciliana, più precisamente messinese la mia città natale (ma ogni provincia ha la sua versione di questa tipica ricetta!!!). Piatto povero con radici antiche e radicate nel territorio, basta guardare gli ingredienti: pesce povero e mollica di pane secco… per creare un piatto dal sapore intenso e deciso tipico del sud italia….!!!

A distanza di molti anni, ripesco questo post sul blog, è una ricetta che cucino cosi spesso che non immaginavo quanti anni erano trascorsi da quando l’ho postata, vecchie foto prese da google e poche indicazioni…

Per il posto speciale che questa ricetta ha nel mio cuore è arrivato il momento di dargli una sistemata e magari di riportare in vita, come accade tutte le volte che la preparo nella mia cucina,  quel turbine di ricordi a cui essa è legata: l’infanzia e le prime spignattate, la scoperta dei sapori e delle tradizioni di casa.

Dedicata a
Nonno Angelo
sempre
nel mio cuore!!!

Pasta c'anciuova - Pasta con le alici alla Messinese

Ingredienti per 4 persone

400g di spaghetto di grano duro ruvido
10 alici sotto olio o sale
2 spicchi d aglio
100g di pan grattato fine
150g di salsa di pomodoro o 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 peperoncino (facoltativo)
1 ciuffo di prezzemolo tritato (facoltativo)
olio evo
sale marino iodato grosso
pepe nero macinato

  • Utensili

Padella in alluminio alta

Tempo di preparazione 20 minutiPasta c'anciuova - Pasta con le alici alla Messinese

  • Preparare il pangrattato

Se il pan grattato presenta residui grossolani delle “bucce” passatelo prima in uno scolapasta/setaccio mescolando con movimento circolare,  eliminando le particelle grossolane rimaste nello scolapastaPasta c'anciuova - Pasta con le alici alla Messinese

In una capiente padella tostare il pan grattato a fuoco medio, quando leggermente brunito spegnete il fuoco e mettetelo da parte in una scodellina o piattino da servire in tavola state attenti occorreranno veramente pochi minuti. Se lo lascerete nella padella il calore residuo farà bruciare il pane grattugiato.Pasta c'anciuova - Pasta con le alici alla Messinese

  • Preparare la Pasta con le alici alla messinese

Nella stessa padella rosolare l’aglio intero e il peperoncino, aggiungere le alici e a fuoco bassissimo scioglierle fino a diventare crema aiutandovi con un cucchiaio di legno, aggiungere il pomodoro o il concentrato e portare a cottura per circa 20 minuti il composto diventerà scuro e denso. Aggiungete il prezzemolo e il pepe nero macinato.Pasta c'anciuova - Pasta con le alici alla MessineseCuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela la Pasta con le alici alla messinese. Cospargete la superficie con il pangrattato tostato e servite la Pasta con le alici alla messinese in tavola caldissima.Pasta c'anciuova - Pasta con le alici alla Messinese

Cucina Regionale
Sicilia

 

Salva

Salva

Salva

Salva

7 pensieri su “Pasta c’anciuova – Pasta con le Alici alla Messinese

  1. Roxy

    non ho mai mangiato la pasta con le sarde….sarà sicuramente mia premura rimediare durante le vacanze nella tua bella isola ad agosto….baci

    Rispondi
  2. Lalla

    ciao roxy
    bee la pasta con le sarde e quelal con le alici sono molto diverse
    sia per la tipologia di pesce (nonostante si assomiglino hanno sapori diversi) che per gli ingredienti…. appena posso ti mostro anche quella….

    mi pare d obbligo se vieni in sicilia assaggiare:
    pasta con le sarde
    pasta alla norma
    pescestocco a ghiotta
    franceschini fritti
    cassata cannoli e granite
    e altri milioni di piatti della tradizione….
    baci lalla
    ps
    se mi dici in che zona vai ti posso dire quali sono i piatti tipici per ogni località!!!
    ciao

    Rispondi
  3. Marilyn

    Ciao Lalla, sono una ragazza ungherese. Mi piacciono i cibi italiani, e sono contenta perché ho trovato il tuo blog. Oggi ho preparato la cena questa pasta, molto molto buonoooo!!! (scusami, ma non parlo troppo bene in italiano, studio da qualche mesi)

    Rispondi
  4. Lalla

    ciao Marilyn
    ben venuta sul mio blog…. sono contenta che la pasta ti sia piaciuta …. e spero che proverai altre ricette della cucina italiana ….. ma anche tu devi darci qualche ricetti tipica del tuo paese….

    per l italiano tranquilla lo parli benissimo!!!
    torna presto a trovarmi
    baci lalla

    Rispondi
  5. Roxy

    non so perchè ho letto alici e ho pensato alle sarde!!! mi farebbe molto piacere avere qualche indicazione….andiamo a Siracusa sul Promontorio della Maddalena…..graaaazie! Baci

    Rispondi
  6. Lalla

    caio roxy
    be li come nn visitare tutta la costa da siracusa fino a ragusa…. Noto, Pachino Marzamemi Avola e se ti vuoi allontanare anche il castello di donna fugata….
    bee li di sicuro trovera provola ragusana, pomodorino, agrumi, melone bianco, pane, vini della zona e pesce freschissimo
    e te l imbarazzo della scelta!!!!
    baci lalla

    Rispondi
  7. Roxy

    ho capito che quast’anno mi tocca andare in vacanza con un tir per poter portare a casa tutte le varie leccornie….e devo stare a dieta ferrea fino ad agosto…..vuoi non assaggiare tutto?? grazie e bacioni

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *