Funghi e Piselli alla Curcuma con Riso Basmati

Quando ho voglia di qualcosa di speziato ma non ho materialmente il tempo di cucinare piatti etnici (molti dei quali sono semplici ma con tempi abbastanza lunghi di cottura) scelgo la spezia che in quel momento mi inspira di più e accosto ad essa gli ingredienti che potrebbero abbinarsi meglio o che ho a disposizione in casa (si anche nel mio frigo c’è l’eco soprattutto nei giorni di superlavoro estivi), perchè il bello di arricchire i nostri piatti con le spezie è proprio questo: sapori nuovi in pochissimi gesti.

Oggi la mia cucina propone una spadellata di funghi, forse in India e nei paesi limitrofi, non sono dei prodotti di uso comune, ma abbinati alla curcuma si crea un matrimonio favoloso, ricco e profumato…. e i piselli arricchiscono ulteriormente il tutto (almeno a me piace!!!!) e creano un piatto veramente stuzzicate oltre che semplice da preparare; da usare come condimento per un piatto di riso basmati con cottura pilaf (in pentola) o del profumatissimo e stuzzicante basmati chawal o se vogliamo italianizzarlo all’estremo una bella fetta di pane appena sfornato.

Sapete che la Curcuma è una radice coltivata in India dal colore giallo intenso chiamata anche “Zafferano delle Indie” ed è la base fondamentale del masala (in occidente curry). Oltre per uso alimentare è impiegata come: colorante alimentare e per tessuti, come depurativo per il fegato e come antisettico.

basmati con funghi piselli curcuma (2)b
Ingredienti per 4 persone

  • Per le verdure alla curcuma

1 cipolla bianca,
1 spicchio d’aglio italiano (o granulare tec al)
2 tazze di piselli surgelati
500g di funghi champignon piccoli
2cc di curcuma in polvere (se amate un gusto più delicato diminuite la dose)
1 CC di dado vegetale fatto in casa
300ml circa di acqua calda
coriandolo fresco (o prezzemolo)
sale marino iodato fine
pepe nero macinato tec al
olio di semi (o olio evo)

  •  Per il riso basmati

4 tazzine da caffè di riso basmati
8 tazzine da caffè di acqua fredda
sale marino iodato fine

basmati con funghi piselli curcuma (8)b

Affettate sottilmente la cipolla e tritate l’aglio. Pulite i funghi dalla terra e affettateli. Preparate il brodo sciogliendo il dado vegetale nell’acqua calda.

basmati con funghi piselli curcuma (4)b

  • Per le verdure alla curcuma

Nel wok riscaldate poco olio, aggiungete aglio e cipolla e lasciate imbiondire aggiungete i piselli e lasciate insaporire per qualche secondo unite poco brodo e lasciate cuocere per pochi minuti, quando il brodo sarà evaporato aggiungete i funghi tagliati e lasciateli cuocere per 2 min, quando avranno rilasciato la loro acqua aggiungete ancora un pò di brodo e sciogliete nel liquido la curcuma (attenti ai vestiti macchia!!!), lasciate cuocere altri 5 -10 min cosi da far restringere il sughetto. Regolate di sale e pepe e cospargete di coriandolo fresco tritato.

basmati con funghi piselli curcuma (1)b

  • Per preparare il riso basmati
Lavate il riso basmati sotto l’acqua corrente per tre volte cosi fargli rilasciare l’amido, cuocetelo con il doppio di volume di acqua fredda e salata con il coperchio a fuoco forte finchè il coperchio non inizia a vibrare, abbassate la fiamma al minimo e cuocete per altri 10 min senza mai mescolare.
Lasciate riposare a fuoco spento per altri 10 min senza mai mescolare.Servire le verdure e il riso in due ciotoline o su un capiente piatto.basmati con funghi piselli curcuma (6)b
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Funghi e Piselli alla Curcuma con Riso Basmati

  1. manuela e silvia

    Ciao, quando si parla di spezie siamo le prime interessate! La curcuma è davvero duttile: utile sia per dare profumo, sia per dare colore sia per un sapore etnico e ricercato.
    Questo duo pisellini e funghi ci piace davvero molto, e l’accostamento con del riso basmati semplicemente lessato, lo esalta ancora di più.
    baci baci

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.