Riso Basmati con Pancetta e Verdure al Curry

Direttamente dalla terra di Ceylon (Sry Lanka)… ho ricevuto questa magnifica ricetta a base di semplici ingredienti ma che mescolati sapientemente insieme danno un piatto strepitoso; sfortunatamente il nome originale non lo conosco, ma non mancherà occasione per aggiornare il post ;)!Vi confesso che questa ricetta è entrata a far parte della nostra routine alimentare…

Grazie Kant

per aver aperto nuovi orizzonti nella mia cucina!

per altre ricette etniche cliccate quì!!!

 

Ingredienti per 4 persone

2 tazze da the di riso basmati
1 confezione di pancetta a dadini (100g circa)
2-3 carote tenere
1 zucchina
1 tazza di piselli surgelati
1 porro tenero (io non l’ho trovato e l’ho sostituito con la cipolla)
1 cucchiaino di curry (variare in base al gusto personale)
1/2 cucchiaino di peperoncino a scaglie (variare in base al gusto personale)
1 cucchiaio di dado vegetale (fatto in casa)
1cucchiaio di olio di semi
1 bacca di cardamomo verde
sale marino iodato fine
pepe nero appena macinato

  • Preparazione riso Basmati

Lavare per tre volte il riso sotto l’acqua corrente, metterlo in una pentola capiente con il doppio del suo volume di acqua fredda, il dado e il curry. Posizionare sul fuoco con il coperchio a fiamma viva, quando avrà raggiunto il bollore, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 10 min senza mai mescolare, al massimo scuotete la pentola con il coperchio. Trascorso il tempo spegnere il fuoco e lasciare a riposare per altri 10 min, coperto.

  • Preparazione verdure

Lavare e tagliare tutte le verdure a bastoncini sottili come fiammiferi della lunghezza di una falange, aiutatevi con il pelapatate.

In un wok o in una capiente padella antiaderente riscaldare l’ olio di semi aggiungere il porro o la cipolla tritata, il cardamomo intero e il peperoncino lasciare insaporire il tutto. Aggiungere prima i piselli e poi le verdure tagliate sottili, lasciare cuocere con un pizzico di sale, quando saranno pronte spostare ai bordi della padella, aggiungere la pancetta e lasciare che questa prenda colore, mescolare il tutto con le verdure e saltare ancora due minuti in padella. Regolare di sale e pepe.

Quando il riso sarà pronto trasferitelo nel wok e saltare il tutto a fuoco vivo per due minuti, mescolando delicatamente con una spatola di legno, per non rompere il chicco.
Servire caldo.

Partecipo al contest di COCCOGIANNI
<a “=”” href=”http://cocogianni.blogspot.com/2011/03/il-mio-1-contest-cucina-etnica.html” style=”margin-left: 1em; margin-right: 1em;” target=”_blank”>

 

Cucina Etnica
Sry Lanka

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

9 pensieri su “Riso Basmati con Pancetta e Verdure al Curry

  1. Gianni Senaldi

    Ciao Lalla
    ti ringrazio per la partecipazione con questa splendida ricetta. Mi auguro che tu voglia partecipare anche negli altri gruppi magari per rimpinguare Africa ed Americhe
    In bocca al lupo

    Rispondi
  2. Lalla

    su se ti piace il curry provola perchè è divinooooo e non è il solito piatto 😉

    ciao gianni… spero di arrivare in tempo a postare una ricetta etiope…

    a presto laura

    Rispondi
  3. Claudia

    I piatti a base di curry mi piacicono un sacco sia per il colore che per il sapore ma questo pin particoalre lo trovo delizioso: saporito, fresco, profumato…un riso diverso dal solito ma decisamente sfizioso!

    Rispondi
  4. Manuela e Silvia

    Ciao, molto bella, ricca di colore e profumata questa ricetta. Il riso biasmati è perfetto per questa prpeparazione e le verdurine utilizzate la rendono gradita proprio a tutti.
    baci baci

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.