Pizzoccheri con Patate e Piselli

Periodo di dieta (non per me, ma se cucino lo faccio per tutti ;))… polistirolo alto… ops colesterolo 😉 quindi occorre mettere in tavola qualche piatto gustoso ma leggero…e soprattutto semplicissimo i pizzoccheri gli danno quel sapore rustico che non guasta e la salvia che profumo….

Ingredienti per 4 persone

200g di pizzoccheri tagliati o Tagliatelle di grano saraceno
2 patate medie
1 tazza abbondante di piselli surgelati
1 cipollina fresca
1 cucchiaio di dado vegetale fatto in casa
foglie di salvia
pepe nero macinato
olio evo

Tagliare le patate a dadini e la cipolla a rondelle, buttare il tutto in pentola con un filo d olio sul fondo e i piselli, aggiungere il dado e l acqua fredda a coprire, portare a cottura per circa 10-15 min, aggiungere i pizzoccheri e le foglie di salvia. lasciare cuocere per il tempo necessario circa 10 min.
servire in tavola con una spolverata di pepe nero.

Qui potete trovare la ricetta originale valtellinese
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

9 pensieri su “Pizzoccheri con Patate e Piselli

  1. Waterwitch

    Da provare, una volta li ho fatti in maniera classica alla valtellinese: vale a dire un sacco di burro!!! Autru chi polistirolo iautu Lalla, da infarto!
    Così sembrano molto meno pericolosi XDXD

    Rispondi
  2. Lalla

    mari anche a casa mia si erano sempre mangiati con la ricetta tipica ma aimè … una volta si può due siamo gia in bilico tre siamo proprio fuori … quindi dovevo trovare qualche altro modo per gustare questa meraviglia!!!!
    baci

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.