Torta alla frutta

Ingredienti per 1 stampo

  • x la base:
150g farina 00
75 g zucchero
75g burro
2 uova
2 cucchiai di latte
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza di limone
  • x la crema pasticcera:
500ml di latte
50 g di amido
50 g di zucchero
2 tuorli
1 bustina di vanillina
scorza di limone
  • x il decoro:
frutta fresca o sciroppata a scelta (io ho usato fragole pesche e cilieg.)
1 confezione di gel per dolci
  • Preparare la Base di pseudo Pan di Spagna
ricetta bimby:
sciogli il burro 40° 2 min vel 2 aggiungere lo zucchero e amalgamare il tutto a vel 4 per 20sec, aggiungi le uova, il latte, il limone grat vel 4 x 30sec, posizionare il coperchio dosatore e pesare la farina azzionare il bimby a vel 5 togliere il dosatore e con la spatola versare la farina nel boccale amalgamare per 40sec, aggiungere il lievito e altri 10sec vel 5.
ricetta tradizionale:
sciogliere il burro in un pentolino senza farlo friggere, amalgamarlo con lo zucchero aiutandosi con una frusta fino ad ottenere un composto liscio, aggiungere le uova il latte e la scorza di limone amalgamare per bene il tutto e aggingere la farina setacciata poco per volta e il ultimo il lievito.

Versare la base in uno stampo per crostata dal diametro di 28cm e infornare a 180° per 20min circa. Sfornare e lasciare raffreddare per bene, sformare dalla teglia e capovolgerla cosi da avere una superficie concava. La base sarà sottile ma molto elestica (tranquilli non si romperà).

  • Preparare la Crema pasticcera
ricetta bimby:
Inserire tutti gli ingredienti nel boccale vel 4 80°C per 10 min circa toglierla dal boccale e lasciare raffreddare per qualche ora.
ricetta tradizionale:
unire uova e zucchero e formare un composto cremoso versare il latte caldo e girando il tutto con una frusta la farina o l amido poco per volta, riportare il composto sul fuoco e lasciare rapprendere quanto necessario,aromatizzare con vanillina e limone, lasciare raffreddare quanto necessario.
Versare nello stampo la crema pasticcera ben fredda e lasciare riposare per qualche minut. Decorare con frutta fresca o sciroppata e ricoprire con gelatina per alimenti o con un ghiaccia di acqua e zucchero!
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

12 pensieri su “Torta alla frutta

  1. Roxy

    bellissima e sicuramente buona….ma come fate a fare belle basi sempre così perfette…..le mie vengono sembre un pò deformate…..svelami il tuo segreto!!!! Baci e buona giornata

    Rispondi
  2. Lalla

    ciao roxy
    vuoi la verità quella base è tutta storta….
    il mio forno è in pendenza e anche le torte di conseguenza vengono + alte da un lato e meno dall altro….
    quindi nn preoccuparti e pensa al risultato finale quando ne addenterai una fetta!!!!
    baci baci

    Rispondi
  3. Dolcetto

    Questa me la stampo… la base per crostata così non l’avevo mai provata… ma come consistenza è tipo il pan di spagna? Buon e molto bella lalla…
    Buon fine settimana (anche se qui c’è un tempo da lupi e finirò per stare chiusa in casa) e un bacione

    Rispondi
  4. Lalla

    ciao dolcetto
    si la base è tipo pan di spagna compatto e morbido….
    sono contenta che questa ricetta vi piaccia provatela e vedrete che risultati….
    baci e buon we anche a te
    ciao

    Rispondi
  5. Anonymous

    Ciao Lalla!
    bellissimo questo sito.. putroppo l’ho scoperto da poco… mi puoi dire di che dimensioni devo usare lo stampo della crostata per la torta alla frutta???
    ho paura che non mi venga…

    Rispondi
  6. Lalla

    ciao anonimo
    il tuo nome? guarda che coincidenza io l ho fatta oggi ma devo ancora finirla di guarnire… lo stampo ha diametro 28 cm

    guarda è facilissima se usi lo stampo della crostata l incavo si formerà solo e una volta staccata delicatamente dal bordo e capovolta su un piatto da portata il gioco è fatto!
    buon divertimento
    un bacioneee lalla
    ps torna rpesto a trovarmi e fammi sapere come è riuscita la torta
    ciao

    Rispondi
  7. Anonymous

    ciao Lalla!
    hai ragione.. mi son dimenticata il nome!! cmq sono Clelia (non ho un blog)… copio le ricette che mi ispirano!
    Questa è una di quelle ..
    ps ho fatto la tua pasta alla Norma e i cartocci con le zucchine.. veramente eccezzionali!!

    Ti dirò della torta
    notteee

    Rispondi
  8. stefania

    ciao lalla anche a me piace molto il tuo blog e clikko sempre i link 😉 ho giá fatto molte delle tue ricette e sono davvero buone. mi chiedevo x questa torta, se non hai lo stampo, non la puoi fare? baic stefania

    Rispondi
  9. Lalla

    ciao stefania
    grazie per il commento… bee usare lo stampo per la crostata è sicuramente il modo + pratico per avere una base con l incavo dove versarci la crema… baci lalla

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.