Archivio mensile:maggio 2014

Malloreddus o Gnocchetti Sardi al Sugo di Salsiccia

Siete mai stati in Sardegna? Io no… sfortunatamente aggiungo; ma la mia dolce metà ci ha passato parte della sua infanzia e continua tutt’ora ad andare a trovare i parenti e amici di tanto in tanto… Ogni tanto mi chiede di cucinare qualcosa di sardo per ricordare i sapori di quando era bambino… o le ricette della nonna G….

Se sono ricette semplici mi cimento volentieri ma per altre come la carne di ovino o di maiale ho ancora qualche problema: non andando pazza per la carne in genere non mi avvantaggia, cucinare ricette tipiche richiede molto tempo e avere un buon risultato con piccole dosi non è sempre facile. Qualche settimana fa mentre facevamo la spesa abbiamo adocchiato sugli scaffali i malloreddus: piccoli gnocchetti di grano duro tipici di quest’isola simili come formato a piccoli cavatelli rigati, ormai si trovano facilmente al supermercato e li producono anche i grandi pastifici industriali, vi consiglio cmq di comprare quelli prodotti in Sardegna; sugli scaffali c’è di tutto basta leggere le etichette per capire se è un buon prodotto o no e soprattutto da dove viene (perché a noi delle marche ci frega ben poco … meglio la qualità e perché no se capita anche un buon prezzo). La peculiarità di questi gnocchetti è il lungo tempo di cottura, circa 15 minuti in acqua bollente salata.

Cosi ho chiesto alla sua mamma la ricetta di famiglia ed eccoli pronti in tavola con una profumatissima grattata di Ricotta Mustia affumicata, sfortunatamente difficilissima da trovare fuori dall’Isola (noi ne abbiamo fatto scorta al CHEESE di Bra a Cuneo) ma che vi assicuro è d’obbligo per completare il tutto. Il  sugo è molto semplice, ma saporitissimo, adatto a ogni occasione e ad ogni formato di pasta, se non trovate i malloreddus ma vi assicuro che con questo formato è il top, senza stagione, i piatti tipici si mangiano quando si ha voglia di farlo!!!!

Quale migliore occasione di questa per cucinarli con la supervisore di un palato fine…?!?

gnocchetti sardi   sugo salsiccia  (25)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Involtini di Pollo alla Parmigiana aspettando l’Estate

Chi ha detto che il pollo deve essere un piatto triste da mettere in tavola??? Anche se non amo la carne una volta ogni tanto la preparo volentieri per variare l’alimentazione e per far contento chi invece la divora… e allora ecco un ottimo modo per realizzare un fantastico secondo piatto di involtini invitanti e sopratutto sfiziosi, ideali per le cene estive… un sapore fresco come pomodoro e basilico si sposa a meraviglia con le verdure grigliate ed ecco l’idea di fare un ripieno alla parmigiana… un piatto che non ha bisogno di presentazioni… una di quelle pietanze che solo al sentire il nome: PARMIGIANA = ESTATE!!!!

petto di pollo ripieno (25)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Arancini Siciliani al Ragù una tradizione tutta siciliana

Arancini Siciliani al Ragù come da tradizione!

Vivendo alcuni mesi l’anno lontana dalla mia terra alcune cose come la cucina tipica siciliana mi mancano veramente tanto; con un amore smodato per la cucina, sopratutto quella tipica e fatta come una volta, mi cimento in tante preparazioni siciliane… ma fino ad oggi una mancava all’appello: gli arancini siciliani al ragù… si quelli classici che chiunque nel mondo è stato in Sicilia ha assaggiato gli arancini o arancine…

Chiamatele come volete ma il concetto è sempre lo stesso: ricche palline di riso farcite con ragù di carne, piselli e formaggio nella versione classica, ma ne esistono ormai con tantissime farciture dalle classiche della cucina siciliana: norma, al nero di seppia, alla rucola, vegetariano ecc per le versioni moderne … fino all’arancino dolce ripieno di crema al cioccolato o al pistacchio di Bronte …. vi lascio immaginare il risultato!!!!

Sono anni che con gli amici si parla di provare a farli, ma avendo in Famigghia la Zia Pina, la maga della rosticceria siciliana, ci siamo sempre affidati alle sue preparazioni casalinghe ma da vero chef stellato… Più volte avrei voluto chiedere alla zia Pina di preparali insieme ma fino ad ora non c’è mai stata l’occasione… Ora che sono lontana, il profumo della rosticceria, degli arancini, di tutto quello che è la mia terra mi manca.

Qualche giorno fa quando mi è stato chiesto di prepararli qui in Oltre Po, all’inizio ero un po dubbiosa ma poi mi sono lasciata convincere, spinta anche da una gran voglia di addentarne uno dopo mesi. Una vecchia ricetta spunta dal mio PC, i consigli della Zia scritti in un pizzino e in pochi minuti la lista della spesa è pronta per portare anche in Lombardia i sapori della mia Sicilia con gli Arancini Siciliani al Ragù.

Il successo ASSICURATO…. tanto d ripetere la cena sicula a distanza di una settimana preparando Arancini Siciliani al Ragù in abbondanza a cui ho abbinato anche un altro classico della cucina messinese i Pitoni.

arancini (34)b
Ingredienti per 28-30 arancini

Continua a leggere

Spaghetti alle Alici con Finocchietto e Limone

Dopo un tour al supermercato di un triste pomeriggio in Oltre Po, mi sono trovata a pulire quasi un kg di alici freschissime ed ecco che la giornata prende un altra luce… dopo settimane senza pesce fresco e senza profumo di mare, le alici sono state una benedizione per il mio stomaco e per il mio umore…

Semplicissime da preparare riempiono la casa con i profumi della mia Sicilia… con i colori dell’estate e il profumo inconfondibile del mare… Un pò sono finite la stessa sera in forno gratinate altre hanno aspettato qualche altra ora per essere spadellate con un ruvido spaghettone e il profumo degli agrumi e del finocchietto.

spaghetti alici e finocchietto (9)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Ratatouille … un classico del Sud della Francia

Anche se sono lontana da casa non potevano mancare sul balcone le erbe aromatiche a farmi compagnia… Piano piano sono comparsi anche su questo terrazzo piccole vasetti con profumate piantine…! La cosa bella di queste piante che con poche cure fanno tanto colore e profumano l’ambiente come se si è in una serra in piena primavera

Io le adoro e non posso farne proprio a meno in cucina…. Quando le mie piantine hanno raggiunto la giusta dimensione e il frigo tracimava di tutte le verdure della primavera è arrivato il momento di mettere in tavola un classico dei classici della cucina francese del sud che io adoro: la Ratatouille (dopo il cartone animato è diventata ancora più famosa); tipico stufato vegetariano della Costa Azzurra arricchito con il mix di spezie della Provenza

La ratatouille è un ottimo contorno, ideale per chi come me adora le verdure e potrebbe farne una scorpacciata insieme a una fetta di buon pane o per chi adora i secondi piatti di carne ma vuole un contorno fresco e profumato per accompagnare il tutto…

Ratatouille (32)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Crocchette Filanti alle Melanzane

Finalmente è tempo di melanzane e basilico, e allora quale migliore occasione che preparare le polpettine di melanzane come ricetta classica di casa mia… ma poi in corso d’opera arriva l’illuminazione ed ecco che quella che è la ricetta supercollaudata diventa: un cuore morbido filante e saporito grazie ad una piccola aggiunta di formaggio a pasta filata… bee che ne dite?

Questa ricetta è superversatile (mi quanti super oggi)… si può usare in mille modi: un goloso secondo vegetariano, un contorno sfizioso o come antipasto per una cena rustica o meglio ancora per stuzzicare durante un aperitivo.

Fate un pò voi… ma vi assicuro che non resterete delusi!!!

polpette di melanzane ripiene (20)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Radiatori con Salsiccia e Pesto di Pistacchi e Mandorle

Con  questi cambi di temperatura due volte la settimana in Oltre Po, ma anche in tutto il resto d’Italia, non si sa più bene cosa cucinare… zuppe o insalate??? Allora che ne dite di mettere un pò di sole in tavola con una golosa pasta asciutta pistacchio e mandorle…???

Qui la mangiano tutti volentieri quando la porto in tavola per pranzi e cene veloci anche organizzati all’ultimo minuto e questo formato di pasta raccoglie il sugo in un abbraccio goloso…

Se aprite la mia valigia nei miei spostamenti tra sud e nord, il peso maggiore non è composto da scarpe e vestiti ma da alimenti: pistacchi, mandorle, pomodori secchi, capperi delle Eolie e olive e chi più ne ha più ne metta. Per portare sempre dietro un pò di sapori di casa, anche se devo dire la verità qui i prodotti siciliani si trovano facilmente ormai in tanti supermercati e in molti negozi di frutta e verdura o banchetti al mercato (qui dove faccio la spesa).

Salsiccia e pistacchi (16)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Pizza in Padella con Pasta Madre… anche senza forno si può

Avere il forno fuori uso può essere una cosa da nulla per qualcuno, ma per altri come me… è una vera tragedia apocalittica, la pasta madre che freme in frigo, la dispensa piena di farine per pane, pizza e lievitati vari, uova, burro, miele e malto.

Ecco che qualunque alimento presente in casa ti ricorda che il tuo forno é KO… e ogni qualvolta lo guardi una lacrimuccia scende giù per il viso… ma che devo farci… non essendo il mio devo aspettare le decisioni del padrone di casa…. ma non posso certo stare senza cucinare fin ché lui non decide se cambiarlo o ripararlo…

Intanto mi sono arrangiata con quel che ho… favolose padelle antiaderenti… patate al forno…in padella, pollo al forno… in padella, polpettone, polpette, spinacine (home made) ecc ecc tutto in padella in semplici padelle antiaderenti dal fondo spesso e con coperchio in vetro… ed ecco allora che la lampadina si accende dopo l’ennesimo tentativo di uso del forno andato rovinosamente a male: sfornando una pizza simile alla gomma da masticare… e allora ecco la pizza in padella

pizza in padella (7)b

     Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere