Archivio mensile:luglio 2013

Preparare gli Strozzapreti con Pesce Spada e Melanzane

Tradizione siciliana: Strozzapreti con Pesce Spada e Melanzane

Strozzapreti con Pesce Spada e Melanzane

Chi è stato in Sicilia naturalmente lo sa: non può tornare a casa senza aver assaggiato questo, quello e quel altro, portando a casa anche qualche chiletto in più di goduriosa libidine alimentare.

Venire in Sicilia in vacanza e non assaggiare: i cannoli, gli arancini/arancine (se siete a est o ad ovest), la cassata, le brioche con la granita, i gelati, la pasta con le sarde, quella alla norma, il pesce stocco e chi più ne ha più ne metta … torna a casa senza conoscere una delle sette meraviglie del mondo… tra queste meraviglie c’è questa pasta: gli Strozzapreti con Pesce Spada e Melanzane.

In questo piatto si uniscono i migliori prodotti della terra, i più nobili del mare sapientemente insieme per dare un piatto dal sapore unico, che difficilmente riuscirete a dimenticare una volta tornati a casa…. con il profumo della menta che rende tutto ancora più estivo e fresco per alleggerire quella frittura tanto temuta (ma se fatta bene risulta più leggera di un insalata)… provare per credere!

pesce spada e melanzane (10)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Torta Yogurt e More Selvatiche

Qualche giorno fà sono stata al mare… che novità vivi in Sicilia!direte… Sono stata al mare in un posto dove vado raramente solitario e incontaminato dove gli ulivi crescono quasi a ridosso della riva e tra un filare e l’altro si estendono maestosi i pioppi…. dividendo questo spazio come una scacchiera dalle linee perfette. Sabbia finissima, mare cristallino, non occorre portarsi l’ombrellone puoi distenderti sulla sabbia sotto l’ombra degli ulivi. Un posto ancora incontaminato un pò difficile da raggiungere e soprattutto e per fortuna sconosciuto alle masse di villeggianti estivi… Dopo ore di relax più totale, coccolata dal rumore delle onde e dei gabbiani era ora di tornare a casa, e peggio ancora nel caos delle strade cittadine ancora affollate di gente. camminando tra i filari di pioppi siamo arrivati ad una casa ormai distrutta dal tempo e dall’incuria ed ecco cosa hanno visto i miei occhietti MORE …. enormi cespugli di MORE nere succose mature (non tutte) ed ecco che una tira l’altra… poi le more erano diventate tante tra le mie mani e cosi che nasce un idea… se continuo a mangiarle tutte in una volta questa sera sarò a letto con il mal di pancia… che ne dici di fare una torta, di quelle golose, fresche ideali per l’estate???? ed ecco una dopo l’altra abbiamo riempito un bel sacchetto. Sulla strada tappa al supermercato a comprare gli ingredienti mancanti e viaaaaaaaaaaa in cucina.

torta more e yogurt (18)

Ingredienti per 8-10 porzioni

Continua a leggere

Farro con Zucchine spadellate e Tonno

Piattino leggero e fresco per queste calde giornate estive? senza rinunciare al gusto e alle cose che ci fanno bene??? Una ricetta da gustare calda o fredda secondo quello che il nostro palato preferisce….. pochi ingredienti semplici da trovare ed ecco in pochi minuti tutti a tavola!

farro con zucchine e tonno (10)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Busiate di farina Tumminia con Pesto di pomodori secchi e tonno

Quando arriva l’estate si scatena in me, una passione smodata, per i pesti… la voglia di provarne sempre di nuovi, di sentire il profumo degli ingredienti prima di buttarli nel frullatore e successivamente quello che emanano unendoli insieme e ancora il sapore quando si sposano con la pasta…

Si il pesto in estate diventa una vera dipendenza, che sia quello di basilico appena fatto e versato sulla pasta al dente o preparato con mille altri sapori mescolati insieme, poi in Sicilia di pesti ne esistono milioni e milioni. Ogni piccolo paesello ha il suo e ognuno con il suo sapore ben definito,, gustoso e profumato.

Come non diventare dipendenti dal pesto…e poi quando in tavola arriva la pasta che si sposa al pesto per eccellenza???? Non volete che sia un matrimonio perfetto????….. se come me avete una dipendenza da pesto e volete provare qualcosa di nuovo… cliccate quì

pesto di pomodori secchi e tonno (39)b

Ingredienti per 6 persone

Continua a leggere

Nata Pizza… diventato Pane… Pane di farina mista

Avevo una voglia matta di pizza e cosi ho rinfrescato la mia pasta madre… in un paio di ore, grazie a questo caldo eccola pronta per essere utilizzata, nella dispensa delle farine avevo tanti pacchetti smezzati 200g di una, 200g di un altra e qualche altra cosa di un altra ancora… ok seguire una ricetta alla lettera ma alla fine è bello anche sperimentare… altrimenti come sarebbero nate tante e meravigliose ricette? butto tutto nel mio bimby pochi secondi tiro fuori l’ impasto ed ecco una pagnottina scura e soffice, faccio un giro di pieghe ma mi rendo conto che non arriverà a fare una buona e lunga lievitazione nonostante il caldo cosi metto tutto nel mio contenitore con coperchio e via di frigo…. Oggi no, domani no, ecco finalmente arriva l’ora di sfornare la pizza ma aimè se la esco ora quando torno rischia di diventare acida e oltre tutto se inforno alle 10 di sera …. faccio cena di mezzanotte e allora non mi resta che fare un altro giro di pieghe e via in forno tanto che sia pane o che sia pizza è buona uguale.  Sorpresona favoloso per pranzo ma divino a colazione con la marmellata di mirtilli neri e un buon caffè!

pane e marmellata (8)b

Ingredienti per una pagnotta da circa 900g

Continua a leggere

Cous Cous ai molluschi speziato

Il cous cous, come la pasta, è uno di quelle pietanze che non mancano mai nella mia alimentazione, in mille modi in mille varianti non mi stanca mai, ed ogni volta è una meravigliosa sorpresa ciò che ne verrà fuori…
Si sposa bene con qualunque ingrediente e per dirvi qualunque dico proprio qualunque… avete mai sentito parlare del Cous cous fest di San Vito lo Capo…. una di quelle manifestazioni dove cultura e sapore si mescolano insieme in un unico ingrediente … il cous cous …. in questa manifestazione /competizione ne sono state proposte versioni anche dolci e con la frutta fresca…
Oggi però mi discosto poco dal classico, si avete capito bene classico della tradizione:  per chi non lo sapesse il Cous Cous di pesce è una ricetta tipica della Sicilia occidentale lungo tutta la costa del trapanese. Ogni buona massaia sa ‘ncocciare il cous cous, cuocerlo nella sua pentola e servirlo ad amici e parenti come tradizione vuole…è uno di quei lavori certosini che richiede ore e ore, ma vi assicuro la soddisfazione di preparare con le proprie mani il cous cous è indescrivibile …
Qui trovate la  ricetta del Cous cous alla siciliana e quì quella del Cous cous di San Vito con ‘ncocciatura, 
La ricetta che voglio proporvi oggi si discosta un pò da quelle tradizionali siciliane, dove è previsto il pesce povero per fare il brodo, ma ottenuto un favoloso e saporito sughetto grazie a molluschi e crostacei che si sposano meravigliosamente con peperoncino, cannella, cumino… per portare in tavola un piatto dal sapore antico ma con quella nota in più.

cous cous di molluschi (5)b

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere

Sformato di Verdure… per rendere golosa anche una zucchina

Chi ne vuole una  fetta????
Le verdure estive si prestano a mille preparazioni, cotte e crude sono l’ideale per numerosi piatti… caldi e freddi che siano, ma sfortunatamente non tutti le gradisco, e non parlo solo dei piccoli, quindi occorre nasconderle magistralmente in sformati e torte salate, in pesti e cremine colorate… che ne pensate di questa teglia golosa di patate zucchine e carote, saporita da far paura spinge tutti a chiedere il bis, poi se dentro aggiungete ancora qualche ingrediente filante (come mi ha suggerito la mia amica F. e la sua mamma) il risultato è ancora più invitante e goloso. Vi assicuro che mangiato anche freddo ha il suo perchè nelle afose giornate estive! Provare per credere….

sformato di verdure  (4)b

Ingredienti per una teglia da plum cake Guardini

Continua a leggere

Fusilli di farina Tumminia con Tonno e Rucola

Un piatto veloce, semplice e gustoso? quello che tutti vogliamo in estate!Pochi ingredienti da tenere sempre in casa per un pranzo improvvisato con amici e parenti?  Quelle situazioni che durante l’estate si verificano spesso ma mica si può sempre mangiare “aglio olio e peperoncino” ( buona per carità ma dopo la seconda volta già bocciata in partenza) … Che ne dite di mescolare sapori, giocare con i colori, spadellare velocemente il tempo che cuoce la pasta… proprio quelle che cose che nascono in un minuto aprendo il frigo o la dispensa… cosi in un attimo arriva l’idea (vista o non vista non mi interessa) … ma intanto è un idea 🙂 ed ecco che tutto finisce in padella e a renderla ancora più speciale dei fusilli di tutto rispetto, vi starete chiedendo che hanno questi fusilli… ma il magico grano con cui sono prodotti… la tumminia (maggiori info quì), vi assicuro che una volta assaggiati sarà difficile dimenticare il sapore e il profumo che emanano, ruvidi ideali per mille preparazioni al sugo o semplicemente per piatti freddi e veloci.
Provate anche queste “Busiate trapanesi di farina Tumminia e pesto alla Filicudara” <3 non vi deluderà!

pasta di tummnia con tonno e rucola (9)b

 

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere