Home Cucina del Mondo Uova alla Marocchina

Uova alla Marocchina

Di Laura Soraci

Non sono una grande consumatrice di uova, tranne se non ben nascoste negli impasti di dolci e torte salate.. ma se le uova sono di buona qualità anche il mio palato si decide e fà lo “sforzo” di assaggiarle, come in questo caso, vengono direttamente da una fattoria biologica con allevamento a terra … mia madre racconta che si poteva entrare direttamente a raccogliere le uova ancora calde dal loro giaciglio, che figata… e la stessa cosa per l’orto, peccato che questo posto meraviglioso in provincia di Siracusa non sia proprio vicino casa… (3h circa di macchina) altrimenti sarei diventata la loro miglior cliente. Se conoscete qualcosa di simile a Messina non esitate ad avvertirmi… ho già il cestino di vimini sotto braccio e gli stivali di gomma pronta per andar a far la spesa nell’ orto.
Coincidenza??? Da qualche mese avevo adocchiato questa ricetta, mi aveva stuzzicato il palato già la prima volta che sbirciai gli ingredienti, ma cavolo le uova …  ora non avevo più scuse e finalmente mi sono decisa a prepararla, mettiamoci anche che finalmente è tempo di buoni pomodori ed il gioco è fatto.

uova alla marocchina (1)b

Ingredienti per 2 persone

4 uova
12 pomodorini di Pachino
2 spicchi d’aglio
1 cipolla rossa
1 peperoncino rosso
1 cc cumino in polvere
1 cc paprika dolce
coriandolo fresco (o prezzemolo)
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

uova alla marocchina (18)b
Lavate i pomodorini e tagliateli in due. Affettate sottilmente la cipolla e tritate l’aglio.

In una capiente padella o meglio ancora in un tajine riscaldate l’olio evo unite aglio e cipolla lasciare che questi imbiondiscano e che la cipolla diventi tenera. Aggiungete il peperoncino, la paprika e il cumino lasciate sfrigolare, unite i pomodorini salate leggermente e mescolate il tutto, lasciate cuocere per 5-10 minuti con il coperchio.

uova alla marocchina (20)b
Quando i pomodori saranno teneri unite le uova e spolverare con coriandolo tritato fresco, pepe nero appena macinato e sale. Cuocete con il coperchio per il tempo desiderato servire caldo con fette di pane.

uova alla marocchina (21)b

 

Cucina Etnica
Marocco

Ti potrebbero piacere anche...

8 commenti

ELel 20 Giugno 2013 - 11:49

Bel piatto!

Rispondi
piccolalayla 20 Giugno 2013 - 13:30

Grazie!!!! :* LA

Rispondi
manuela e silvia 20 Giugno 2013 - 15:16

Ciao! anche noi poche uova! non perchè non ci piacciano, ma sembrano sempre troppo “pesanti”.
particolarissima questa ricetta: gustosa e completa!
bacioni

Rispondi
piccolalayla 20 Giugno 2013 - 15:34

Ciao Ragazze,
a me invece non piace il sapore di quelle che ci sono in commercio…ma con questa ricetta tutto diventa squisito…
a presto LA

Rispondi
LILLA MARZO 20 Giugno 2013 - 15:51

Mia madre a volte li cucinava così…..con qualche arma in meno , però metteva il basilico.Laura mi hai fatto venire desiderio!!

Rispondi
piccolalayla 21 Giugno 2013 - 08:03

Ciao Lilla anche a casa mia si facevano semplici con i pomodori… e quando ho visto questa ricetta non ho potuto dire di NOOOO!!! un bacione LA

Rispondi
Mila 25 Giugno 2013 - 08:51

Bellissima questa ricetta, nella sua semplicità regala una presentazione da lasciare senza parole…(io preparo le uova affogate ma in modo mooooolto più spartano, per cui prendo nota della tua versione!!!)
Mila (http://ilmestolobirichino.blogspot.it)

Rispondi
piccolalayla 25 Giugno 2013 - 09:48

Ciao Mila,
si anche io sono rimasta sopresa da questa ricetta per questo ho voluto provarla a tutti i costi… a presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.