Home Primi PiattiPesto e Ragù Pesto di Fagiolini Verdi

Pesto di Fagiolini Verdi

Di piccolalayla

A casa mia le verdure sono sempre presenti, alle volte mia madre esagera anche un pò con le quantità… neanche fossimo dei ruminanti… in questo caso mi sono ritrovata con una scodella di fagiolini lessi avanzati dalla sera prima ancora nella loro acqua di cottura… nuovamente ad insalata non è il caso, con la solita ricetta per la pasta non mi và,  ma si perchè proviamo qualcosa di nuovo… pestooo! Esco sul mio balcone profumato 🙂 (pieno di belle piantine aromatiche) stacco qualche fogliolina dalla mia piantina di basilico, un spicchietto d’aglio dalla treccia che sta li a seccare ed il gioco è fatto. Un piatto ideale per gli amanti dei fagiolini, fresco e profumato … che volendo si può fare con largo anticipo e condire la pasta quando serve….

Ingredienti per 4 persone

350g di pasta  corta (a vostra scelta)
300g circa di fagiolini verdi
1 spicchio d’aglio (o 1/2 cc di aglio granulare tec al)
10 foglie di basilico
1 CC di pinoli (o mandorle)
2CC di formaggio grattug (anche misto)
sale marino iodato fino
pepe nero macinato tec al
olio evo

Spuntare e lavare per bene i fagiolini, lessarli per il tempo necessario in abbondante acqua (io uso la pentola a pressione per velocizzare il tutto). Toglierli dall’ acqua tenendole un pò da parte per la cottura della pasta.

Tostate in una padella antiaderente pulita le mandorle o i pinoli fino a doratura, lasciate raffreddare.

Nel bicchiere del frullatore (io uso quello ad immersione) inserire i fagiolini, l’aglio, i pinoli o le mandorle, le foglie di basilico, un pizzico di sale e frullare per pochi secondi, aggiungere olio e il formaggio e amalgamare il tutto. Conservare in frigo fino al momento dell’ utilizzo.

Cuocere la pasta nell’acqua di cottura dei fagiolini salata per il tempo necessario scolarla e condirla con il pesto precedentemente preparato. Servire decorando con fagiolini interi o qualche fogliolina di basilico.

Ti potrebbero piacere anche...

7 commenti

manuela e silvia 6 Agosto 2012 - 11:22

Ciao! lo abbiamo preparato anche noi spesso ed è davvero buono e diverso da utilizzare! perfetto nei primi piatti ma anche in contorni più ricchi!
baci baci

Rispondi
piccolalayla 6 Agosto 2012 - 14:51

mmm bella idea questa di usarlo come contorno… gnam gnam mi avete fatto tornare la fame ;)! baci LA

Rispondi
supercaliveggie 9 Agosto 2012 - 21:29

Quanto mi mancano certi profumi della Sicilia! Bella ricettina 🙂

Rispondi
piccolalayla 13 Agosto 2012 - 16:14

Grazie…. a presto

Rispondi
Silvia 11 Agosto 2012 - 20:04

questo pesto proprio non l’avevo mai sentito, da provare, un abbraccio SILVIA

Rispondi
piccolalayla 13 Agosto 2012 - 16:13

La cosa bella del pesto che si può fare con mille ingredienti ;)! a presto LA

Rispondi
Calogero 27 Agosto 2012 - 13:44

Ma quando si possono piantare i semi dei fagiolini?

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.