Voglia di Paella de Marisco…. ecco la versione fast food

Alle voglie non si comanda…!!!!
Per settimane parlando e riparlando con gli amici la domanda più ricorrente, quando l’argomento era il cibo: “Quando facciamo la paella de marisco?” la mia risposta sempre la stessa “Quando volete…mettetemi a disposizione una cucina!” questa storiella è andata avanti per un pò … poi è arrivata l’estate e ho iniziato a lavorare e il tempo per andare a fare la spesa dal pescivendolo e di cucinare si è ridotto drasticamente e  non se n’è più parlato… ma la voglia di paella de marisco è rimasta… e giorno dopo giorno è aumentata… finchè ho deciso ma si chi se ne frega vediamo di prepararla in qualunque modo…

Nel frizzer tengo sempre a disposizione per le emergenze un preparato per risotti di pesce so che non è il massimo ma per chi lavora anche 12 ore al giorno e arrivare a casa con la fame dei lupi alle 10 di sera, non si puoi mangiare per 3 mesi tutti i pranzi: pizza o panino o insalata … butti tutto in pentola pochi minuti e un invitante e mediamente succulento piatto di pasta viene fuori… cosi ho deciso!!!! …Se il risotto è commestibile … perchè non preparare con la paella???? qualche verdurina per dare colore e via tutti a tavola….. sicuramente non è appetitosa come quella fatta in originale maniera e tanto meno decorata in maniera creativa ma vi posso assicurare che il risultato non era del tutto da buttare ;))) e con i preparati certo non potevo volere di più….

paella de marisco fast food (2)

Ingredienti per 2 persone

1 confezione di preparato per spaghetti e risotti di mare
200g di riso bomba (o originario)
600ml di acqua fredda
4CC di pomodoro pelato
1CC di concentrato di pomodoro
1 tazza di piselli surgelati
1 carota media
1 bustina di zafferano
1/2 cc di peperoncino in polvere tec al (facoltativo)
1/2 cc aglio granulare tec al
sale marino iodato fine
prezzemolo fresco
olio evo

paella de marisco fast food (12)Pelate e tagliate a dadini molto piccoli la carota. Ponete la “paelliera” sul fuoco riscaldatela con abbondante olio e una manciata di sale fino sul bordo della stessa, aggiungete le carote e i piselli ancora surgelati, lasciate cuocere per circa 10 min a fuoco basso, aggiungete il preparato per risotti precedentemente scongelato, e aspettate che si insaporisca il tutto per pochi secondi, spostate tutti gli ingredienti sul bordo della “paelliera” e aggiungete: il pomodoro pelato, il concentrato di pomodoro, lo zafferano e il peperoncino, mescolate questi ultimi ingredienti tra loro e quando inizierà a sobbolliere il pomodoro, mescolateli con piselli e pesce.

paella de marisco fast food (8)

Aggiungere 600ml di acqua fredda e portare a bollore, regolate di sale e peperoncino alzate la fiamma e distribuite il riso a ventaglio. Cuocere SENZA MAI MESCOLARE per 10 min a fiamma viva e per altro 10 min a fiamma bassa fino a fare asciugare tutta l’acqua e sul fondo si creerà una pellicola bruciata, spegnere la fiamma e lasciate riposare altri 10 minuti.

Servire in tavola nella “paelliera” decorando con il prezzemolo fresco (facoltativo).paella de marisco fast food (10)

Cucina Etnica
Spagna

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

4 pensieri su “Voglia di Paella de Marisco…. ecco la versione fast food

  1. aria

    ha una faccia meravigliosa, non direi che è fatto con un preparato…quando si lavora così tanto non si ha tutto il tempo che si vorrebbe per cucinare…ma tu sai rendere anche un preparato una delizia, ci crediamo che non era da buttare, gnam gnam!

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Grazie Aria… non sai quanto mi manca non riuscire a cucinare … troppi impegni troppa stanchezza e mi manca anche un sacco poter condividere con voi le mie giornate… a presto LA

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.