Home Torte e Desserts Viennetta al cioccolato

Viennetta al cioccolato

Di piccolalayla
So che non è proprio bellissima da vedere… ma nella fretta di uscire di casa ho dimenticato tutti i decori sul tavolo, ma vi assicuro che è stata gradita lo stesso 😉 nonostante non sia cosi affascinante come l’originale!

Ingredienti per uno stampo da plum cake o 12-14 stampini

  •  Per la base:

500ml di panna al cioccolato hulalà
2 albumi
1CC di zucchero a velo (se preferite il sapore più dolce)
un pizzico di sale
1 conf di waffer al cioccolato
gocce di cioccolato

  • Per i decori:

liquore al cioccolato
riccioli di panna montata
granella di nocciola

Stampo da Plum cake in alluminio della Guardini o stampini per muffin Guardini.

Montare la panna al cioccolato ben ferma.
Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e man mano che montano versare lo zucchero a velo fino ad ottenere una meringa molto soda.

Unire la meringa alla panna e continuare a mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare il composto, aggiungere le gocce di cioccolato nell’impasto stando attenti che nn si decopositino sul fondo.

Foderare lo stampo da plum cake della Guardini con carta forno, bloccando gli angoli con la spillatrice, le pieghe dovranno essere dal lato che tocca con la teglia, altirmenti la superficie sarà poco uniforme.

Versare il composto nello stampo alternando uno strato di crema e uno di waffer fino al termine degli ingredienti, concludere con uno di crema, coprire la superficie con un pezzetto di carta forno cosi da evitare che si brini la superficie, posizionare in frizzer per 8-10h circa.

Una volta solidificato occorrerà capolgerlo su un piatto da portata, possibilmente rettangolare, staccare delicatamente la carta forno e decorare con i riccioli di panna montata e tutto quello che la fantasia vi suggerisce….lasciare riposare qualche minuto prima di tagliare con un coltello pesante bagnato di acqua fredda.

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.