Polpette di Bollito con Verdure

Polpette di Bollito con Verdure buonissime

Avete visto che tempo c’è fuori? Ti svegli al mattino che è primavera, a pranzo siamo in estate piena e a cena in autunno con pozzanghere d’acqua giganti per strada. Insieme a questo tempo pazzo anche in cucina non si sa più cosa cucinare ed ecco che avevo messo sul fuoco un pentolone di bollito per preparare il brodo, con cui ho cotto i canederli (si a maggio abbiamo mangiato canederli) e con tutta questa carne cosa ci preparo? ma le Polpette di Bollito con Verdure. 

Queste buonissime polpette del riciclo si preparano in pochi minuti una volta che il vostro bollito è stato cotto a fuoco lento per ore e si possono gustare calde o fredde secondo il vostro gusto personale. Potete servirle a tutta la famiglia come secondo piatto di carne o preparare delle deliziose alternative per un aperitivo sfizioso.  Questa ricetta assomiglia molto ad una ricetta tipica milanese i mondeghili preparati con avanzi di carne bollita, carne macinata e trito di salumi cotte rigorosamente in burro.

Naturalmente potete cuocere le Polpette di Bollito con Verdure al forno o friggerle in olio caldo poche per volta fino ad ottenere una deliziosa crosticina golosa. Io le ho servite in tavola con un insalata tenera e dei pomodorini di Pachino.

Ingredienti per 6 persone

  • Per il bollito

1/2 gallina
1 pezzo di biancostato
2 patate
2 carote
1 costa di sedano
2 cipolle
1 spicchio d’aglio italiano
foglia di alloro
sale marino iodato grosso

  • Per le Polpette di Bollito con Verdure

2 uova allevate a terra medie
pane grattugiato qb
5 cucchiai di formaggio grattugiato
sale marino iodato fine
noce moscata
prezzemolo fresco
pepe nero macinato
olio per friggere

  • Utensili

Padella per friggere

Tempo di preparazione 3 ore per il bollito + 10 minuti per le polpette

  • Preparare il bollito

Lavate le verdure e pelatele, tenetele da parte.

Prendete la mezza gallina e bruciatela sul fornello se sulla pelle sono presenti ancora rimasuglio delle piume, lavatela per rimuovere sangue scuro o altro. Disponetela in una pentola capiente e aggiungete il manzo, le verdure intere, l’aglio, l’alloro, il sale e coprite con acqua fredda. Posizionate sul fuoco e lasciate cuocere a fuoco basso per il tempo necessario ad ottenere un buon brodo. Ricordatevi di rimuovere la schiuma che si forma sulla superficie della pentola in cottura.

  • Preparare le polpette di bollito e verdure

Quando la carne sarà cotta si staccherà senza fatica delle ossa, toglietela dal liquido, che userete per altre preparazioni come tortellini in brodo e canederli, e staccatela dalle ossa; raccogliete la polpa ottenuta  in una scodella capiente.  Schiacciate le patate e le carote con la forchetta e tagliate a pezzi la cipolla, unite le verdure nella scodella con la carne e unite le uova, aggiungete il formaggio grattugiato un pizzico di sale, prezzemolo fresco tritato finemente, una macinata di pepe, noce moscata e ed eventuali altre spezie che preferite. mescolate tutti gli ingredienti con le mani aggiungendo pane grattugiato quanto necessario ad ottenere un composto morbido. 

Preparate delle polpette di bollito e verdure delle dimensioni che preferite lavorando il composto tra le mani leggermente umide e passatele nel pane grattugiato delicatamente.

  • Cottura

  • fritte: riscaldate in una padella dal bordo alto olio sufficiente per la cottura delle polpette di bollito e verdure e cuocetele poche per volta fino a doratura.

    in forno: disponete le polpette impanate su una leccarda da cucina leggermente unta e fate cuocere a grill per il tempo necessario a renderle dorate, ricordatevi di rigirarle dopo circa 10 minuti.

    • Servizio

Potete servire le polpette di bollito e verdure calde o a temperatura ambiente con dell’insalata mista, dei pomodori di Pachino o delle verdure cotte.

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2018/05/22/polpette-di-bollito-con-verdure-buonissime/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

4 pensieri su “Polpette di Bollito con Verdure buonissime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.