Home Primi PiattiRiso e Risotti Risotto con Zucchine e Curry per sapori etnici

Risotto con Zucchine e Curry per sapori etnici

Di piccolalayla
Risotto con Zucchine e Curry

Risotto con Zucchine e Curry Ormai sono le ultime zucchine del contadino, non potevo lasciarle li! Si il mio contadino pianta in ritardo le verdure cosi da averle fino ad autunno, per mia fortuna.
Quando le ho viste erano cosi piccole e tenere, quasi dipinte, con il loro fiore ancora attaccato alla sommità. Non me le sono fatte scappare, ma arrivata a casa ecco la domanda più banale del mondo: “Cosa prepariamo con queste zucchine?”

Da quando siamo rientrati dalle ferie ho preparato tanta pasta ma veramente tanta pasta, qualche dolce e pochissimi secondi…ma nessun risotto… io che il risotto lo preparo almeno 1 volta la settimana allora che ne dite di riprendere le vecchie abitudini e di mettere sul fuoco un risottino morbido morbido, leggero e coccoloso?

L’idea era un semplice risotto con zucchine ma mentre stavo li a tostare il riso, mi si è accesa una lampadina… “Con il riso basmati preparo spesso le zucchine al curry e se ora invece il curry lo mettessi nel risotto???” “Chissà come viene? ma si tentiamo per dargli quel tocco in più senza strafare! (G. dice che con le spezie sono pericolosissima).” Adoro le spezie, potrei usarle ovunque, aprire il mio cassetto delle spezie è come fare un salto nei 5 continenti, ognuna con il suo nome e adatta ad un piatto specifico o li a disposizione per inventare qualcosa di nuovo.

La preparazione è molto semplice, niente di strano rispetto ad un risotto classico con lo zafferano (ma senza midollo/brodo di carne), si aggiunge a metà cottura e via a mescolare di tanto in tanto fin ché il nostro bel risotto cremoso e al dente non è venuto fuori.

Una cosa che ho notato che spesso è possibile preparare un buon risotto cremoso anche vegano (non sono ne vegetariana ne vegana ma mi piace mantenere un alimentazione sana e prendere spunto da alcune ricette vegane per diminuire il consumo di derivati animali nella mia dieta), non gridate all’eresia perché mi è capitato che nessuno si accorga della differenza, sopratutto se a base di verdure che di loro una volta cotte diventano cremose.

Perché tutto quello che cuciniamo deve necessariamente essere una fonte di calorie /grassi, quando  si può ottenere comunque un buon piatto adatto a tutti i giorni? Voi cosa ne pensate? Avete mai provato a preparare qualcosa omettendo o sostituendo ingredienti classici?

Con questi quesiti vi lascio la ricetta del risotto con zucchine al curry (vegano) e vi auguro un buon we!

risotto-zucchine-curry-1-b Ingredienti per 4 persone

  • Per il Risotto con Zucchine e Curry

320 g riso Carnaroli
3 zucchine scure/chiare medie
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cipolla rossa di Tropea media
1 spicchio d’aglio italiano
1 cucchiaino colmo di curry in polvere
prezzemolo fresco
pepe nero macinato
sale fine marino iodato
olio evo

  • Inoltre (per non vegani)

2 noci di burro
2 cucchiai formaggio grattugiato

  • Per il brodo vegetale

1/2 cipolla
1 carota media
1 costa di sedano
1 spicchio d’aglio italiano
scarti delle zucchine
gambi di prezzemolo
sale marino iodato grosso
acqua

Tempo di preparazione: 35 minutirisotto-zucchine-curry-2-b

  • Preparare il brodo vegetale

Lavate le verdure emettete tutto in una capiente pentola con coperchio, versate l’acqua e il sale, lasciate cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti. Se necessario filtratelo e tenetelo in caldo.risotto-zucchine-curry-3-b

  • Preparare il risotto con zucchine e curry

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a dadini molto piccoli (o se preferite potete grattare una zucchina con una grattugia a fori larghi) e mettetele da parte. Versate in una scodella o in una tazzina un mestolo di brodo, sciogliete dentro il curry.

Tritate finemente la cipolla con un coltello affilato o un trita verdure (Bimby vel 7), versatele in una padella/tegame capiente con olio evo (e 1 noce di burro), aggiungete l’aglio intero e lasciate che questa inizia ad appassire (Bimby vel 1/antiorario 100°C 3 minuti). Aggiungete il riso e lasciate che questo tosti il tempo necessario mescolandolo spesso per evitare che si tosti solo quello a contatto con il fondo della padella (Bimby vel 1/antiorario 100°C 2 minuti) unite le zucchine precedentemente preparate e sfumate il tutto con il vino bianco, aspettate che tutta la parte alcolica evapori. (Bimby vel 1/antiorario 100°C 3 minuti)

Allungate il risotto con il brodo vegetale bollente e proseguite la cottura per il tempo necessario mescolando di tanto in tanto aggiungendo brodo caldo quando necessario. A metà cottura mescolate al risotto il curry diluito nel brodo. Continuate la cottura del risotto secondo il vostro gusto personale (io lo amo molto al dente) regolatelo di sale se necessario (Bimby vel 1/antiorario 100°C 15 minuti). Mantecate con il prezzemolo fresco e il pepe nero, per i non vegani potete aggiungere anche burro e formaggio grattugiato (Bimby vel 1/antiorario 1 minuto), copritelo e lasciatelo riposare pochi minuti. Servite in tavola il risotto con zucchine e curry caldo cosparso con una manciata di prezzemolo fresco tritato.risotto-zucchine-curry-4-b

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti potrebbero piacere anche...

2 commenti

Claudia 7 Ottobre 2016 - 10:18

Che spettacolo.. adoro i risotti.. Questo è semplice ma gustoso e il curry ci sta benissimo! baci e buon w.e. :-***

Rispondi
piccolalayla 13 Settembre 2017 - 08:10

Ciao Claudia, anche io li adoro nonostante non facciano cosi tanto parte della tradizione siciliana!A presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.