Polpettine di Zucchine al Timo e Limone

Fuori splende un sole meraviglioso e la temperatura si è alzata rispetto al W.E., si passeggia volentieri come in una giornata di primavera… io ho voglia di qualcosa che sa d’estate e di sole, quel profumo inconfondibile di erbe aromatiche in piena fioritura che quando passi per i cortili e per i giardini non puoi fare a meno di annusare e pensare che sta per arrivare la bella stagione

Cosi con le ultime zucchine che ho in frigo avanzate da questo acquisto folle in un raptus d’estate, comprate nel mio negozio siciliano di fiducia della zona, ho pensato di portare in tavola un secondo sfizioso e profumato. Alle polpettine non si può resistere che esse siano di carne, di pesce o di verdure, andiamo a raccogliete qualche rametto di timo dal balcone, pochi altri ingredienti dalla dispensa e in pochi minuti mettiamo in tavola qualcosa che sa di primavera per rallegrarci la giornata. Le polpettine sono anche ideali da servire durante un aperitivo con gli amici per proporre qualcosa di diverso dal classico tramezzino.

Se non amate il timo potete utilizzare qualunque erba aromatica: menta, origano, maggiorana… a voi la scelta per rendere le polpettine di zucchine ancora più golose.

crocchette di zucchine (32)b

Ingredienti per 4 persone

  • Per le polpettine

4 zucchine scure
2 patate medie
1 uovo medio bio
1 spicchio d’aglio italiano
pane grattugiato sottile
4 cucchiai formaggio grattugiato misto (pecorino e parmigiano)
4 rametti di timo
2 foglie di basilico fine
scorza di limone
noce moscata
peperoncino rosso contuso
pepe nero macinato
sale marino iodato fine

  • Per la panatura

pangrattato fine
1 uovo sbattuto (facoltativo)
farina 00 (facoltativo)

  • Per la cottura

olio evo / olio per friggere
carta forno

crocchette di zucchine (35)b

  • Preparare le polpette di zucchine

Lavate accuratamente le patate, strofinando con una spazzolina la superficie per eliminare la terra. Mettete a bagno in acqua fredda e portate a bollore, cuocete per il tempo necessario a farle diventare tenere, quando la forchetta penetrerà facilmente nelle polpa potete scolarle. Schiacciate le patate con uno schiaccia patate a pinza con tutta la buccia (che rimarrà nello strumento) e raccogliete la polpa in una scodella capiente. Lasciate a raffreddare per qualche minuto prima di lavorare l’impasto.

crocchette di zucchine (4)b

Lavate accuratamente e spuntate le zucchine, tagliatele a tocchetti non troppo grandi e tenetele da parte. In una padella antiaderente riscaldate dell’olio lasciatelo insaporire con dell’aglio in camicia schiacciato e un pizzico di peperoncino. Unite le zucchine e una presa di sale, coprite e lasciate cuocere a fiamma media per circa 10 min o fin che le zucchine saranno tenere, schiacciatele con una forchetta grossolanamente e lasciatele raffreddare. Unite la polpa di zucchine alla purea di patate ormai tiepida. Unite l’ uovo sbattuto, gli agli di timo, le foglie di basilico tritate, la scorza di limone, una gratta di noce moscata a piacere, i formaggi grattugiati, sale e pepe lavorate il composto, con una forchetta o con le mani, aggiungendo pangrattato quanto basta a renderlo corposo ma non troppo duro. Formate delle polpettine e disponetele su un piatto da portata.

crocchette di zucchine (16)b

  • Preparare la panatura

– Panatura tradizionale: Versate in una scodellina  il pangrattato e in una l’uovo leggermente sbattuto con un pizzico di sale. Passate le polpettine prima nell’uovo sbattuto e successivamente nel pangrattato, procedete fino ad esaurimento degli ingredienti.

– Panatura alta:  Passate prima le polpettine nella farina 00, successivamente nell’uovo sbattuto e per completare nel pangrattato.

– Panatura light: se le polpette sono abbastanza umide potete passarle direttamente nel pangrattato pressando leggermente per ricoprirle completamente.

  • Cottura

– in padella: riempite il fondo di una padella con abbondante olio riscaldatelo e una volta a temperatura immergete le polpettine poche per volta, lasciate cuocere  fino a doratura e solo dopo la formazione della crosticina (altrimenti rischiate che si rompano) giratele aiutandovi con una forchetta o una paletta di teflon sottile continuate la cottura fino a completa doratura anche da lato opposto.

crocchette di zucchine (19)b

– in forno: disponete le polpettine su una teglia da forno nera o un foglio di carta da forno ben distanziate, cuocete a grill per 10 min girandole dopo 5 min per far dorare entrambe le superfici.

 crocchette di zucchine (34)b

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Polpettine di Zucchine al Timo e Limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.