Home Primi PiattiRiso e Risotti Risotto di fine inverno…agli Sparacelli!

Risotto di fine inverno…agli Sparacelli!

Di piccolalayla

Gli Sparacelli… cosa saranno mai??? Questa verdura dal nome strano…poco conosciuta nel resto di Italia invece e molto comune in Sicilia… (ogni zona poi li chiama in modo diverso) simili ai piccoli broccoli dal colore sgargiante, potrebbero sembrare delle cimette di rapa troppo cresciute…

Il sapore delicato e morbido è ideale per accompagnare qualunque pietanza dalle classiche orecchiette ad un morbido risotto, come questo, o semplicemente stufati come contorno ad un buon piatto di carne o pesce. Io li ho scoperti da poco e devo dire di essermene innamorata immediatamente, semplici da pulire e da cucinare in pochi attimi. Eccoci a a tavola per gustare quello che di meglio la nostra terra può offrirci anche nella stagione invernale.
risotto cime di rapa (13)b

Ingredienti per 4 persone
320g riso carnaroli
500g  sparacelli puliti (o cime di rapa)
1 cipolla bionda
1CC dado vegetale fatto in casa
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

pecorino grattugiato

risotto cime di rapa (14)b

Mondate, togliete le fogli brutte e i gambi troppo grossi degli sparacelli e tagliateli a pizzetti. In una capiente pentola piena di acqua bollente leggermente salata cuocete per 5 min gli sparacelli, prelevateli con una schiumarola e teneteli in caldo.risotto cime di rapa (15)b

In una padella o in una pentola rosolate la cipolla tritata finemente in olio evo, aggiungete il riso tostate e sfumate con il vino bianco, iniziate la cottura del risotto aggiungendo l’acqua di cottura degli sparacelli e del dado vegetale, se occorre. Portate il riso a metà cottura e aggiungete gli sparaceli sbollentati e proseguite la cottura del riso. Mantecate il tutto con pecorino grattugiato, sale e pepe nero. Servire caldo. risotto cime di rapa (19)b

Ti potrebbero piacere anche...

2 commenti

manuela e silvia 3 Aprile 2013 - 11:18

Un piatto disintossicante, ma molto gustoso e che apprezziamo per la semplicità!
un bacione

Rispondi
piccolalayla 3 Aprile 2013 - 12:36

Ciao Ragazze… e si dopo i bagordi di pasqua una cosa buona ma senza strafare!!! a presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.