Spaghetti alla Chitarra con Pesto di Mandorle

Lunedi…. un triste lunedi!!!
Il WE non è stato per niente bello per gran parte dell’Italia, a causa di avvenimenti che tutti avrete avuto modo di apprendere… contro la natura non si può far nulla, ma ad essa si aggiunge anche lo sgomento per la mano dell’uomo che si scaglia contro dei ragazzi indifesi…. a questa tristezza si accompagna un maltempo fuori stagione che rende tutto ancora più cupo… come la nebbia in un  film horror che non accenna a volgere al termine!!!
Non abbiamo nessun potere, cancellare, modificare o riportare indietro l’orologio… ma il mio pensiero è vicino a voi, che state vivendo momenti di tristezza e paura…Un grande abbraccio virtuale!
Ingredienti per 4 persone


400g di spaghetti alla chitarra (o classici)
3 pomodori sodi
50g di mandorle pelate di Avola
10 foglie di basilico
1/2 spicchio d’aglio
peperoncino fresco
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

4CC di pan grattato fine

In una padella antiaderente pulita rosolare le mandorle finchè non avranno preso colore, lasciatele raffreddare. Nella stessa padella tostate leggermente il pan grattato fine fino a doratura.
  • Preparare il pesto

Nel mortaio o nel mixer unite: mandorle, basilico, 2 pomodori, l’aglio, il sale, il peperoncino e il pepe nero versare a filo l’olio evo lavorando il composto fino ad ottenere una crema della consistenza desiderata.

 Cuocete la pasta per il tempo necessario in acqua salata, scolatela al dente e conditela con il pesto precedentemente preparato e qualche dadino di pomodoro fresco tenuto da parte. Dividete nei piatti e cospargete con il pan grattato, decorate con mandorle e foglie di basilico.
Cucina Regionale
Sicilia
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.