Ruota di Focaccia Barese

Questa è tra le prime ricette che ho preparato con il bimby, mi è stata data da una coppia di cari amici virtuali Katia e Enzo, pugliesi Doc… che ringrazio con tanto affetto per avermi fatto assaggiare questa meraviglia della loro splendida e calorosa Terra…
Ingredienti per una teglia di 30 cm diametro

500 g farina 00
300 g di acqua (io divido latte e acqua)
1 cubetto di lievito

1 cucchiaio di sale fino
1/2 cucchiaio di zucchero
15 pomodorini
10 olive nere

origano
sale
pepe nero
olio evo
Ricetta Bimby
Nel boccale l’acqua 30 sec 40° vel.1; aggiungere il lievito e lo zucchero 10 sec vel.7; unire farina, sale, 30 sec vel.7 e 1 min. vel. Spiga
Ricetta Tradizionale
sciogliere in acqua tiepida il lievito con un pò di zucchero, sulla spianatoia creare uan fontana e aggiungere sale e pian piano l acqua con il lievito, lavorare fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.
Formare una palla e adagiarla al centro in una teglia antiaderente di diametro di 30cm circa, con il fondo colmo di olio evo, lasciare riposare la pagnotta per 30min. Rigirare la pagnotta nell’olio, stenderla con la punta delle dita partendo dal centro.Condire con pomodori tagliati in due, olive inserendoli dentro la pasta, attendere la seconda lievitazione per più di un’ora. Cospargere di pepe nero origano e un pizzico di sale la superficie e infornare.

Cuocere per circa 15min a 200°, fino a doratura.

Cucina Regionale
Puglia
Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2009/02/16/ruota-di-focaccia-barese/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

19 pensieri su “Ruota di Focaccia Barese

  1. Micaela

    io adoro la focaccia barese, essendo barese anch’io a casa mia (fichè ero in Puglia) si mangiava tutte le domeniche. la mia ricetta è un pò diversa, io la faccio con le patate!!! confermo che è buonissima!!

    Rispondi
  2. Lalla

    ciao ragazze
    questa focaccia è una delle mie preferite… troppo profumata…

    mica sono curiosa di provare anche la tua versione appena puoi mi dai le dosi ;)!

    baci a tutte

    Rispondi
  3. Lalla

    buona sera

    carolina tutte le fette che vuoi…;)!

    mirtilla bee questa nn è merito mio ma della calda terra di puglia!

    imma anche tu radici pugliesi???
    baci a tutti

    Rispondi
  4. Micaela

    Questa è la ricetta che ha sempre fatto mia nonna, mia mamma e che faccio sempre anch’io!
    Ingredienti (x 2 focacce di media grandezza)
    500 gr di farina
    1 lievito di birra
    1 cucchiaio di sale
    2 patate di media grandezza
    1 cucchiaino di zucchero
    acqua tiepida q.b. (circa 280 ml)
    pomodorini a piacere
    olive in salamoia
    origano q.b.
    olio q.b.

    Procedimento
    Lessare le patate. Sbucciarle e passarle allo schiaccia patate in una ciotola capiente. Aggiungere la farina e lo zucchero. In una ciotolina far sciogliere il lievito e il sale in acqua tiepida e usare il composto per impastare la farina e le patate. Aggiungere poca acqua per volta fino a che l’impasto risulta appiccicoso ma allo stesso tempo corposo (deve restarti attaccato alle mani e per toglierlo dovrai usare una spatola). Dopo aver impastato bene gli ingredienti cospargere 2 teglie da forno antiaderenti con olio quanto basta a ricoprire il fondo. Dividere l’impasto nelle 2 teglie schiacciandolo con le mani bagnate (Per non farlo attaccare alle mani è sufficiente bagnarti in continuazione le mani). Mettere le teglie nel forno spento e farle lievitare per 2 ore circa. Dopo 2 ore puoi condire la focaccia con pomodorini (io ne metto tanti, a 2 cm di distanza uno dall’altro), olive, origano, poco sale grosso e un pò d’olio. Accendere il forno a 180°, aspettare che si riscaldi e infornare le focacce per 30 minuti circa.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.