Home Cucina del Mondo Riso Basmati con Verdure e Curry

Riso Basmati con Verdure e Curry

Di piccolalayla

Finalmente nella mia cucina ricompare il riso basmati….. e si sono riuscita a trovarlo … anzi mio frat è riuscito a trovarlo in uno dei supermercati del gruppo SMA/Auchan…. così a grande richiesta mia madre (si si avete letto bene!!!) ha voluto che cucinassi qualcosa con questo squisito ingrediente … non volevo qualcosa di troppo pesante inquanto la bontà di questo riso sta proprio nel suo sapore e nel suo profumo… ed ecco cosa ho preparato….


Ingredienti per 2/3 persone

1 tazza da the di Riso Basmati (circa 200g)
2 carote medie
1 cipolla
1 zucchina grande
150g di pisellini surgelati
1 costa di sedano
1 cucchiaino di dado vegetale fatto in casa
1 cucchiaino abbondante di Curry
olio evo
sale qb
pepe nero

  • per le verdure

Mondare le carote, il sedano e le zucchine e tagliarle a dadini abbastanza piccoli,
tritare finemente la cipolla e rosolarla in una capiente padella dal fondo alto per qulche minuto con un filo d olio evo, fino a che non avrà preso colore. aggiungere le carote e il sedano insaporire con la cipolla e per ultimo aggiungere zucchine e piselli saltare il tutto in padella per qualche minuto, aggiugnere il dado e allungare con un mestolo d acqua calda coprire con il coperchio e procedere nella cottura per circa 10/15 min, aggiungere il cucchiaino di curry e se necessario un altro mestolo d’acqua e cuocere altri 5 min mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo spegnere il cuoco e lasciare da parte.

  • per il riso

In una capiente pentola dal fondo alto versare il riso e lavarlo con acqua fredda mescolandolo con le mani, ne verrà fuori un acqua bianchiccia (l amido che si scioglie) scolatela e ripetete l’ operazione una seconda volta, scolatelo per bene e ricollocatelo nella pentola.
Con l’ aiuto delle mani misurate una falange di riso e versate tanta acqua fino a coprire anche la seconda falange del vostro dito.
Posizionare la pentola sul fuoco vivo con il coperchio fino al bollore, circa 5 min, togliere il coperchio, abbassare il fuoco e continuare la cottura per 10 min esatti.
Trascorso il tempo il riso risulterà perfettamente cotto ed asciutto.

Prelevarlo con l’ aiuto di una schiumarola e saltatelo in padella con le verdure precedentemente preparate, mescolandolo delicatamente con una spatola di legno. Servire Caldo

—————————————————————————————
Altre ricette con il Riso Basmati:

Ti potrebbero piacere anche...

7 commenti

Mimmo 24 Ottobre 2007 - 08:42

Ciao Lalla!!!
Ti avevo scritto ma forse non hai letto il mio intervento…lo incollo anche qua! 😉

Volevo chiederti se mi autorizzi a pubblicare nel mio blog questa fantastica ricetta!
Sto preparando un post sui funghi…e vorrei allegare la tua ricetta con foto annessa!

Complimentoni ancora!!!!
😉

ps:…passa quando vuoi dal mio blog!

Rispondi
Lalla 24 Ottobre 2007 - 10:11

ciao mimmo
scusa ma non ho letto proprio ultimamente sono sempre di corsa…
di quale ricetta parli? delle lasagne o delle fettuccine????
se vuoi ne ho altre ricette con i funghi (ma ancora non fotografate e postate!!!)
cmq si per me va benissimo e ne sono lusingata!!!!
cmq ora passo a trovarti!
baci lalla

Rispondi
nightfairy 24 Ottobre 2007 - 10:12

Questo é proprio per me!Un bacio 🙂

Rispondi
Lalla 24 Ottobre 2007 - 10:17

ciao nigt
non mi aspettavo che venisse cosi buono…. ho buttato giu in padella quelle poche cose che avevo in casa ed ecco un profumo inebriante….!!!
baci

Rispondi
Elisa - Basilico&Co. 24 Ottobre 2007 - 12:15

slurpy slurpy.. fa anche per me questo riso.. mi piacciono tutti e tre gli ingredienti che hai usato.. insieme ancora meglio.. però non saprei quando cucinarmelo.. devo farlo solo per me.. o qualcuno storcerebbe il naso!=D

Rispondi
Lalla 24 Ottobre 2007 - 13:22

elisa cara
non sei l unica con questo prob io il + delle volte cucino per due una cosa e per due un altra… che rottura!!!!
baci lalla

Rispondi
Elisa - Basilico&Co. 26 Ottobre 2007 - 10:03

ehehe io aspetto di essere sola a casa per fare gli esperimenti.. =) oppure faccio due piatti distinti!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.