Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

Vi ho raccontato già che io faccio una scorpacciata di peperoni in autunno su questo post delle Bruschette con peperoni e olive e sempre grazie allo stesso produttore sono riuscita a trovare dei prodotti che mangio solo nella mia Sicilia i peperoni da fare ripieni. Ma questa volta ho deciso di preparare un piatto di origine greca: i Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche.

Dopo un estate a mangiare quelli di mia madre non avevo voglia di replicare la sua ricetta e cosi mi sono concessa un’altra meraviglia dalla cucina mediterranea le Ghemistà non sono altro che verdure ripiene di riso tipiche della Grecia, sono semplicissime da preparare e sono anche vegane e senza glutine quindi perfette per quelle cene con amici e parenti dove mettere tutti d’accordo sempre praticamente impossibile.

La mia passione per la cucina, spesso va oltre i  ricettari, amo le ricette vere quelle fatte in casa, quelle della tradizione quelle che non si preparano nei ristoranti stellati (che non saprei neanche dove iniziare a replicare) La mia passione è fatta di sapori autentici che palano di famiglia e di amicizia e proprio grazie all’amicizia speciale che ho con A. ho avuto la sua ricetta dei Ghemistà, che viene direttamente dalla Grecia.

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

Ingredienti per 4-5 persone

  • Per i Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

4 peperoni piccoli (qualunque colore)
4 pomodoro tondi grossi
3 patate medie
3 cipollotti o 1 cipolla rossa
2 spicchio d’aglio italiano
16* cucchiai rasi di riso (di qualunque tipo)
2 rametti di menta fresca
prezzemolo (facoltativo)
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

*2 cucchiai per ogni verdura da riempire

  • Inoltre

Frullatore ad immersione
Teglia da forno

Tempo di preparazione 30 minuti + 1 ora cottura

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

  • Preparare le verdure

Lavate i peperoni sotto l’acqua corrente con un coltello affilato rimuovete la calotta dalla parte del picciolo senza rimuoverlo con un cucchiaio togliete via i semi e la parte filamentosa, lavate l’interno e lasciate le verdure a sgocciolare.

Pelate le patate e tagliatele a pezzi abbastanza grossi mettetele a bagno in acqua fredda fino al momento di cuocerle.

Lavate i pomodori sotto l’acqua corrente, con un coltello affilato tagliate via la calotta con attaccato il picciolo e tenetele da parte. Con un cucchiaio scavate il pomodoro raccogliendo la polpa nel bicchiere de frullatore, mettete da parte i pomodori.

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

  • Preparare il ripieno

Unite alla polpa di pomodoro il cipollotto o la cipolla tagliata a pezzi, l’aglio sbucciato, olio  evo abbondante, una generosa presa di sale e pepe e frullate il tutto fino ad ottenere un composto uniforme.

Versate la polpa di pomodoro in una scodella e unite il riso, le erbe aromatiche tritate finemente e mescolate bene, lasciate riposare per circa 30  minuti il composto cosi ottenuto.  Riempite le verdure per circa 3/4 del loro volume (il riso in cottura gonfia riempiendo il vuoto) e riposizionate le cupole sulla superficie delle verdure.

Togliete le patate dall’acqua, sgocciolatele, insaporitele con sale e pepe. Disponete le verdure farcite in una teglia da forno, e disponete le patate intorno alle verdure cosi che esse non si spostino, aggiungete abbondante olio e mezzo bicchiere di acqua.

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

  • Cottura dei Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

Cuocete a 180°C per circa 1 ora, se necessario coprite con la carta stagnola per evitare che secchino, lasciate intiepidire leggermente le verdure prima di servirle in tavola, decorando con erbe aromatiche fresche.

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

  • Consigli:

Se preparate le Ghemistà in anticipo e le riscaldate leggermente al momento di servirle in tavola saranno ancora più buone, perché tutti i sapori si uniranno fino ad esplodervi in bocca.

Possono anche essere surgelati in comode vaschette e una volta scongelati riscaldati al forno o in padella. Si conservano circa 3 mesi.

Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

Cucina Etnica
Grecia

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2017/10/15/ghemista-ovvero-verdure-ripiene-greche/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

10 pensieri su “Ghemistà ovvero Verdure Ripiene Greche

  1. Natalia

    Sono proprio come te! Preferisco le ricette di casa, quelle semplici, fattibili e buonissime. E infatti quando mi imbatto in blogger che gentilmente pubblicano ricette di mamme, nonne o amiche io non me le faccio scappare, perché penso che le tradizioni culinarie siano qualcosa da cui attingere, imparare e trasmettere, dei veri e propri tesori.
    Naturalmente segno. Baci

    Rispondi
    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Natalia, io non saperei neanche capace di replicare ricette di alta cucina … sono troppo pasticciona… ma le ricette regalate con il cuore sono sempre le migliori! A presto LA

      Rispondi
  2. zia consu

    A Creta ne ho fatto delle vere scorpacciate e pensa che non ho mai replicato a casa! Adesso che ho la tua ricetta non mi resta che rimediare 🙂 Buona settimana LA <3

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.