Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta Settembre, non è mai stato tra i miei mesi preferiti da ragazzina… perché significava la fine dell’estate e che presto sarebbe ricominciata la scuola, ma crescendo l’ho apprezzato molto di più: il mare si colorava di qualcosa di magico e favoloso, che raramente si può spiegare a parole.

Il profumo inebriante della sabbia bagnata dopo un temporale, le orme che restano impresse come le pennellate su una tela bianca, il calore del sole nell’aria frizzante e la luce che riflette i colori del mare in un cielo limpido e sgombero.

Essendo cresciuta in una città di mare, l’ho sempre visto come un punto di riferimento e un luogo dover rilassarsi appena fuori casa. Ma ora che vivo in Lombardia dove il mare dista parecchi km, non sempre riusciamo ad andare al mare anche in inverno e la domenica la passiamo diversamente tra baite e i rifugi di alta collina o di montagna; settembre è il mese perfetto per andare a camminare in questi luoghi come vi raccontavo in quì qualche giorno fa, è il mese perfetto per raccogliere le more e le fragoline di bosco.

Ma settembre è anche il mese perfetto per i funghi, nonostante quest’anno non ci siano state ancora grandi raccolte, almeno qui in zona, è arrivata l’ora di metterli in tavola, dopo un intera estate a mangiare zucchine (non preoccupatevi sono stata in azienda agricola e ne avevano ancora, appena raccolte e per non smentirmi ne ho fatto scorta e presto posterò qualche altra ricetta). Non mi andava di cucinare le tagliatelle ai funghi e ho scelto qualcosa di diverso….

Il risultato un sughino semplicissimo, per condire la pasta fresca o quella secca, secondo il vostro gusto e il tempo che avete a disposizione in cucina. Una pasta che piace a grandi e sicuramente ai piccoli. Se siete fortunati e riuscita anche a trovare un bel porcino (ad un buon prezzo… ormai è tutta una questione di prezzi!), potete aggiungerlo ai funghi champignon creando cosi un piatto buonissimo e goloso da servire in tavola come in una piccola trattoria di montagna.

Magari il prossimo W.E. riusciamo ad andare a fare un giro per funghi e castagne…. e chissà che non vi posti due vere tagliatelle ai funghi porcini freschi freschi. Intanto gustiamoci qualcosa di semplice e di facile da preparare in casa con gli ingredienti del supermercato.

pasta-e-funghi-16b

Ingredienti per 4 persone

  • Per le Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

350g pasta corta di grano duro
350g funghi champignon freschi
1 fungo porcino fresco (facoltativo)
1 cipolla rossa di tropea
1 latta di pomodori pelati (a dadini)
50g pancetta affumicata a dadini
1 spicchio d’aglio
250ml brodo di carne (o di verdure)
prezzemolo fresco
sale marino iodato fine
sale marino iodato grosso
pepe nero macinato
olio evo

  • Utensili

Padella capiente

Tempo di preparazione 1 ora

pasta-e-funghi-21b

  • Preparare i funghi

Lavate i funghi champignon per rimuovere la terra e le impurità, asciugateli su carta da cucina e affettateli grossolanamente. Pulite il porcino con un panno umido o con della carta da cucina, non va lavato sotto l’acqua ma solo spolverato. Mettete sul fuoco una padella capiente o un salta pasta e versate dentro i funghi e uno spicchio d’aglio pestato leggermente, un pizzico di sale e poco olio. Accendete la fiamma e lasciate che in funghi inizino a buttare fuori la loro acqua. Se essa è troppa toglietela scolandoli in uno scolapasta o toglietela con un cucchiaio. Dopo circa 5 minuti di cottura i funghi sono pronti per essere messi da parte.pasta-e-funghi-14b

  • Preparare le Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

Nello stesso tegame (eventualmente rimuovete il liquido presente dei funghi) rosolate con due cucchiai di olio la cipolla tritata finemente, aggiungete la polpa di pomodoro e appena questa prende temperatura la pancetta. Fate cuocere questo sughino per 5 minuti a fiamma bassa, unite ora i funghi e il brodo di carne (o vegetale), coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa per 10 minuti o fin ché il brodo non avrà creato una salsa saporita. Regolate di sale e pepe solo a fine cottura. Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente.pasta-e-funghi-8b

  • Cuocere le Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo riportato sulla confezione, scolatela al dente e passatela in padella con il sugo rosso di funghi e pancetta precedentemente preparato e cospargete il tutto con il prezzemolo.

Servitela le mezze maniche con sugo rosso ai funghi e pancetta in tavola con un buon bicchiere di vino rosso. pasta-e-funghi-12b

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

2 pensieri su “Mezze maniche con Sugo Rosso ai Funghi e Pancetta

  1. Claudia

    Il sugo di porcini è ottimo! Che fortuna avere anche possibilità di fare camminate in montagna.. e trovare prodotti della natura come more.. o funghi.. :-* baciotti e buona settimana

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.