Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca Le ultime zucchine dell’orto prima di doverle tornare a comprarle dal fruttivendolo o al supermercato, spero di riuscire a fare un salto in una delle aziende agricole della zona in questi giorni per rifornire il frigo e la dispensa di qualcosa di fresco e a KM ZERO.

Qui durante il giorno fa ancora caldo (la sera per fortuna si assesta e ci fa dormire tranquillamente) e cosi ho deciso di preparare una pasta veloce veloce e semplice semplice proprio per non stare troppo tempo ai fornelli, ma che sia carica di gusto e ricca di sapori. Alle volte non bisogna per forza esagerare bastano pochi ingredienti per ottenere un risultato goloso.

Io ho scelto di usare una pasta integrale, che con le zucchine trovo si sposi benissimo. Come vi ho detto altre volte ne ho provate tante ma gira e rigira torno sempre alla mia preferita, comprata al negozio bio della zona. Un vecchio detto dice sempre chi tanto spende meglio spende, per tante cose non sono d’accordo ma per questa invece si. La qualità di questi prodotti ripaga in tavola.

Un formaggio che in casa non deve mai mancare è la feta greca, noi la usiamo tantissimo a crudo, a cotto, a pezzetti, tagliatela, sbriciolatela, grigliatela (si anche cosi ed è buonissima). Un panetto deve esserci sempre a disposizione, se non la conoscete provatela: il suo sapore leggermente pungente è dato dall’unione di latte di capra e di pecora, consistenza compatta morbida, non gommosa; il colore bianco latte. La trovate in comode confezioni quadrate da circa 200g nel banco frigo o nel banco del fresco potete farvi affettare il pezzo che gradite. Va conservata in frigo nel liquido se sgocciolata invece va consumata in pochissimi giorni.

Quando vivevo a Messina mi sono fatta una grande cultura di cibo greco, grazie a degli amici speciali. Ho imparato a cucinare alcuni piatti tipici seguendo i loro consigli e scoprire sapori nuovi che altrimenti non averei mai provato. Mi è capitato di comprare la feta direttamente al ristorante greco della città, diversa da quella che si trova al supermercato molto più compatta e pungente di sapore; grazie a loro ho scoperto che ne esistono di tantissime varietà più o meno stagionata, un po come i nostri formaggi. Un elemento indispensabile della cucina greca è l’aneto, fresco o secco, non deve mai mancare nei piatti, se lo trovate in commercio fresco fatene scorta in frizzer o lasciatelo essiccare. Io ho scelto di piantarlo sul mio balcone partendo dai semi in primavera ed ne ho abbastanza per tutto l’inverno.

Qui aimè di greco c’è ben poco e neanche il ristorante greco più vicino prepara dei veri piatti greci. Non vi dico la nostra faccia una volta arrivati e non avevano nulla di quello che speravamo di trovare… l’unica cosa che preparavano Ghyros pita e qualche polpettina, ma con un inflessione turca. Abbiamo cenato, il cibo non era male, ma siamo andati via più delusi che mai… Ed ecco ora mi tocca prepararmi una vera cena greca da sola a base di: agnello, foglie di vite, salsine e moussaka ecc ecc…

Intanto ci accontentiamo si fa per dire di questa pasta con questo tocco greco che non guasta mai per assaporare gli ultimi giorni d’estate.

Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

Ingredienti per 4 persone

  • Per la Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

380 g pasta integrale
4 zucchine scure medie
100 g feta greca fresca
1 spicchio d’aglio italiano
1 mazzetto di aneto fresco
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
sale marino iodato grosso
olio evo

  • Utensili

Coltello di ceramica

Tempo di preparazione 20 minuti

zucchine e feta (17)b

  • Preparare il sugo di zucchine

Spuntate e lavate le zucchine, tagliatele a dadini delle dimensioni che preferite, ricordate di ottenere sempre pezzi delle dimensioni simili per avere una cottura uniforme delle zucchine.

Lavate l’aneto e asciugatelo con carta da cucina, tritatelo con un coltello affilato o con quello di ceramica, per evitare che annerisca. Tenetelo da parte fino al momento di utilizzarlo.

Aprite la confezione della feta greca e lasciatela riposare qualche minuto, rimuovete il liquido e con le mani sbriciolatela su un piatto o in un contenitore, mettetela in frigo fino al momento di usarla, se fuori fa tanto caldo.zucchine e feta (42)bIn una grande padella o in un salta pasta riscaldate l’olio e aggiungete le zucchine, lasciatele cuocere per circa 10 minuti a fiamma media, aggiungete l’aglio schiacciato e insaporite con il sale. Lasciate cuocere ancora 5 minuti a fiamma media, quando tenere ma ancora compatte spegnete la fiamma e aggiungete l’aneto e il pepe nero, regolate di sale se occorre.zucchine e feta (59)b

  • Preparare la Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

Cuocete la pasta in acqua bollente salata, per il tempo necessario riportato sulla confezione. Quando cotta scolatela tenendo da parte un mestolo id acqua di cottura per la mantecatura.zucchine e feta (56)bVersate la pasta nella padella con il sugo di zucchine, aggiungete poca acqua e lasciate che questa si insaporisca per 1 minuto a fiamma alta, spegnete il gas e aggiungete la feta greca direttamente sulla pasta, mescolate ancora delicatamente e servite la Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca, decorando con foglie di aneto fresco o altra erba aromatica da voi scelta.zucchine e feta (52)b

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Facebook
Facebook
Google+
https://www.profumodisicilia.net/2016/09/14/pasta-integrale-con-zucchine-e-feta-greca/
Twitter
Visit Us
Pinterest
Instagram

4 pensieri su “Pasta Integrale con Zucchine e Feta Greca

    1. piccolalayla Autore articolo

      Ciao Eleonora,
      che bellissima ricetta che mi hai appena dato… magari se riusciamo a fare ancora qualche giornata al mare/montagna la preparo e la porto con me. A prestissimo LA

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.