Archivi categoria: Primi Piatti dell’Orto

Lasagne con Ragù bianco e Zucchine

Lasagne con Ragù Bianco e Zucchine

Al rientro dalle nostre vacanze in Sud Tirolo, di cui vi ho parlato qui, ho deciso che era arrivato il momento di rimettersi a lavoro, non parlo di quello d’ufficio ma di quello su questo blog ed eccomi con delle deliziose Lasagne con Ragù Bianco e Zucchine.

Come vi sarà capitato sicuramente al rientro dalle ferie mettersi a tavola non è stato semplice. In montagna la temperatura e i piatti dai sapori nuovi ti invogliavano alla prova, mentre a casa e con la routine di tutti i giorni non è sempre facile associare: sano, veloce e gustoso allo stesso tempo.

Cosi chiacchierando l’argomento è caduto sul piatto degli italiani per eccellenza… la lasagna … rossa, succosa, filante… chi non ama la classica lasagna al ragù bolognese? Sebbene io sia una cultrice del ragù alla bolognese a lunga cottura … ogni tanto bisogna anche cambiare ed ecco comparire una deliziosa lasagna bianca con un ragù veloce ma delizioso, che sa ancora un pò d’estate! Inoltre questo ragù si prepara in pochissimo tempo ed è perfetto anche per chi non ama le verdure!

Insomma le Lasagne con Ragù Bianco e Zucchine sono un piatto che non potete farvi scappare!!!!

Lasagne con Ragù bianco e Zucchine

Ingredienti per 6 persone

Continua a leggere
Spaghetti alla Carrettiera Sicilia

Spaghetti alla Carrettiera con Pomodorini Grigliati

Da che io ho memoria gli spaghetti alla carrettiera sono sempre esistiti nella cucina di casa mia, ricordo che li preparava mia nonna, mia mamma e anche in casa mia non mancano mai.

Ho scelto questo piatto delizioso, veloce e gustosissimo per l’uscita del mese di Luglio dell’Italia nel Piatto a tema:

Lo spaghetto nel piatto…a mezzanotte

Cercando sul web ho scoperto che questo piatto è conosciutissimo anche nel resto d’Italia e ogni regione ha la sua variante con aggiunte più o meno impegnative. In sostanza la cucina popolare italiana si ripete utilizzando gli ingredienti del territorio e facendone tesoro.

C’è chi come nel Lazio aggiunge il guanciale e chi aggiunge i pomodori pelati, qualcun altro invece aggiunge il pesce… e perchè non rendere un piatto ancora più speciale mantenendo la tradizione e la ricerca dei vecchi sapori ci permette di giocare e arricchire i nostri ricordi di nuovi e golose ricette.

In casa mia la ricetta degli spaghetti alla carrettiera si preparano cosi, naturalmente questa è la ricetta dei miei ricordi e dei pranzi veloci prima/ dopo il mare.

Spaghetti alla Carrettiera Sicilia
Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere
Zucchine Tonde Ripiene di Carne

Zucchine Tonde Ripiene di Carne

Le zucchine tonde ripiene di carne macinata sono una piccola delizia della cucina italiana. Avete presente come scartare un piccolo dono aprendo la scatola? Quando alzi la calottina e scopri il suo ripieno e il suo profumo si illumina la giornata.

Le zucchine tonde sono delle tenere palline di delizia da poter farcire nei più svariati modi e servire sulla nostra tavola come antipasto, primo o secondo variando solo pochi ingredienti… potete farcirle con il riso, il cous cous, l’orzo, il tonno, il macinato di carne o semplicemente come si fa in sicilia con il pane grattugiato condito.

Avete mai preparato le zucchine tonde al forno? Con questa semplice ricetta la vostra casa profumerà di buono
Ingredienti per 4 persone
Continua a leggere
Il capuliato siciliano è il pesto di pomodori secchi dal sapore intenso e dal gusto esplosivo perfetto per tante preparazioni

Capuliato Siciliano il Pesto di Pomodori Secchi

Il Capuliato Siciliano sicuramente più noto con il nome di Pesto di Pomodori secchi è una preparazione rustica semplicissima e buonissima tipica della provincia di Ragusa la patria del pomodoro di Pachino e di Vittoria.

Il Capuliato siciliano o Pesto di Pomodori Secchi si può preparare in mille occasioni ed è perfetto da usare in mille preparazione. Un ingrediente prezioso e genuino della cucina siciliana, con cui io sono cresciuta.

La parola Capuliato in siciliano significa: tagliato/ battuto al coltello

Nella provincia di Messina, la mia città natale, la parola “capuliato” si riferisce alla preparazione del macinato di carne, quando ancora si usava preparare il macinato al coltello, io ricordo mio nonno Angelo che la usava spesso facendo la lista della spesa e ordinando in macelleria la carne (si era lui addetto alla spesa!). Mentre nella provincia di Ragusa, con lo stesso nome, parliamo di un battuto al coltello di pomodori secchi successivamente aromatizzato con basilico o menta e tanto buon olio.

Il significato della parola “Capuliato” esprime quindi un gesto in cucina ma con una base di ingredienti diversi.

Ho scelto di parlarvi del pesto di pomodori secchi perché è una preparazione che amo e che racchiude tutti i sapori della mia amata isola e si sposa a meraviglia con il tema di maggio dell‘Italia nel piatto:

“LA RICETTA PERFETTA”
INGREDIENTI: territorio, tradizione, creatività

Il capuliato siciliano o pesto di pomodori secchi può essere gustato cosi al naturale o usato per tantissime preparazioni: per condire un semplice piatto di spaghetti, del pane casareccio e preparare una deliziosa e saporita bruschetta o se volete preparare qualcosa di più sfizioso lo potete usare come ripieno per un rustico salato da servire come antipasto in una cena rustica con amici.

Perché no potete usare il capuliato siciliano o pesto di pomodori secchi per insaporire un insalata di pasta o un delizioso taboulè a base di cous cous per le prossime giornate estive e finalmente le scampagnate al mare o in montagna esaltando naturalmente il sapore degli altri ingredienti.

Infine nella

Bruschetta farcita con Capuliato siciliano, Alici e Capperi di Salina

che vi propongo in questo post, c’è tutto l’amore per la mia terra, per il mare e per il sole. Un mix inconfondibile di sapori e profumo che avvolgono la cucina siciliana.

Il capuliato siciliano è il pesto di pomodori secchi dal sapore intenso e dal gusto esplosivo perfetto per tante preparazioni
Ingredienti per il pesto di pomodori secchi
Continua a leggere
Minestra di fave secche e tagliatelle ricetta eoliana

Minestra di Fave Secche e Tagliatelle

Ricerca di piatti golosi e coccolosi per rimettermi in sesto dopo le feste, ecco la minestra di fave secche e tagliatelle il tema dell’italia nel piatto per il nuovo anno 2019 dal sapore tutto Eoliano.

Abbiamo scelto di iniziare dal mese di gennaio con un tema che rispecchia oltre si la cucina popolare, le tradizioni e l’economia, dopo le grandi e folle spese dei giorni precedenti:

“Zuppe e minestre dopo le feste” 

Le fave secche sono un ingrediente tipico della cucina popolare del sud italia: in Sicilia vengono usate per tantissimi piatti come il macco e le favette cui guidi e anche nella cucina contadina pugliese non mancano come il purè di fave e cicoria ripassata.

Le fave sono dei legumi speciali ricchi di sapore e di nutrimento, ma che stanno andando via via scomparendo nella cucina di tutti i giorni, nonostante la difficoltà nel reperirle io continuo ad acquistarle (quando possibile) nelle tre versioni: fresche, secche decorticate e secche intere (quando le trovo) per preparare i deliziosi piatti della nostra tradizione siciliana. 


La minestra di fave secche e tagliatelle

è ovviamente una ricetta popolare tipica delle isole Eolie, la si preparava in abbondanza facendola cuocere a fuoco basso sulla stufa in grandi tegami di coccio o di ghisa, e alternando le verdure selvatiche come la scarola e il finocchietto che naturalmente non sono facili da reperire per chi vive in città con bietole e spinaci.

Le tagliatelle di questa ricetta di minestra di fave secche è una semplice pasta di semola di grano duro e acqua tagliata al coltello e cotta direttamente nella minestra. 

Minestra di fave secche e tagliatelle ricetta eoliana

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
tagliatelle con funghi e speck un piatto gustoso per la stagione invernale

Tagliatelle con Funghi e Speck per l’ultimo dell’anno

Un piatto a cui è difficile resistere le tagliatelle con funghi e speck, si preparano in pochissimi minuti e sono sempre apprezzate da tutti. Che ne dite di servirle per il Cenone di san Silvestro?

In casa mia i funghi sono sempre apprezzati da tutti tanto da aver preparato per il giorno di Natale una buonissima Lasagna ai funghi champignon (qui trovate la ricetta) e perché no queste tagliatelle per chiudere in bellezza l’anno 2018, un piatto invernale di pasta a base di funghi champignon e qualche fungo porcino che ne esalta il sapore.

I funghi porcini sono uno dei prodotti della terra che rappresenta l’autunno e l’inverno. Sono profumati e saporiti. Se avete la fortuna di poter trovare o acquistare dei funghi porcini freschi avete tutta la mia sana invia, ma tranquilli anche per chi lavora o vive in luoghi dove i funghi non arrivano cosi facilmente preparare un buon piatto di tagliatelle con funghi e speck sarà possibile. Nel vostro supermercato di fiducia sicuramente troverete i funghi porcini surgelati.

Se non avete il tempo o la manualità per preparare la pasta fresca non disperate in commercio ci sono ottime tagliatelle secche o fresche buonissime come quelle preparate in casa, vi consiglio di scegliere quelle a base di farina/semola e uova di origine italiana, perché le cose buone nascono dalle materie prime eccellenti.

E con questo meraviglioso piatto di tagliatelle con funghi e speck chiudo in bellezza questo 2018 con

I migliori auguri per un
felice 2019!!!!

tagliatelle con funghi e speck un piatto gustoso per la stagione invernale

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Fusilli lunghi con zucca e pasta di salame

Fusilli Lunghi con Zucca e Pasta di Salame

I fusilli lunghi con Zucca e Pasta di Salame sono un piatto invernale dal sapore intenso e inebriante fatto con ingredienti a km 0. 

Se non conoscete la zucca berettina, sbirciate qui, da quando vivo in Oltre Po ho scoperto tanti nuovi ingredienti come questa zucca dolcissima e la buonissima Cipolla di Breme. Questa zucca dalla forma particolare di Berretto del Prete ha un sapore dolce e una polpa compatta che si sposa a meraviglia con la delicatezza della pasta di salame fatta artigianalmente da una delle aziende agricole di fiducia, dove quando è possibile facciamo scorta di miele, uova e pollame e conserve di ogni genere.

Se non conoscete la pasta di salame, andate a leggere questo post, dove anche io la scoprivo per la prima volta, ora nonostante non sia una gran carnivora la trovo una degli ingredienti che nel mio frigo non possono più mancare: versatile, comoda e sopratutto naturalmente saporita.

Preparare questi fusilli lunghi con zucca e pasta di salame è naturalmente semplicissimo e occorrono veramente pochi minuti, grazie anche alla grande qualità degli ingredienti usati non occorre insaporire con altri ingredienti o salare eccessivamente.

Fusilli lunghi con zucca e pasta di salame

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere
Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

La Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto è l’ultimo gratinato sfornato nella mia cucina, ero alla ricerca di una pasta da preparare in anticipo e gustare con calma dopo una giornata caotica e piena di impegni.

Ho aperto il frigo e tirato fuori gli ingredienti che avevo a disposizione, con cui vado sul sicuro per stuzzicare la gola di G. come la besciamella, una delle sue salse preferite, e per completare: piselli e il prosciutto cotto… con qualche dadini di formaggio a pasta filata e una bella grattugiata di provolone saporito.

Preparare questa pasta gratinata con piselli e prosciutto è un po’ come fare un salto negli anni 80′; un periodo fatto di salse cremose e kg di panna. Ogni tanto è bello 

Pasta Gratinata con Piselli e Prosciutto

Ingredienti per 4 persone

Continua a leggere