Home Primi PiattiPrimi piatti di Mare Cavatelli con misto scoglio e zucchine croccanti

Cavatelli con misto scoglio e zucchine croccanti

Di Laura Soraci

Quando si fanno programmi non sempre vanno a buon fine…!!!!
Qualche giorno fà la mia idea era quella di andar a far visita alla sig Angela, la nostra pescivendola per intenderci e invece ho dovuto fare una visita al lattoniere per un piccolo problema alla macchina di mia mamma, per fortuna  questo artigiano lavora ancora come una volta… me la sono cavata con poco un paio di viti e qualche colpo di trapano… fosse stato un altro mi avrebbe gia ordinato il pezzo alla casa madre… e onestamente in questo periodo, in cui le spese non sono mancate, non è proprio il caso aggiungerne altre inaspettate… Quando sono riuscita a riavere la macchina era ormai tardi per andare a fare la spesa dalla Sig. Angela e cosi sono tornata a casa con quelal voglia di pesce ormai radicata tra cervello e gola… ma in casa mia le risorse non mancano mai.. sopratutto per il pranzi dell ultimo minuto… quindi ecco cosa è venuto fuori:

Ingredienti per 4 persone

250g di cavatelli freschi Il pastaio Maffei
300g di misto scoglio surgelato (circa due vaschette di quelle del banco surgelati)
2 zucchine medie
2 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1CC di concentrato di pomodoro
1CC di semola
prezzemolo fresco
pepe nero macinato tec al
sale marino fino iodato
olio evo

In uan capiente padella rosolate l’aglio intero, aggiungete il misto scoglio e aspettate che questo si scongeli a fuoco vivo, aggiungete il concentro di pomodoro e il vino binco lasciandolo evaporare, cuocete per pochi minuti regolando di sale pepe e terminate con il prezzemolo tritato.

Tagliate a dadini le zucchine, in un wok ungete il fondo di olio evo e adagiateci uno spicchio d’aglio in camicia, lasciate che questo profumi l’olio e toglierlo dalla padella, aggiungete le zucchine passate velocemente nella semola e lasciate cuocere a fuoco vivo finchè non diventino croccanti e colorate.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per il tempo necessario, scolarla molto al dente e passatela in padella a fuoco molto vivo con il pesce, una volta mantecata impattate e cospargete con le zucchine fritte che avrete salato solo poco prima per mantenere la croccantezza nel piatto.

Ti potrebbero piacere anche...

4 commenti

manuela e silvia 28 Ottobre 2012 - 18:14

Ciao, un primo piatto ricchissimo e tutto di mare!! che buono questo piatto di pasta e mare!!
Quand’è che ci troviamo per pranzo?!?! Noi portiamo il vino ;P
baci baci

Rispondi
piccolalayla 29 Ottobre 2012 - 08:34

Buongiorno ragazze, si si nonostante il misto scoglio non sia proprio la cosa + fresca … credo che questo piatto abbia proprio il sapoere del mare in pochi gesti! a presto LA

Rispondi
Mario 9 Novembre 2012 - 12:50

Ciao, adoro i cavatelli e quando c’è di mezzo il mare… gnam gnam. Da provare! Grazie

Rispondi
piccolalayla 9 Novembre 2012 - 14:20

Ciao Mario,
sono felice che ti piacciano! a presto LA

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.