Home Primi PiattiPrimi piatti di Carne Rigatoni Speck e Piselli con pistilli di Zafferano

Rigatoni Speck e Piselli con pistilli di Zafferano

Di Laura Soraci

Un piatto di pasta tricolore… per la nostra Italia devastata da un susseguirsi di eventi catastrofici, nonostante tutto quello che sta accadando, nonostante i politici mangioni, nonostante le disgrazie: gli italiani si sanno rialzare… Forza allora …perchè noi siamo italiani!

Ingredienti per 4 persone
500g di piselli freschi da pulire (300g se gia puliti o surgelati)
200g di speck Alto Adige a fette
1 cipolla bianca o del cipollotto fresco
4 pizzichi di pistilli di zafferano (o 1 bustina di zafferano in polvere)
2cc di brotec st sa Tec Al
pepe nero Tec Al
sale marino iodato fine
olio evo
Tritate finemente la cipolla. In una capiente wok o in una padella dai brodi alti rosolatela con abbondante olio fino a leggera doratura, aggiungete i piselli e lasciate cuocere per il tempo necessario con il brotec e acqua a sufficienza per renderli teneri, lasciando che il brodo evapori piano piano.
Una volta evaporato il brodo spostare il condimento sui bordi della padella e aggiungete lo speck tagliato a listarelle e lasciate che questo inizi a imbiondire e amalgamatelo con i restanti ingredienti. Spegnete il fuoco e regolare di sale e pepe se occorre.

Portate a bollore acqua sufficiente per cuocere la pasta e prima di salarla prelevare una tazzina da caffè di acqua calda, sciogliete per qualche minuto metà dei pistilli di zafferano (o lo zafferano in polvere).

Salate l’acqua secondo il vostro gradimento e cuocete la pasta per il tempo necessario scolatela al dente tenendo un mescolino di acqua di cottura. Posizionate la padella con il condimento sul fuoco forte e aggiungete lo zafferano sciolto in acqua, aggiungete la pasta e mescolate accuratamente per pochi minuti, se occorre un ulteriore mantecatura aggiungete l’acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Servire calda cospargendo di pistilli di zafferano.

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.