Home Primi Piatti Gnocchetti sardi con formaggi e zafferano

Gnocchetti sardi con formaggi e zafferano

Di piccolalayla

Questa ricetta nasce dall’esigenza di svuotare il frigo… quante volte mi capita di avere tutti quei fondi di formaggi avanzati da preparazioni precedenti e ormai abbandonati li tra i ripiani e non potete farci molto… io con la mia intolleranza ai latticini posso mangiarne ben pochi (sig sig!!!!) ma siccome non mi piacciono gli sprechi tento sempre di riutilizzarli; in casa mia la pasta ai 4 formaggi credo non sia mai stata cucinata, quindi presentarla giusto ora che i formaggi sono quasi scomparsi non è proprio il caso, ma mimetizzarli con qualche altro ingrediente non sembra poi cosi tanto male…

Ingredienti per 4 persone

350g gnocchetti sardi di grano duro
1 pizzico di pistilli di zafferano
1 tazza colma di pisellini surgelati
1/2 porro
100g di gorgonzola dolce (avanzato da qui)
50g di robiola (facoltativa)
50g di ricotta fresca (avanzato da quì)
50g di cacio grattugiato (avanzato da qui)
50g di parmigiano grattugiato
pepe nero macinato Tec AL
noce moscata Tec AL
sale (pocoooooo)
burro o olio evo

Tagliare il porro a rondelline fini, lasciarlo colorire con un pò di olio o burro, aggiungere i pisellini precedentemente sbollentati per pochi minuti (questo servirà a non appesantire il piatto) e lasciarli cuocere per 5 min con un pizzico di sale e i pistilli di zafferano, una volta teneri aggiungete i formaggi e spegnete il fuoco.

Cuocete la pasta in abbondante acqua non troppo salata, scolatela con l’aiuto di una schiumarola o tenete da parte un pò di acqua per la mantecatura e passate in padella con il sugo ai formaggi, insaporire con le spezie in dosi moderate e servire calda.

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.