Home Primi Piatti Spaghetti con Melanzane e Pane Fritto

Spaghetti con Melanzane e Pane Fritto

Di piccolalayla

Sono le 20.00 circa è ancora nn c’è pronto niente per cena cosi apro il frigo e sola soletta stava una grossa melanzana che attendeva la sua sorte…. non è tra i piatti preferiti di mio frat ma senza dubbio un piatto di pasta non lo scarta nessuno… cosi armata di coltello ecco cosa è venuto fuori….

Ingredienti per 4 persone

400g di spaghetti ruvidi di grano duro
1 melanzana grossa
4 pomodori sodi
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di pane grattugiato
1 peperoncino
prezzemolo fresco
basilico fresco
olio evo
sale marino iodato fine
pepe nero macinato

Tagliate la melanzana a dadini abbastanza piccoli friggeteli in olio evo per il tempo necessario e tenerle da parte.

Nella stessa padella rosolare l aglio e aggiungere i pomodori a dadini lasciarli cuocere per un paio di minuti, aggiungere le melanzane regolare il tutto di sale e pepe, insaporire con basilico e prezzemolo tritato.

In una padella antiaderente tostare il pane grattugiato con il peperoncino sbriciolato e due cucchiai d olio per un paio di minuti.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e saltarla in padella con il sugo e il pane tostato. Servire caldo

Ti potrebbero piacere anche...

6 commenti

Chiara 5 Ottobre 2010 - 21:13

a volte le cose decise all'ultimo momento sono le migliori! bel piatto….Buonanotte Laura…

Rispondi
Alice4161 5 Ottobre 2010 - 21:46

Deliziosa questa pasta…!!da provare.

ciao

Rispondi
Cenerentola 6 Ottobre 2010 - 06:26

e così hai salvato la cena a te e tuo fratello! bravissima e creativa;)
ps: non è un pò pesantuccia la pasta con quel condimento per la sera?!

Rispondi
Mirtilla 6 Ottobre 2010 - 09:01

che belli!!saporiti e croccanti,mi piacciono molto 🙂

Rispondi
ViaggiandoMangiando 6 Ottobre 2010 - 20:25

alle melanzane non dico mai di no…
bella idea!
ciao! ale

Rispondi
da Sergio 8 Ottobre 2010 - 12:39

Perfetto. Mi hai dato l'idea che mi serviva. Va bene anche la pasta corta vero?

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.