Home Primi PiattiI Gratinati Pomodori Ripieni di Risotto ai Porcini e cuor di Pomodoro

Pomodori Ripieni di Risotto ai Porcini e cuor di Pomodoro

Di piccolalayla

Oggi cucina tutta per me…. mia madre è a pranzo fuori e io posso dar libero spazio alla mia creatività senza sentirmi dire ma cosa stai impracchiando ecc ecc spesso le novità non sono ben gradite… solo a lavoro ultimato conviene informare che è una ricetta nuova….

Ingredienti per 4 persone

 

8 pomodori tondi e rossi
250g di riso per risotti
1 cipolla rossa di Tropea
200g di funghi porcini surgelati
1 cucchiaino di dado vegetale fatto in casa
1/2 bicchiere di vino bianco
abbondante prezzemolo fresco
1 noce di burro
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
olio evo

Tempo di preparazione 1 ora

Tagliate la calotta dei pomodori, svuotateli con l’ aiuto di un cucchiaino e raccogliete il sughetto in una ciotola.

Scongelate i funghi immergendoli in una pentola con acqua bollente per qualche minuto. L’ acqua si insaporirà e i funghi si ammorbidiranno, tagliateli a secondo delle dimensioni in dadini o in quarti non troppo piccoli. Aggiungete all’acqua dei funghi il dado per creare un brodo e tenere in caldo.

  • Preparare il risotto ai funghi

In una capiente pentola dal fondo alto, rosolate la cipolla tritata finemente con burro e olio, aggiungete il riso e lasciatelo tostare, aggiungete i funghi e sfumate con il vino facendo evaporare la parte alcolica, una volta evaporato iniziare la cottura del riso aggiungendo il brodo caldo, precedentemente preparato, poco per volta fino a farlo assorbire e il sughetto del pomodoro tenuto da parte (se preferite un rosso intenso aggiungete un cucchiaino di concentrato di pomodoro al risotto in cottura).

La cottura del riso non deve essere completa altrimenti si scuocerà una volta passato in forno, occorrono circa 10 minuti, dovrà essere ancora croccante. Mantecate con abbondante prezzemolo, formaggio grattugiato, sale e pepe.

  • Farcire i pomodori

Farcite i pomodori aiutandovi con un cucchiaino e disponeteli in una teglia da forno leggermente unta d’olio cosi che non si attacchino al fondo in cottura. Passate i pomodori ripieni in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti, cosi da completare la cottura del riso e appassire il pomodoro.

Se vi avanza del riso non buttatelo: riempite dei pirrottini o stampi per muffin con il riso ai funghi avanzato… e cuocetelo in forno con i pomodori… Ottimi e molto pratici da servire, se avete a disposizione del formaggio filante potete ricavarne un cuore morbido!

Ti potrebbero piacere anche...

13 commenti

lapanciapiena 2 Agosto 2008 - 10:18

buoniiiiiiiiiiiiiiii,ricetta salvata per la festicciola dei miei bimbi!!baci

Rispondi
Lalla 2 Agosto 2008 - 10:23

ciao imma
sn contenta che ti piaccia… si può usare qualunque tipo di risotto… o per recuperare gli avanzi della cena creando qualcosa di nuovo e stuzicante!
baci lalla

Rispondi
Mirtilla 2 Agosto 2008 - 10:32

ciao 😉
passo per dare un bacione a tutti i miei favolosi amici blogger..
finalmente anche per mirtillina e’arrivata l’ora delle vacanze!!
conto di farmi viva ogni tanto ma nn assicuro nada sulla frequenza…
un bacione grande!!
ps:strepitosi sia i pomodorini che i timballini di riso,da fare quanto prima!!

Rispondi
Lalla 2 Agosto 2008 - 11:11

buone vacanzeeee mirtilla cara!
un bacioneee lalla

Rispondi
camalyca-la mucca pazza 2 Agosto 2008 - 11:47

Ma che bontà! Mi sembra di sentire il profumino…

Rispondi
tittina 2 Agosto 2008 - 16:49

cara Lalla i tuoi esperimenti sono sempre riuscitissimi…buona domenica

Rispondi
Tittina 3 Agosto 2008 - 17:26

cara Lalla quando vuoi passa da me…ciao

Rispondi
silvanausa 4 Agosto 2008 - 04:31

buonissimi: passa dalla mia cucina ce qualcosa da ritirare paesana

Rispondi
Lalla 4 Agosto 2008 - 08:48

b guiorno a tutti
scusate se risp solo ora ma sono stata due giorni fuori casa e senza connessione wf…
un bacione e grazie a tutti
passo a farmi visita ciao

Rispondi
soleluna 4 Agosto 2008 - 09:00

Buonissimo e invitante questo piatto e…..bellissima la presentazione ciao

Rispondi
sweetcook 4 Agosto 2008 - 09:10

Leggendo l’introduzione mi sembrava stessi parlando di casa mia e di mia madre :-/

Che bei pomodori, hanno un aspetto così invitante…sai che li ho fatti anch’io domenica, ma con un’altra ricetta, quella di Paoletta, li posto presto, intanto ti faccio i complimenti per questi e mi segno la ricetta per la prossima volta:-)

Rispondi
Lalla 4 Agosto 2008 - 09:37

grazie mille ragazze
sole nulla di che qualche foto senza arte ne parte coma la chiamo io….

sweet attendo con ansia la tua vesione!

bacioni lalla

Rispondi
Elisabetta 16 Settembre 2009 - 17:12

brava..brava brava!!!^;^ ringrazio mio figlio,che per il desiderio della “pasta alla Norma”ha permesso che io ti trovassi,in rete….;-)

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.