Involtini di Melenzane con Ricotta Salata

Ingredienti per 6 persone
2 grosse melanzane
200g di pan grattato
100g di parmigiano grattugiato
200g di ricotta salata
1 bott. di salsa di pomodoro
1 cipolla bianca tritata
2 spicchi d aglio
Prezzemolo tritato (abbondante)
Basilico un pugno di foglie
Sale pepe qb
Olio per friggere qb/ Olio evo qbTagliare le melanzane a fette sottili e posizionarle in uno scolapasta intervallate da strati di sale per circa 2h con un peso sopra. Lavare sotto l acqua corrente e asciugare su un panno o sulla carta da cucina.
Friggere le fette di melanzane in abbondante olio senza farle imbrunire, lasciarle ad asciugare per qualche minuto sulla carta assorbente. (potete friggere anche con un paio d ore di anticipo eviterete di scottarvi avvolgendole)
Preparare il ripieno degli involtini: pan grattato, formaggio grattato, ½ della ricotta tritata, 1spicchio d aglio tritato(facoltativo), prezzemolo e basilico tritati, 2 cucchiai di salsa di pomodoro e 2 di olio evo sale e pepe qb amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto umido e omogeneo.
Per ogni fetta di melanzane posizionare con la punta delle dita un po’ del composto precedentemente preparato, avvolgere e mettere da parte (per facilitare la procedura chiudere con delle stuzzicadenti o del filo da cucina), procedere fino all’ esaurimento degli ingredienti.

In una teglia da forno posizionata sul fuoco far cuocere la cipolla tritata con un filo d olio evo lo spicchio d aglio intero, la salsa di pomodoro e qualche fogliolina di basilico per circa 8/10 min. Trascorso il tempo togliere la salsa lasciando un sottile strato sul fondo, eliminare l aglio, e posizionare gli involtini uno accanto all altro, ricoprire con la salsa messa da parte, avvolgere la teglia con l’ alluminio e infornare per circa 10 min a 180°C, togliere l’ alluminio se la salsa è ancora liquida e aspettare fino a che non avrà fatto una leggera crosticina, cospargere con la ricotta grattata grossa e lasciare riposare qualche minuto fuori dal forno. Servire tiepide o fredde ottima per le cene estive o a buffet!

Cucina Regione
Sicilia

Non buttiamo via nulla:

se vi avanza del ripieno, e come me non amate sprecare le cose, potete fare questi deliziosi
“Pesciolini d Uovo” aggiungendo delle uova sbattute con un pizzico di sale, fino ad avere un impasto cremoso e friggerli a cucchiaiate in abbondante olio.
RSS
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.